Electrocomponents acquisisce IESA

Pubblicato il 6 giugno 2018

Electrocomponents, capogruppo di RS Components, ha annunciato di aver raggiunto un accordo per l’acquisizione di IESA, azienda britannica specializzata in servizi a valore aggiunto di outsourcing per clienti industriali, alla cifra di 88 milioni di sterline. L’acquisizione di IESA rafforzerà e velocizzerà l’offerta di servizi a valore aggiunto del Gruppo Electrocomponents, permettendo a quest’ultimo di soddisfare ancora meglio i clienti aziendali che scelgono di esternalizzare le proprie attività di manutenzione, riparazione e gestione (MRO), altri acquisti indiretti e la gestione delle scorte.

IESA fornisce alle industrie manifatturiere servizi in outsourcing di approvvigionamento, inventario e gestione dei magazzini, oltre a servizi di elaborazione delle transazioni (P2P). La fornitura indiretta interamente integrata e le soluzioni complete per i punti vendita arricchiscono le capacità del Gruppo Electrocomponents in termini di prodotti e servizi a valore aggiunto, offrendo una soluzione completa end-to-end per la clientela. I servizi di IESA consentono ai clienti di migliorare la loro efficienza e consolidare la loro base di fornitori di approvvigionamento indiretto attraverso una soluzione di mercato proprietaria basata su cloud, MyMRO.

IESA sarà gestita come un’unità aziendale separata all’interno di Electrocomponents, con l’attuale CEO di IESA, Glenn Timms, che riferirà al CEO del Gruppo Electrocomponents, Lindsley Ruth. Nell’ambito di Electrocomponents, IESA e i suoi clienti beneficeranno dell’economia di scala e della portata internazionale del Gruppo. Inoltre, le relazioni del Gruppo con i fornitori internazionali consentiranno a IESA di migliorare la propria offerta ai clienti, accelerando nel contempo la propria presenza internazionale e le proprie capacità digitali.

Lindsley Ruth, CEO di Electrocomponents, ha dichiarato: “L’acquisizione di IESA migliorerà la proposta di servizi a valore aggiunto, ampliando la nostra offerta per i clienti. Crediamo che la capacità digitale combinata di IESA ed Electrocomponents sia un elemento di differenziazione sul mercato, e che migliorerà notevolmente l’esperienza che possiamo offrire a clienti e fornitori con una gamma molto più ampia di soluzioni basate sull’eCommerce. Intendiamo continuare a gestire IESA come un’entità separata all’interno del Gruppo, consentendole di mantenere i propri fornitori indipendenti, che i clienti apprezzano. Siamo entusiasti di dare il benvenuto a IESA nel Gruppo Electrocomponents”.

Glenn Timms, CEO di IESA, ha dichiarato: “Siamo felici di entrare a far parte del Gruppo Electrocomponents, inaugurando così un terzo capitolo per la nostra organizzazione. Abbiamo iniziato nel 2002 come pionieri digitali e azienda a conduzione familiare, e nel 2012 abbiamo attraversato un management buyout. Il successo ottenuto è merito dei nostri eccellenti dipendenti, del loro duro lavoro e della fiducia che clienti e partner fornitori hanno riposto in noi, insieme al sostegno e all’incoraggiamento dei nostri investitori”.

“Come nuovi e orgogliosi membri della famiglia Electrocomponents, manterremo il nostro attuale management e continueremo a operare come un’unità indipendente, condizione cruciale per il nostro modello di business. Avremo importanti opportunità potendo sfruttare l’infrastruttura globale, le risorse e la capacità digitale del Gruppo per accelerare la crescita e i vantaggi per i nostri clienti, fornitori e dipendenti. Non vediamo l’ora di passare alla fase successiva del nostro sviluppo”.



Contenuti correlati

  • Hamamatsu
    Hamamatsu Photonics completa l’acquisizione di NKT Photonics

    Hamamatsu Photonics K.K. ha completato l’acquisizione di NKT Photonics A/S, ampliando in tal modo la sua gamma di tecnologie nel campo delle sorgenti di luce , laser e rivelatori. Questa acquisizione permette infatti di combinare i rivelatori...

  • advantech
    Advantech acquisisce l’azienda francese Aures Technologies

    Advantech ha annunciato l’acquisizione di Aures Technologies, una società francese titolare dei marchi POS e KIOSK. Questa operazione strategica consentirà ad Advantech di ampliare la sua offerta di prodotti e servizi per lo smart retail. Advantech acquisirà...

  • Commvault
    Commvault ha acquisito Appranix

    Commvault ha annunciato l’acquisizione di Appranix, società di cyber resilience cloud, con l’obiettivo di aiutare le aziende a ripristinare la loro operatività ancora più rapidamente dopo un’interruzione di servizio o un attacco informatico. Il team di Appranix...

  • Rosenberger OSI
    Rosenberger OSI acquisisce ET Netzwerk- und Datentechnik GmbH

    Rosenberger Optical Solutions & Infrastructure (Rosenberger OSI )ha acquisito ET Netzwerk- und Datentechnik GmbH (ET). Si tratta di una operazione strategica che permette all’azienda di ampliare la propria offerta e la gamma di servizi. ET opererà come...

  • Cisco
    Cisco vuole acquisire Isovalent

    Cisco ha annunciato l’intenzione di acquisire Isovalent, azienda focalizzata sul cloud native networking e sulla sicurezza open source. Il team di Isovalent entrerà a far parte del Cisco Security Business Group dopo la chiusura dell’acquisizione, prevista per...

  • Gruppo Volvo
    Volvo acquisisce le attività relative alle batterie da Proterra

    Il Gruppo Volvo ha annunciato di essere stato selezionato come offerente vincitore in un’asta per l’acquisizione delle l’attività e dei beni della business unit Proterra Powered a un prezzo di acquisto di 210 milioni di dollari. Proterra...

  • Allegro MicroSystems
    Allegro MicroSystems completa l’acquisizione di Crocus Technology

    Allegro MicroSystems ha completato l’acquisizione di Crocus Technology, specializzata nella tecnologia dei sensori TMR (magnetoresistenza a effetto tunnel), per un corrispettivo cash di 420 milioni di dollari. Questa acquisizione permette ad Allegro MicroSystems di accelerare la sua...

  • Gruppo Microtest
    Il Gruppo Microtest ha acquisito GEDEC

    Il Gruppo Microtest, specializzato nella realizzazione di sistemi di test e nel testing di microchip e wafer di silicio, ha concluso, il 26 settembre, l’acquisizione di GEDEC, azienda italiana con sedi a Genova e Torino, focalizzata sulla...

  • emerson
    Emerson completa l’acquisizione di NI

    Emerson ha annunciato di aver completato l’acquisizione di NI , per un valore azionario pari a 8,2 miliardi di dollari. L’azienda precisa che NI diventerà un nuovo segmento riportato all’interno di Emerson, denominato Test & Measurement e...

  • Advantio
    Integrity360 ha acquisito Advantio

    Advantio, una società specializzata in PCI QSA (Payment Card Industry Qualified Security Assessor) e servizi di cybersecurity, è stata acquisita da Integrity360  con l’obiettivo di espandere la sua presenza in Europa e fornire servizi complementari nel settore...

Scopri le novità scelte per te x