Distribuzione semiconduttori: +2,15% nel secondo trimestre

Pubblicato il 25 agosto 2016

dmassUn secondo trimestre all’insegna di una sostanziale quiete per il settore delle distribuzione dei componenti elettronica: secondo le stime di Dmass (Distributors’ and Manufacturers’ Association of Semiconductor Specialist) le vendite del comparto sono cresciute del 2,15% rispetto all’analogo trimestre del 2015, toccando quota 1,86 miliardi di euro. “Dopo un primo trimestre decisamente positivo, che ha fatto segnare un aumento del 5,2% rispetto al corrispondete periodo dell’anno precedente – ha commentato Georg Steinberger, chairman di Dmass – nel secondo trimestre le vendite hanno subito un certo rallentamento, anche se le previsioni per l’intero 2016 rimangono nettamente positive”.
Notevoli le differenze su base regionale. Mentre i Paesi dell’Europa dell’Est, Germania, Austria, regione iberica e Turchia hanno fatto registrare risultati soddisfacenti e Francia e Italia hanno concluso il trimestre nella media, Gran Bretagna, Svizzera, Norvegia, Svezia, Belgio & Lussemburgo, Russia, Polonia e Israele sono entrati in terreno negativo. La Germania, che resta il mercato più importante, ha concluso il trimestre a quota 575 milioni di euro (+5%), mentre l’Italia con 182 milioni (+2,3%) è il secondo mercato, seguita da Gran Bretagna con 141 milioni di euro (-1,7%) e Francia con 137 milioni di Euro (+1,6%). Netto il declino della regione “Nordic” (a quota 161 milioni di euro, -10,7%) e di Israele (68 milioni di euro, -5%).
Questi risultati sono il frutto del trasferimento di molte produzioni dai Paesi del Nord Europa a quelli dell’Europa dell’Est, dove i costi sono nettamente inferiori. “Un fatto positivo – ha commentato Steinberger, è il ritorno a una crescita organica di Italia e Germania”.
A livello di prodotti, mentre componenti di potenza, sensori, dispositivi optoelettronici e Mcu sono cresciuti oltre la media, i discrete (RF) e i dispositivi logici sono tornati in terreno negativo. Crescita leggermente sopra la media invece per prodotti analogici e memorie.

FF



Contenuti correlati

  • Q1 2022: crescita record per la distribuzione elettronica europea

    In base agli ultimi dati presentati da DMASS, il primo trimestre 2022 della distribuzione europea è andato decisamente bene: il comparto ha fatto segnare un fatturato globale pari a 4,75 miliardi di euro, con un “balzo del...

  • Distribuzione elettronica: il punto di vista di Farnell

    La distribuzione elettronica di trova ad affrontare sfide impegnative: Elettronica Plus ne ha discusso con Martina Lucchese, Regional Sales Manager di Farnell Italia E.P. In che modo i diversi settori sono interessati dallo squilibrio tra domanda e...

  • Distribuzione componenti: la Germania cresce del 50% nel Q4

    Nel quarto trimestre del 2021 il settore della distribuzione della componentistica elettronica ha fatto registrare in Germania un livello di vendite che si può definire “sproporzionato”. A causa del ben noto fenomeno dello shortage, le vendite di...

  • Partenza lenta per la distribuzione di semiconduttori nel primo trimestre del 2021

    Il mercato europeo della distribuzione di semiconduttori è iniziato lentamente nel 2021, nonostante un significativo aumento delle prenotazioni dall’ultimo trimestre. Secondo DMASS, le vendite nel mercato europeo sono diminuite dell’1,6% arrivando a 2,17 miliardi di euro. Georg...

  • Distribuzione elettronica nel quarto trimestre: i dati di DMASS

    Dopo il calo fatto registrare nel corso del 2020, il mercato della distribuzione europea sembra destinato quest’anno a risalire la china. Con l’allentamento dell’impatto della pandemia e la robusta crescita in Asia, due fattori che senza dubbio...

  • Distribuzione elettronica in Europa: i dati del terzo trimestre

    DMASS ha da poco rilasciato i dati relativi all’andamento del mercato della distribuzione in Europa relative al terzo trimestre dell’anno. Nel corso del periodo preso in considerazione il settore ha subito una contrazione del 12,1%, facendo registrare...

  • Il mercato dei semiconduttori e l’impatto di Covid-19. Il report DMASS

    Nel primo trimestre del 2020 il fatturato dei semiconduttori scende dell’11,7%,  posizionandosi intorno ai 2,19 miliardi di euro. Ecco quanto emerge dal report DMASS. Il calo della domanda, le difficoltà macro economiche e il Covid-19, contribuiscono ad...

  • DISTRIBUTION WORLD

    Che cosa sta accadendo nel mondo della Distribuzione Elettronica? Nuove partnership, prodotti in stock, promozioni e tutti gli award ricevuti o consegnati… EONews dedica ogni mese uno spazio ai distributori.   leggi l’articolo completo su EONews 634

  • Distribuzione elettronica: il mix vincente

    Qualunque sia il progetto a cui state lavorando, grande o piccolo, il budget stanziato sarà sempre da rispettare. Utilizzando lo strumento Conrad per richiedere una quotazione, è assicurata una risposta rapida e competitiva. Nell’articolo si spiega come...

  • Distribuzione di semiconduttori: +6,3% nel terzo trimestre 2018

    Secondo Dmass (Distributors’ and Manufacturers’ Association of Semiconductor Specialists), nel terzo trimestre del 2018 le vendite di semiconduttori realizzate tramite la distribuzione sono cresciute del 6,3%. La crescita varia da regione in regione, ma  anche in base...

Scopri le novità scelte per te x