Distribuzione dell’energia semplificata con il sistema di installazione a innesto di Phoenix Contact

Pubblicato il 26 luglio 2021

Phoenix Contact ha realizzato un sistema di installazione a innesto che consente una distribuzione dell’energia semplice e veloce in edifici e infrastrutture. Il sistema IPD garantisce infatti un funzionamento affidabile anche in situazioni di installazione particolarmente difficili.

I connettori con connessione Push-Lock e i passaparete dei dispositivi con connessione Push-in consentono un collegamento facile senza ricorrere a utensili.

La connessione a innesto con bloccaggio rapido permette una semplice sostituzione dei dispositivi in caso di manutenzione.

Una codifica meccanica protegge da un innesto errato. Sono disponibili, inoltre, diverse varianti. Con il grado di protezione IP67/68 i prodotti sono particolarmente interessanti per l’utilizzo in ambienti esterni e in aree umide.



Contenuti correlati

  • Switch Managed con grado di protezione IP67 da Phoenix Contact

    FL Switch 2600 e 2700 sono i nuovi switch Ethernet managed di Phoenix Contact per l’installazione in campo. Questi dispositivi sono caratterizzati da un grado di protezione IP65/66/67 e semplificano l’integrazione di sensori, attuatori, telecamere o stazioni...

  • Motorstarter a velocità variabile da Phoenix Contact

    Speed Starter Contactron di Phoenix Contact è una nuova classe di dispositivi, facili da gestire, che si posiziona tra i motorstarter e i convertitori di frequenza. L’interfaccia operatore è composta da un selettore e tre tasti con...

  • Gli interruttori di protezione CAPAROC di Phoenix Contact

    Phoenix Contact ha sviluppato un sistema modulare personalizzato per la protezione contro la sovracorrente. La soluzione si chiama Caparoc e offre molte possibilità di combinazione, una gestione intuitiva e un semplice design-in. La soluzione comprende un‘ampia selezione...

  • I cavi patch RJ45 per applicazioni industriali di Phoenix Contact

    Phoenix Contact ha inserito nella sua offerta i cavi patch RJ45 per applicazioni industriali. Questi componenti supportano velocità di trasmissione dati fino a 10 GBit/s secondo CAT5 e CAT6A e sono particolarmente adatti per ambienti industriali Ethernet...

  • Phoenix Contact presenta le nuove prese base THR

    Le nuove prese base THR con passo 7,62 mm di Phoenix Contact sono realizzate con elementi base orizzontali e verticali in plastica resistente al calore, appositamente concepiti per soddisfare i requisiti dei processi di saldatura SMT. Le...

  • I 25 anni di Phoenix Contact in Italia

    Phoenix Contact festeggia i 25 anni dall’apertura della sede italiana nel 1996. La filiale italiana, grazie al rapporto di fiducia con i propri clienti e al supporto della casa madre tedesca, è riuscita ad evolversi, puntando non...

  • Alimentatore con tensione d’uscita a 110 V DC da Phoenix Contact

    Un nuovo alimentatore con tensione d’uscita 110 V DC è stato aggiunto da Phoenix Contact alla sua famiglia Quint Power. Questo modello è idoneo ad applicazioni con carichi che richiedono una tensione di alimentazione da 110 V...

  • Phoenix Contact introduce un nuovo programma per il noleggio di stampanti industriali

    Marking All Inclusive è il nuovo programma di Phoenix Contact che integra i più recenti servizi Marking alla tradizionale offerta di stampanti. Questo cambio di approccio permette un notevole risparmio sui costi di acquisto e di manutenzione....

  • Nuove lampade per illuminazione macchina da Phoenix Contact

    Phoenix Contact ha ampliato la gamma di sistemi di illuminazione per macchinari con le lampade della classe 100 PLD M 140 W…/D25 e PLD M 140 W…/D35/SC Queste lampade si contraddistinguono per la loro forma sottile, il...

  • Phoenix Contact: nuove protezioni per applicazioni di telecomunicazione

    Sono disponibili due nuove varianti, i modelli TTC-6-1×2-TELE, dei dispositivi di protezione contro le sovratensioni della famiglia Termitrab di Phoenix Contact. Si tratta di prodotti per applicazioni VDSL veloce con velocità di trasmissione dati fino a 300...

Scopri le novità scelte per te x