Da MIKROE una scheda per la connettività LTE-M e NB-IoT

Pubblicato il 7 settembre 2021

MikroElektronika (MIKROE) ha presentato LTE IOT 8 Click, un componente della famiglia di schede di sviluppo periferiche Click, studiata per rispondere alle esigenze di progettisti di soluzioni per la connettività LTE-M e NB-IoT a basso consumo di energia utilizzabili in dispositivi indossabili e sistemi di asset tracking, monitoraggio industriale e misure di energia intelligenti.

LTE IoT 8 Click è una compatta scheda aggiuntiva dotata di un SiP (System-in-Package) multichip multibanda SKY66430-11 che supporta piattaforme Massive IoT (LTE-M/NB-IoT) 5G di Skyworks Solutions e Sequans Communications.

Il SiP precertificato integra l’intero front-end RF, il transceiver, i circuiti di gestione della potenza, la memoria e il modem in banda base per una radio multibanda LTE funzionante nella gamma di frequenze da 698 e 2200 MHz.

Le schede Click sono basate sullo standard mikroBUS a 16 pin e consentono agli ingegneri di cambiare dispositivi periferici facilmente, risparmiando mesi sui tempi di sviluppo.

LTE IoT 8 Click è supportata da una libreria a norma mikroSDK che include funzioni che semplificano lo sviluppo del software e viene fornita già completamente collaudata, pronta all’uso su qualsiasi sistema dotato del socket mikroBUS.



Contenuti correlati

  • Mikroe
    MIKROE realizza una nuova scheda basata sull’effetto Doppler

    Microwave 4 Click è una nuova scheda di MikroElektronika (MIKROE) che consente la rilevazione di movimenti. Questa scheda è stata concepita per supportare lo sviluppo di allarmi antiintrusione, dispositivi per l’apertura automatica di porte e applicazioni di...

  • Rohde & Schwarz
    Le nuove soluzioni di test di Rohde & Schwarz dedicate alle bande W e D

    All’ European Microwave Week 2023 (EuMW) di Berlino, Rohde & Schwarz presenterà tre novità: il generatore R&S SFI100A, il sensore di potenza R&S NRP170TWG e i frontend R&S FE110ST/SR. Questi tre prodotti dedicati alle applicazioni in banda...

  • Mikroe
    Da MIKROE una scheda Click per il riconoscimento dei gesti

    MikroElektronika (MIKROE) ha realizzato una compatta scheda aggiuntiva che esegue il riconoscimento di gesti senza bisogno di contatto. Si chiama IR Gesture 3 Click ed è basata su un circuito integrato ADPD1080 di Analog Devices che svolge...

  • Un’architettura flessibile per l’infrastruttura di rete 5G

    Le reti 5G dovranno sempre più offrire volumi di contenuti estremamente elevati rispetto a quelli di oggi. Inoltre, dovranno supportare traffici eterogenei, inclusi quelli machine-to-machine, generati da un enorme volume di dispositivi dell’Internet of Things (IoT). Le...

  • Mouser
    Il ruolo dei componenti passivi in un eBook di Mouser e Bourns

    Mouser Electronics, in collaborazione con Bourns, ha pubblicato un nuovo eBook  focalizzato sul ruolo dei componenti passivi nelle applicazioni elettroniche emergenti, come per esempio le energie rinnovabili, i veicoli ibridi ed elettrici. Anche se sono sempre stati...

  • Viavi Solutions
    Una nuova soluzione Viavi per i test RedCap 5G

    Viavi Solutions ha lanciato un sistema di emulazione di dispositivi a capacità ridotta (RedCap) per il settore dei test di rete 5G, consentendo una reale convalida delle prestazioni per IoT e reti private basate su questa nuova...

  • reichelt elektronik
    Gli standard di connettività al centro di un sondaggio di reichelt elektronik

    Il distributore reichelt elektronik, in collaborazione con la società di ricerca OnePoll, ha recentemente condotto uno studio su 250 aziende italiane per analizzare il loro approccio agli standard di connettività. Dal sondaggio emerge che elevata sicurezza (38%)...

  • Innodisk
    Nuova soluzione CAN FD per 5G V2X e AIoT Smart Manufacturing

    Antzer Tech, un’azienda del gruppo Innodisk focalizzata sulle applicazioni V2X intelligenti, ha recentemente presentato la sua nuova soluzione CAN FD Series. Si tratta di una famiglia di schede caratterizzate dalla capacità di trasmissione dati ad alta velocità...

  • microchip
    Nuovo orologio atomico al cesio da Microchip

    Microchip Technology ha realizzato il 5071B cesium atomic clock in grado di eseguire autonomamente il time keeping per mesi in caso di indisponibilità di GNSS. Questo dispositivo può fornire ai più svariati settori, tra cui telecomunicazioni, data...

  • Cadence e TSMC collaborano per accelerare l’innovazione delle applicazioni radar, 5G e wireless

    Cadence Design Systems ha collaborato con TSMC per l’ottimizzazione della piattaforma Cadence Virtuoso per il flusso di riferimento di progettazione mmWave a 79 GHz su processo N16 di TSMC. Grazie a questo sviluppo, i clienti comuni hanno...

Scopri le novità scelte per te x