Da MikroE un tool di debug che consente le operazioni in Wi-Fi

Pubblicato il 20 giugno 2022

MikroElektronika (MikroE) ha presentato UNI CODEGRIP, uno strumento di debug e programmazione universale per le architetture di microcontroller ARM Cortex-M, RISC-V, PIC, dsPIC, PIC32 e AVR.

L’azienda sottolinea che CODEGRIP è l’unico strumento che mette in grado i progettisti di programmare i loro dispositivi ed eseguirne il debug in Wi-Fi oltre che mediante connessione USB-C.

Annullando le differenze tra i vari microcontroller, UNI CODEGRIP consente di programmare un enorme numero di microcontroller di diversi produttori nonché di eseguirne il debug. Vengono, inoltre, aggiunti continuamente altri microcontroller e gli aggiornamenti saranno gratuiti per l’intera durata del prodotto.

CODEGRIP può essere collocato in punti ad accesso difficile come ambienti pericolosi, edifici molto alti e impianti agricoli pur mantenendo accesso completo per il debug e la programmazione.

L’interfaccia grafica utente (GUI) della suite CODEGRIP, dichiara MikroE, è lineare, intuitiva e facile da apprendere, offrendo un esperienza d’uso soddisfacente. Il sistema di guida in linea integrato presenta istruzioni dettagliate per ogni aspetto della suite.

CODEGRIP è disponibile sia come dispositivo autonomo che come modulo integrato su scheda.



Contenuti correlati

  • Mikroe
    Nuova versione dell’IDE NECTO di MIKROE

    MIKROE ha annunciato che l’ultima versione del suo IDE NECTO Studio 6.1 integra i compilatori MPLAB XC di Microchip per MCU a 8, 16 e 32 bit. Ciò significa che i progettisti possono creare firmware complessi e...

  • Toshiba
    Toshiba aggiorna il suo software per lo sviluppo di drive per motori

    Toshiba Electronics Europe ha aggiornato ed esteso il suo ambiente di progettazione per i drive per motori DC brushless (BLDC) e per motori sincroni a magneti permanenti (PMSM). In particolare sono state aggiunte nuove funzionalità che acquisiscono...

  • Mikroe
    Da MikroE uno Shield per aggiungere le Click board alla piattaforma Red Pitaya

    MikroElektronika (MIKROE) ha presentato un Click Shield per la piattaforma Red Pitaya. Red Pitaya combina le funzionalità di vari strumenti da laboratorio (oscilloscopio, generatore di segnali e analizzatore di spettro) con un’ampia gamma di funzioni di programmazione...

  • Cinque passi per semplificare il debug di applicazioni multithread

    Un’analisi di cinque semplici pratiche che permettono di ricavare le informazioni necessarie sul comportamento real-time a livello di sistema, per migliorare la qualità del prodotto, accelerare lo sviluppo e ridurre il time-to-market Leggi l’articolo completo su Embedded...

  • Mikroe
    Due nuove schede di espansione di MIKROE per provare gli isolatori digitali di Toshiba

    MikroElektronika (MIKROE) ha realizzato due nuove schede di espansione che consentono di valutare le funzionalità principali dei nuovi isolatori digitali DCL54xx01 di Toshiba Electronics Europe. Le schede Click DIGI Isolator e Click SPI Isolator 5 consentono infatti...

  • Mikroe
    MIKROE realizza una nuova scheda basata sull’effetto Doppler

    Microwave 4 Click è una nuova scheda di MikroElektronika (MIKROE) che consente la rilevazione di movimenti. Questa scheda è stata concepita per supportare lo sviluppo di allarmi antiintrusione, dispositivi per l’apertura automatica di porte e applicazioni di...

  • Mikroe
    Da MIKROE una scheda Click per il riconoscimento dei gesti

    MikroElektronika (MIKROE) ha realizzato una compatta scheda aggiuntiva che esegue il riconoscimento di gesti senza bisogno di contatto. Si chiama IR Gesture 3 Click ed è basata su un circuito integrato ADPD1080 di Analog Devices che svolge...

  • Silicon Labs supporta il driver della Click Board MIKROE mikroSDK 2.0

    MikroElektronika (MIKROE) ha annunciato che Silicon Labs è il primo produttore a supportare i driver mikroSDK 2.0 Click grazie all’aggiunta di un’estensione hardware per il driver (plugin) a MIKROE Gecko SDK, ora disponibile nell’ambiente di sviluppo integrato...

  • Misurazione del pH con la scheda Click di MIKROE

    MikroElektronika (MIKROE) ha annunciato pH 2 Click, una scheda aggiuntiva utilizzabile per determinare l’alcalinità o l’acidità di un campione. La scheda misura l’attività degli ioni idrogeno e genera una tensione che si può ulteriormente processare in forma...

  • Cadence Verisium migliora la produttività dei processi di debug di Renesas

    Cadence Design Systems ha annunciato che Renesas ha implementato la nuova piattaforma di verifica guidata da intelligenza artificiale (AI) Cadence Verisium, grazie alla quale il produttore di componenti ha notevolmente migliorato la capacità di debug, riducendo il...

Scopri le novità scelte per te x