Da binder un nuovo connettore per dispositivi medici

Pubblicato il 23 settembre 2022

Il connettore ELC (Easy Locking Connector) di binder è una soluzione particolarmente interessante per l’impiego nei sistemi di cura medici utilizzabili a domicilio.

I connettori della serie serie 570 infatti rispondono ai requisiti di connettività elettromeccanica dei dispositivi medici, con particolare attenzione all’affidabilità e alla biocompatibilità.

Questi connettori per cavo, che presentano un meccanismo di bloccaggio inseribile a scatto e un profilo esagonale asimmetrico nell’area di accoppiamento, offrono infatti una elevata sicurezza di funzionamento e lunga durata. Antiurto e resistenti alle vibrazioni, sono disponibili in versioni a 4, 8 o 12 poli per correnti e tensioni nominali, rispettivamente, di 2 A e di 250 o 150 V.
Il connettore è progettato per resistere a oltre 5.000 cicli di accoppiamento, presenta un grado di protezione IP54 per cui resiste a contatti, polvere e spruzzi d’acqua da tutte le direzioni.



Contenuti correlati

  • binder: connettori M5 con schermatura a 360° contro le interferenze

    binder ha aggiunto al suo portafoglio di connettori in formato M5 dei nuovi modelli dotati di schermatura a 360°. I prodotti serie 707 sono disponibili in versioni a 3 e 4 pin, con uscita dal cavo diritta...

  • LEMO presenta il nuovo connettore a tenuta di vuoto HY

    LEMO ha ampliato la sua famiglia di connettori serie M con un nuovo modello a tenuta di vuoto, denominato HY e disponibile in tutte le dimensioni e configurazioni a bassa tensione. Questo nuovo modello di connettore da...

  • binder: connettori da 7/8’’ a norma UL

    I connettori binder da 7/8 di pollice a norma UL sono stati progettati per facilitare l’alimentazione di componenti e dispositivi per applicazioni di automazione. Sono disponibili in varianti a 3, 4 o 5 pin, dotati di terminali...

  • Plug & Produce

    La digitalizzazione della produzione si diffonde sempre di più. Mentre si affermano tendenze tecnologiche come SPE ed Ethernet APL, i livelli di automazione iniziano a convergere. In questo contesto, componenti d’interconnessione elettrici di grande affidabilità e dalle...

  • Connettori per cavi M12 con codifica “K” e “L” da binder

    binder ha annunciato le serie 823 e 824 di connettori per cavi pensati per il continente nordamericano. I prodotti con codifica “K” e “L” sono concepiti particolarmente per dispositivi di potenza e sono dotati di terminazioni con...

  • “Time-to-resolution”: il parametro chiave nella selezione della strumentazione T&M

    La capacità di memoria, la velocità di misura e i parametri della frequenza di campionamento sono da tempo gli elementi su cui si basa la progettazione degli strumenti di test e misurazioni. Tuttavia, i principali produttori di...

  • I nuovi connettori per cavi di binder

    La serie di connettori 770 NCC (Not Connected Closed) di binder è stata progettata principalmente per l’uso in ambienti sanitari e industriali in cui in genere sono presenti liquidi. I connettori sono dotati di un sistema di...

  • binder: connettori M12 cablabili sul campo

    binder ha introdotto delle versioni cablabili sul campo dei connettori M12 serie 713, 715 e 825, dotate di terminazioni con morsetti a gabbia. La gamma comprende varianti a 4 e 5 pin, sia maschio che femmina, e...

  • Da binder connettori cilindrici M16 schermabili con protezione IP67

    binder ha realizzato una versione di lunghezza ridotta della serie di connettori 423 realizzata con fattore di forma M16. Sono disponibili varianti a 2 – 19 pin e tutte soddisfano i requisiti IP67 una volta eseguito l’accoppiamento....

  • Il nuovo connettore per alta tensione REDEL 2P

    REDEL ha presentato il suo più recente connettore in plastica ad alta tensione. Le configurazioni a 2, 5 e 8 contatti sono una soluzione particolarmente interessante per applicazioni mediche e industriali. Basandosi sull’eredità della serie 2P nelle...

Scopri le novità scelte per te x