Da binder un nuovo connettore M8 D-Coded

Pubblicato il 4 giugno 2020

I nuovi connettori M8 D-Coded serie 818 di binder sono stati progettati specificamente per l’uso in applicazioni con notevoli larghezze di banda, come per esempio quelle per la trasmissione di dati, oltre che per garantire la protezione in una varietà di ambienti difficili nel settore industriale.

Questi connettori, infatti, una volta accoppiati e bloccati offrono grado di protezione IP67.

Con quattro contatti in ottone placcato in oro disposti simmetricamente e una ghiera nichelata, questi connettori presentano valori nominali di 4 A per la corrente e 63 V CC per la tensione. La terminazione viene eseguita mediante un morsetto a vite e i cavi possono avere sezione compresa fra 0,14 e 0,5 mm².

L’intervallo della temperatura di funzionamento va da -25 °C a +85°C, e binder ha progettato la serie 818 in modo da tollerare oltre 100 cicli di accoppiamento.

I connettori serie 818 hanno dimensioni inferiori di circa il 30% rispetto ai convenzionali connettori M12 e permettono connessioni Ethernet sino a 100 Mbit/s Cat. 5e a norma IEEE 802.3.

Poiché sono compatibili con Power over Ethernet (PoE+), permettono sia l’alimentazione del sensore che l’invio dei dati simultaneamente.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x