Cypress: entry-level PSoC 4000

Pubblicato il 9 maggio 2014

Cypress Semiconductor ha annunciato l’introduzione di una nuova famiglia di dispositivi che utilizzano l’architettura PSoC 4:  si tratta di system-on-chip programmabili di tipo entry level a basso costo basati su un core ARM a 32 bit che si propongono come una valida alternativa alle attuali MCU “legacy” a 8 e 16 bit. Oltre a garantire la flessibilità tipica dei dispositivi PSoC, la nuova serie PSoC 4000 permette di utilizzare la tecnologia di rilevamento capacitivo CapSense sviluppata da Cypress in tutte quelle applicazioni dove sono previsti elevati volumi e il costo rappresenta un elemento critico. L’architettura scalabile dei dispositivi PSoC 4000 permette di migrare senza problemi verso famiglie di componenti PSoC4 di fascia superiore.

I membri della serie PSoC 4000 integrano numerose periferiche analogiche e digitali programmabili tra cui timer, contatori, modulatori PWM (Pulse Width Modulator), I2C e comparatori, in grado di soddisfare le esigenze di una pluralità di applicazioni nei settori consumer e industriale. Per questi dispositivi sono previste numerosi opzioni di package, tutte caratterizzate da dimensioni molto ridotte (fino a 3 x 3 x 0,6 mm). Scalabili e competitivi a livello di costi, i componenti in architettura PSoC4 sono supportati dall’ambiente di progettazione integrato (IDE) PSoC Creator: scaricabile a titolo gratuito, questo ambiente semplifica la progettazione di sistemi e riduce il time-to-market grazie allo sviluppo contemporaneo delle componenti hardware e firmware.

lv



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x