Cresce il successo di Android nel mercato dei sistemi embedded

Pubblicato il 13 luglio 2015

Un recente sondaggio sull’utilizzo di Android in ambito industriale, condotto a livello globale, rivela che il 93% degli intervistati ha in mente Android per progetti attuali e futuri

Più nel dettaglio, secondo i risultati dell’inchiesta condotta da VIA Embedded, Android risulta essere in forte crescita anche in ambito industriale. Sono state intervistate 250 realtà che operano nel mondo embedded, chiedendo loro di condividere opinioni, benefici e sfide che derivano dall’utilizzo di Android.

ANDROID 2

Quali sono i benefici riscontrati nell’utilizzo di Android nei sistemi Embedded? fonte: VIA (click to enlarge)

Il 93 % degli intervistati ha dichiarato che stanno utilizzando o hanno intenzione di utilizzare Android per progetti in ambito industriale. Le prime tre aree di utilizzo sono automazione industriale, infotainment e digital signage.  I primi tre vantaggi: supporto touch screen, riduzione dei tempi di commercializzazione e personalizzazione. Infine, le prime tre sfide: mancanza di un supporto di I/O, mancanza di competenze interne, mancanza di strumenti di sviluppo.

“I risultati del sondaggio confermano ciò che stiamo vivendo come fornitore globale di soluzioni Android in ambito industriale: un sempre più crescente interesse nel settore e un forte desiderio di sviluppare soluzioni innovative “, dichiara Richard Brown, VP international marketing, VIA Technologies “Inoltre i risultati ci hanno fornito informazioni preziose su come possiamo migliorare ulteriormente i nostri servizi e le nostre offerte.”

ap



Contenuti correlati

  • I nuovi computer rugged di Zebra Technologies

    Zebra Technologies ha presentato una serie di computer touch rugged con funzionalità studiate specificamente per le esigenze di PMI, personale ausiliario e stagionale. I modelli sono siglati rispettivamente TC21/TC26, TC52x/TC57x e MC3300x e utilizzano il sistema operativo...

  • VIA: digital signage in ultra HD su Android

    VIA ALTA DS 4K è il nuovo media player per Android di VIA Technologies pensato per l’impiego in applicazioni multimediali interattive in ambito retail: chioschi informativi, sistemi di pagamento POS, contatori ingresso/uscita e installazioni digital signage. VIA...

  • SEGGER: RTOS per sistemi embedded

    SEGGER ha presentato la sua nuova soluzione sicura per sistemi embedded. Si tratta di una variante dell’RTOS embOS-MPU ottimizzata per utilizzare una ridotta quantità di memoria e i sistemi di protezione e di gestione della memoria del...

  • Cypress: oscillatori programmabili

    Cypress Semiconductor ha annunciato una famiglia di oscillatori programmabili che garantiscono le più elevate prestazioni in termini di jitter e la disponibilità di un’ampia gamma di frequenze di uscita per sistemi embedded. Gli oscillatori programmabili della serie...

  • Microcontroller: un ruolo da protagonisti

    Microcontroller, processori e SoC sono il cuore della maggior parte dei moderni sistemi embedded, compresi i nodi di sensori connessi ai margini dell’Internet delle cose (IoT). All’edizione di Embedded World di quest’anno a Norimberga, in Germania, alcuni...

  • embedded world 2016 – Arrow Electronics

    Arrow Electronics propone un completo portafoglio di soluzioni per gli sviluppatori di sistemi embedded, da chi opera in fase entry-level ai più esperti, ed effettuerà dimostrazioni della sua offerta in occasione di embedded world 2016 (Hall 5, Stand...

  • L’uso della simulazione per massimizzare i vantaggi dell’integrazione continua

    Il ruolo del software nei sistemi embedded sta diventando più importante che mai. Esso fornisce opportunità di differenziazione competitiva e può accelerare e incrementare significativamente il fatturato. Tuttavia, spesso le aziende non sono disposte ad attendere uno...

  • Tablet industriale da 5″

    Durante la fiera Mobility for Business di Parigi, Arbor ha presentato il suo nuovo tablet Android compatto GT-500. Con un display da 5” questo nuovo PDA ultracompatto offre tutti gli strumenti indispensabili per la tracciabilità: lettori di...

  • Rallentano gli smartphone

    Le consegne di smartphone sarebbero dovuto crescere quest’anno dell’11,3% ma le più recenti stime degli analisti ridimensionano questo dato al 10,4%. Le unità consegnate nel 2015 dovrebbero infatti essere 1,44 miliardi, valore che, secondo le stime potrebbe...

  • Duty-cycle: alcune considerazioni

    Per alcune tipologie di dispositivi, come quelli per applicazioni IoT (Internet of Things) e “indossabili”, l’autonomia della batteria è il fattore chiave. Gli utenti non vogliono assumersi l’onere di ricaricare le batterie e, nel caso di nodi...

Scopri le novità scelte per te x