Cresce il mercato dei semiconduttori in Europa

Pubblicato il 6 aprile 2021

Secondo i dati resi noti da ESIA (European Semiconductor Industry Association) lo scorso mese di febbraio le vendite di semiconduttori in Europa sono ammontate a 3,482 miliardi di dollari, in aumento del 6,8% rispetto allo stesso mese dello scorso anno.

Su scala mondiale, le vendite di semiconduttori in febbraio sono state pari a 39,588 miliardi di dollari, in aumento del 14,7% rispetto a febbraio 2020.

 

I prodotti che in Europa hanno contribuito maggiormente a questo risultato sono stati sensori, discreti e componenti MOS, che hanno fatto registrare complessivamente un incremento del 4,2%, 3,9% e 2,7% rispettivamente.

 

Su scala mondiale sono aumentate le vendite di semiconduttori application-specific destinati ai sistemi di infotaiment per automotive e ai settori consumer e comunicazione.

 

Complessivamente nel mercato europeo dei semiconduttori la quota maggiore è detenuta dai chip per automotive con una share del 37%, seguita dal comparto industriale a quota 25%.

Filippo Fossati



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x