Comunicazione mobile e computer trainano le vendite di circuiti integrati

Pubblicato il 30 aprile 2015

Saranno le applicazioni nel settore della comunicazione mobile e del  a fare da traino alle vendite di circuiti integrati in tutte le aree geografiche, dall’America all’Europa, dal Giappone all’area Asia-Pacifico. In Europa, secondo le previsioni, l’automotive sarà ancora la principale area applicativa.

È quanto emerge dall’Edizione 2015 di  IC Market Drivers, redatta dalla società di analisi di mercato IC Insights, dove si prevede che le applicazioni in ambito comunicazione mobile andranno a contribuire per il 41 % alle vendite di circuiti integrati nella regione  Asia – Pacifico e per il 39% al fatturato dell’area America.  Le applicazioni in ambito informatico saranno il più grande mercato end-user in Giappone e in Europa, pari a quasi un terzo delle vendite di circuiti integrati  in entrambe le regioni nel 2015.

Le applicazioni per l’ambito consumer si prevede saranno  la terza categoria in ordine di grandezza a spingere le vendite di circuiti integrati in America, Giappone e nelle regioni Asia-Pacifico nel 2015.  In Europa, invece, le applicazioni automobilistiche dovrebbero rimanere la terza categoria end-user per quanto riguarda le vendite di circuiti integrati.

Comunicazione mobile, informatica e consumer contribuiranno insieme all’85,7% delle vendite di circuiti integrati in America, al 77,9% in Giappone e  al 90,8% in Asia-Pacifico. In Europa, questi tre segmenti rappresenteranno l’82,3% delle vendite di circuiti integrati.

Per più di tre decenni, le applicazioni in ambito informatico sono state il ​​più grande mercato per le vendite di circuiti integrati. Il cambiamento si è verificato nel  2013, quando il mercato globale delle comunicazioni ha assunto il primo posto a causa di una forte crescita di smartphone, con l’indebolimento della domanda di personal computer. A livello globale, si prevede che sistemi di comunicazione mobile rappresenteranno il 38,1% dei 310,5 miliardi di dollari che totalizza il mercato dei circuiti integrati, rispetto al 35,2% dei computer e il 12,2% per il ramo consumer. Le vendite in ambito automotive saranno solo l’8% del totale delle vendite di circuiti integrati quest’anno, ma nel periodo 2013-2018, questo segmento dovrebbe aumentare a un tasso di crescita medio composto (CAGR) del 10,8%.

ap



Contenuti correlati

  • Vendite di oltre 10 miliardi di dollari per 17 aziende di semiconduttori nel 2021

    IC Insights sta aggiornando le sue previsioni e analisi sull’industria dei circuiti integrati e stima che ci siano state 17 aziende con vendite mondiali di semiconduttori (IC e OSD—optoelettronici, sensori e discreti) di oltre 10 miliardi di...

  • Le fabless fanno decollare il mercato dei chip

    Il cambiamento dei modi di vivere imposto dalla pandemia e la successiva ripresa economica sono i due fattori che hanno alimentato la crescita del mercato dei semiconduttori che quest’anno, secondo le previsioni di IC Insights, dovrebbe crescere...

  • I dati di IC Insights sul mercato OSD

    In base ai dati di una recente analisi di IC Insights, un anno dopo l’inizio della pandemia di Covid-19 nel 2020, che ha causato blocchi in tutto il mondo e una profonda recessione economica globale, le vendite...

  • L’industria degli IC al centro della possibile riunificazione fra Taiwan e Cina

    Insieme, Cina e Taiwan detengono circa il 37% della capacità globale di produzione di circuiti integrati, quasi 3 volte quella del Nord America e l’aggiornamento di ottobre di IC Insights al rapporto McClean, sottolinea questo e altri...

  • Semiconduttori: fusioni e acquisizioni per 22 miliardi di dollari nei primi otto mesi del 2021

    Secondo l’aggiornamento di settembre del rapporto McClean 2021 di IC Insights le operazioni di fusione e acquisizione che riguardano aziende legate ai chip hanno raggiunto i 22 miliardi di dollari nei primi otto mesi del 2021. Il...

  • Microprocessori: continua la crescita a due cifre

    Dopo l’aumento del 16% fatto registrare lo scorso anno, imputabile alla pandemia che ha fatto aumentare la “dipendenza” da Internet, i microprocessori sono sulla buona strada per continuare questo percorso di crescita. In base al più recente...

  • IC Insights prevede un aumento del 21% nelle spedizioni di IC quest’anno

    IC Insights ha rilasciato l’aggiornamento di metà anno del McClean Report 2021 con le stime più recenti per il mercato globale dei circuiti integrati dal 2021 al 2025. Dopo un un aumento dell’8% nel 2020, IC Insights...

  • O-S-D: un mercato da record

    Le vendite totali di O-S-D (dispositivi optoelettronici, sensori/attuatori e discreti) hanno raggiunto un livello record lo scorso anno nonostante il pesante impatto dell’economia globale prodotto dalla pandemia. Il rapporto sullo “stato di salute” del mercato dei componenti...

  • Mercato MPU: una crescita oltre le aspettative

    Nell’edizione 2021 del suo McClean Report, IC Insights dedica una sezione all’analisi e alle previsioni del mercato delle MPU (MicroProcessor Unit) che comprende CPU per PC, tablet e server, MPU embedded ed MPU per cellulari. Le vendite...

  • Circuiti integrati: quali saranno le categorie più “gettonate” nel 2021

    L’edizione 2021 del MCClean report di recente rilasciato da IC Insights include le previsioni di crescita per il 2021 relative a ciascuna delle 33 categorie di circuiti integrati definite da WSTS (World Semiconductor Trade Statistics). Nella tabella...

Scopri le novità scelte per te x