Come ridurre le EMI e le dimensioni degli alimentatori con un filtro EMI attivo integrato

Dalla rivista:
Elettronica Oggi

 
Pubblicato il 29 giugno 2022

La tecnologia di filtraggio attivo delle EMI (AEF, Active EMI Filtering) costituisce un approccio relativamente nuovo al filtraggio delle EMI e permette di attenuare le EMI consentendo inoltre agli ingegneri di ridurre sensibilmente le dimensioni e i costi del filtro passivo, oltre a migliorare le prestazioni EMI

Leggi l’articolo completo su EO 503

Orlando Murray, Applications engineer, Buck Switching Regulators - Texas Instruments Tim Hegarty, Applications engineer, Buck Switching Regulators - Texas Instruments



Contenuti correlati

  • TEXAS INSTRUMENTS
    Nuove gamme di dispositivi GaN da Texas Instruments

    Texas Instruments (TI) ha presentato due nuove gamme di dispositivi di conversione di potenza che consentono di ottenere maggiori densità di potenza. I nuovi stadi di potenza integrati al nitruro di gallio (GaN) da 100 V di...

  • Diagnostica di carico avanzata per ridurre i tempi di downtime

    Il rilevamento della corrente è una soluzione diagnostica del carico che, una volta aggiunta a una rete di distribuzione della potenza 24 VCC, permette di migliorare la raccolta dei dati, rendendo possibile diagnosticare correnti di sovraccarico, rotture...

  • Implementazione di un master IO-Link con temporizzazione deterministica

    Questo articolo affronterà l’argomento dell’implementazione di master IO-Link ad alte prestazioni in sistemi industriali per ottenere tempi di ciclo precisi e latenza deterministica Leggi l’articolo completo su Embedded 91

  • Texas Instruments
    Texas Instruments presenta nuovi chip automotive

    Texas Instruments (TI) ha presentato a CES2024  i suoi nuovi semiconduttori progettati per migliorare la sicurezza e l’intelligenza nel settore automotive. Il chip sensore radar a onde millimetriche AWR2544 a 77 GHz è il primo nel settore...

  • Il ruolo dei sensori nei sistemi BMS dei veicoli elettrici

    I sensori di più recente introduzione non solo aiutano a prevenire gli incendi a bordo in modo più efficiente, ma contribuiscono anche ad affrontare la problematica legata all’autonomia, un elemento cruciale per i veicoli elettrici. Per il...

  • Tecnologia EliteSiC M3S: la scelta migliore per le applicazioni di commutazione ad alta velocità

    In questo articolo saranno analizzati i risultati dei test di caratterizzazione dei dispositivi e delle simulazioni eseguite su convertitori con PFC (Power Factor Correction) trifase realizzati utilizzando due differenti MOSFET SiC in package TO247-4L Leggi l’articolo completo su...

  • TI
    TI espande la sua gamma di FET GaN

    Texas Instruments (TI) ha annunciato di aver ampliato la sua gamma di prodotti basati su tecnologia GaN con nuovi FET con gate driver integrati, tra cui i dispositivi LMG3622, LMG3624 e LMG3626, che permettono di raggiungere velocità...

  • 2024: buone prospettive per i semiconduttori

    Il mercato globale dei semiconduttori si trova in una fase di solida inversione di tendenza. Questa è l’opinione degli analisi di WSTS,  che hanno rivisto al rialzo i dati relativi alla crescita del 2° trimestre 2023 rispetto...

  • Come ottimizzare i progetti HVAC per i veicoli HEV/EV

    Una panoramica delle problematiche di progettazione correlate alle applicazioni elettroniche per HVAC e un’analisi del ruolo che hanno le prestazioni del controllo in tempo reale, la scalabilità e il costo nella risoluzione di tali problematiche Leggi l’articolo...

  • Parker Chomerics
    Parker Chomerics: materiali ad assorbimento di microonde per le applicazioni ADAS

    La protezione dei sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS) da interferenze elettromagnetiche (EMI) richiede anche l’uso materiali specifici, come quelli ad assorbimento di microonde a base di elastomeri CHO-MUTE 9005 e 9025 della Chomerics Division di...

Scopri le novità scelte per te x