Collaborazione fra Stellantis e Qualcomm per i veicoli con le soluzioni di digital chassis Snapdragon

Pubblicato il 22 aprile 2022

Collaborazione pluriennale in ambito tecnologico fra Stellantis N.V. e Qualcomm Technologies per utilizzare i più recenti progressi del digital chassis Snapdragon, a partire dal 2024, sui veicoli Stellantis.

Questo accordo, sottolinea l’azienda, faciliterà il piano di Stellantis di far convergere tutti i domini software in un processo di High Performance Computing, sfruttando per tutti i principali veicoli le piattaforme automotive Snapdragon a basso consumo e dalle prestazioni elevate, oltre a contribuire ad assicurare la filiera Stellantis per i componenti strategici.

La prima applicazione sarà destinata al brand Maserati, per potenziare il sistema infotainment Stellantis di prossima generazione.

“La partnership tecnologica con Qualcomm Technologies è un altro esempio della nostra volontà di individuare leader di settore altamente specializzati, interessati a partecipare al percorso di trasformazione dei veicoli con un approccio guidato dal software, collaborando con i nostri team interni, così ricchi di passione e talento. Questo permetterà di soddisfare al meglio le necessità legate agli stili di vita dei clienti, attraverso funzionalità sicure, personalizzate e sempre connesse”, ha dichiarato Carlos Tavares, CEO di Stellantis. “La grande esperienza di Qualcomm Technologies nel settore automotive e il suo ruolo di leader nel settore dei semiconduttori ci consentirà di integrare verticalmente gli elementi chiave delle nostre nuove piattaforme e di gestire più da vicino l’intera filiera elettronica, così da fornire l’accesso alle migliori tecnologie e soddisfare il potenziale dei volumi di Stellantis, oltre a consentire il raggiungimento del nostro ambizioso obiettivo Dare Forward 2030”.

“Qualcomm Technologies è onorata di ampliare la propria collaborazione con Stellantis per ridefinire i veicoli del 21° secolo, apportando sui modelli futuri le soluzioni digital chassis Snapdragon per l’abitacolo digitale”, afferma Cristiano Amon, Presidente e CEO, Qualcomm Incorporated. “Creando piattaforme automotive aperte, scalabili e globali, che comprendano semiconduttori, sistemi, software, servizi, offriamo a Stellantis tutte le potenzialità, oltre a un più ampio ecosistema automotive, per guidare la trasformazione verso l’era digitale delle automobili”.



Contenuti correlati

  • eInfochips: AI inferencing at the edge a Embedded World 2022

    eInfochips ha annunciato la presentazione a Embedded World 2022 della propria soluzione AI inferencing at the edge, sviluppata in collaborazione con Qualcomm Technologies I componenti chiave di questa soluzione edge di eInfochips comprendono una telecamera per l’acquisizione...

  • ADI e Synopsys insieme per una più veloce progettazione dei sistemi di alimentazione

    Synopsys e Analog Devices stanno collaborando per rendere più rapida la progettazione dei sistemi di alimentazione. Il particolare, la collaborazione riguarda librerie di modelli per circuiti integrati DC/DC e regolatori µModule tramite il tool di simulazione Saber,...

  • Collaborazione tra Winbond e Infineon Technologies per le nuove memorie HYPERRAM 3.0

    Winbond Electronics e Infineon Technologies hanno annunciato l’espansione della loro collaborazione nel settore delle memorie HYPERRAM con l’introduzione delle nuove HYPERRAM 3.0 caratterizzate da un’ampiezza di banda più estesa. Le memorie HYPERRAM 3.0, pur operando a una...

  • Collaborazione tra Phoenix Contact e GESTLABS

    L’expertise maturata nel corso degli anni è il punto di incontro tra Phoenix Contact e GESTLABS, aziende che hanno annunciato una collaborazione per offrire agli operatori di settore un piano formativo professionale, ad alto valore aggiunto, in...

  • Collaborazione fra Lauterbach e StatInf

    Lauterbach ha annunciato una collaborazione con StatInf per offrire agli utenti la possibilità di utilizzare il tracciamento del flusso di programma, acquisito dagli strumenti di tracciamento TRACE32 di Lauterbach, insieme ai tool di analisi RocqStat di StatInf....

  • Farnell e Würth Elektronik collaborano per la e-mobility

    Farnell ha annunciato la collaborazione con Würth Elektronik per supportare gli sviluppatori di mobilità elettrica (e-mobility) nei loro progetti. L’obiettivo è quello di fornire una vasta gamma di componenti elettronici, conoscenze specialistiche e servizi di valore aggiunto...

  • Collaborazione fra Juniper Networks, Vodafone e Parallel Wireless per la sperimentazione Open RAN

    La sperimentazione con controller RAN intelligenti (RAN Intelligent Controller, RIC) multimarca per applicazioni di controllo degli accessi basate sull’utenza è alla base della collaborazione annunciata fra Juniper Networks, Vodafone e Parallel Wireless. La sperimentazione, inizialmente avviata nei...

  • Renesas e AVL collaborano per la functional safety

    Renesas Electronics e AVL  hanno annunciato la loro collaborazione per fornire supporto ai clienti per lo sviluppo di unità di controllo elettroniche (ECU) conformi allo standard internazionale ISO 26262 per la functional safety nel settore automobilistico. Nell’ambito...

  • Siemens espande la collaborazione con Amazon Web Services

    Siemens Digital Industries Software e Amazon Web Services (AWS) hanno annunciato un’espansione della loro collaborazione per aiutare le aziende industriali ad accelerare la trasformazione digitale nel cloud. Insieme, AWS e Siemens prevedono di guidare l’adozione di Xcelerator...

  • Moxa collabora con Intel e Port Industrial Automation per la nuova generazione di reti TSN

    Moxa ha annunciato una collaborazione con Intel Corporation e Port Industrial Automation per sviluppare una piattaforma che dimostri la prima soluzione di networking TSN avanzata da applicazione ad applicazione. Questa soluzione è caratterizzata dalla combinazione di una...

Scopri le novità scelte per te x