Collaborazione fra SECO e Rhea Vendors Group per l’innovazione nel vending e nel new retail

Pubblicato il 13 ottobre 2021

Rhea Vendors Group, uno dei più importanti produttori di distributori automatici tailor made, e SECO hanno avviato una partnership per lo sviluppo di soluzioni innovative nel mondo del vending, delle macchine da caffè e del new retail.

Il primo passo di questa partnership prevede l’utilizzo di Clea, la piattaforma software di IoT e intelligenza artificiale sviluppata da SECO Mind, sulla nuova generazione di macchine Rhea.

Rhea utilizzerà una soluzione custom sviluppata da SECO, un sistema che integra un’edge platform con un’interfaccia uomo-macchina appena entrato nella fase di mass production. Clea sarà installata su tutte le macchine Rhea, dando vita ad infrastruttura all-in-one che estrae i dati dal campo, li trasferisce nel Cloud e li analizza in tempo reale, restituendo un insieme di indicatori ad alto valore aggiunto che consentono di abilitare processi decisionali data-driven. Ciò permetterà a Rhea di rendere più efficaci ed efficienti i propri processi di monitoraggio, di ottimizzare i propri costi di gestione ma soprattutto di attivare nuove funzionalità a disposizione sia del proprio cliente che dell’utilizzatore finale.

L’installazione di Clea sulle macchine di Rhea inizierà a partire dal 2022, con una previsione a regime di oltre 40.000 dispositivi l’anno.

“Siamo entusiasti di questa partnership con Rhea, con cui condividiamo la stessa passione e lo stesso impegno per l’innovazione, la qualità e la sostenibilità. Siamo felici di supportare i nostri clienti in uno scenario in cui l’IoT e l’Intelligenza Artificiale stanno diventando un must-have per qualsiasi azienda,” ha dichiarato Massimo Mauri, CEO di SECO.

“Innovazione, qualità e sostenibilità sono da sempre valori portanti di Rhea, valori che con grande soddisfazione ritroviamo in SECO, un’azienda solida e dinamica con la quale sono certo che condivideremo un futuro di impegno e reciproca soddisfazione. Implementare ed utilizzare una piattaforma di IoT e AI come Clea, significa rimanere agganciati ad un mondo in rapidissima evoluzione, che già sta offrendo e sempre più offrirà nuove e personalizzabili soluzioni che eleveranno il livello potenziale di servizio degli utilizzatori dei nostri prodotti”, ha commentato Andrea Pozzolini, CEO di Rhea Vendors Group.