Collaborazione fra Moxa Europe e Robotron Datenbank-Software per le piattaforme IIoT

Pubblicato il 3 settembre 2021

Moxa Europe e Robotron Datenbank-Software hanno annunciano la loro collaborazione per la configurazione e fornitura di piattaforme IIoT.

I due partner sono attivamente impegnati nelle soluzioni “Industrial Internet of Things” – applicazioni in settori molto esigenti come l’automazione tecnologia di processo, oil & gas e la tecnologia energetica. I primi progetti IIoT congiunti sono già stati realizzati per alcuni clienti del settore energetico.

Con questa collaborazione, entrambi i partner vedono un grande potenziale per offrire ai loro clienti molti altri vantaggi, nonché nuove opportunità per affrontare nuovi campi di applicazione. Hermann Berg, Head of Industrial IoT di Moxa Europe ha dichiarato: “La collaborazione con Robotron ci mette nella posizione di poter offrire con molta sicurezza anche progetti IIoT complessi con elevati requisiti in termini di complessità del software e tecnologia cloud”. I responsabili di Moxa sono sicuri di aver identificato il giusto partner in campo software con il portafoglio più adatto di soluzioni. Hermann Berg ha inoltre precisato: “Sono impressionato da quanto sia ben sviluppata e stabile la piattaforma Robotron e con quanta attenzione ai dettagli sia stata implementata la pre-elaborazione dei dati sul gateway.”

Dal punto di vista di Robotron, la combinazione di competenze hardware e software per applicazioni IIoT crea le condizioni ideale per ottenere ancora più successo insieme. Michael Baling, responsabile della divisione Industria di Robotron, ha aggiunto: “Con l’ampio portafoglio industriale e robusto di Moxa abbiamo trovato un partner a cui possiamo semplicemente affidare le discussioni su argomenti come i requisiti ambientali, la longevità e la sicurezza basata sull’hardware. Anche nell’area della logistica, Moxa – insieme al partner tedesco Sphinx Computer – ci ha sollevato da ogni complessità, permettendoci di concentrarci completamente sulle nostre competenze principali: software e analisi dei dati”.



Contenuti correlati

  • Modula e MiR collaborano per l’automazione dei magazzini

    La collaborazione tra MiR (Mobile Industrial Robots) e Modula ha consentito di presentare una nuova soluzione congiunta, completamente automatizzata per la movimentazione dei materiali nei magazzini, nei centri di produzione e di distribuzione. Le due aziende hanno...

  • ADI e Synopsys insieme per una più veloce progettazione dei sistemi di alimentazione

    Synopsys e Analog Devices stanno collaborando per rendere più rapida la progettazione dei sistemi di alimentazione. Il particolare, la collaborazione riguarda librerie di modelli per circuiti integrati DC/DC e regolatori µModule tramite il tool di simulazione Saber,...

  • Come implementare l’IIoT con i moderni PLC

    Con l’avvento dell’Industria 4.0 e l’Internet of Things industriale (IIoT), si sta sviluppando una nuova generazione di PLC in grado di comunicare i dati attraverso il cloud Leggi l’articolo completo su Embedded 84

  • Uno standard uniforme per la comunicazione dati in tempo reale

    A causa della rapida crescita delle dimensioni della rete e dei volumi di dati che caratterizza l’IoT industriale, i tradizionali protocolli di rete esistenti, spesso proprietari, iniziano e evidenziare i propri limiti. Protocollo di comunicazione aperto, OPC...

  • La ricerca di Ivanti su supply chain e IIoT

    Una recente ricerca di Ivanti Wavelink, la business unit di Ivanti per le soluzioni di supply chain, ha evidenziato i trend verso l’incremento di automazione, connettività e intelligence nei processi della supply chain industriale. Il sondaggio, condotto...

  • Collaborazione fra Stellantis e Qualcomm per i veicoli con le soluzioni di digital chassis Snapdragon

    Collaborazione pluriennale in ambito tecnologico fra Stellantis N.V. e Qualcomm Technologies per utilizzare i più recenti progressi del digital chassis Snapdragon, a partire dal 2024, sui veicoli Stellantis. Questo accordo, sottolinea l’azienda, faciliterà il piano di Stellantis di...

  • Collaborazione tra Winbond e Infineon Technologies per le nuove memorie HYPERRAM 3.0

    Winbond Electronics e Infineon Technologies hanno annunciato l’espansione della loro collaborazione nel settore delle memorie HYPERRAM con l’introduzione delle nuove HYPERRAM 3.0 caratterizzate da un’ampiezza di banda più estesa. Le memorie HYPERRAM 3.0, pur operando a una...

  • Collaborazione tra Phoenix Contact e GESTLABS

    L’expertise maturata nel corso degli anni è il punto di incontro tra Phoenix Contact e GESTLABS, aziende che hanno annunciato una collaborazione per offrire agli operatori di settore un piano formativo professionale, ad alto valore aggiunto, in...

  • Collaborazione fra Lauterbach e StatInf

    Lauterbach ha annunciato una collaborazione con StatInf per offrire agli utenti la possibilità di utilizzare il tracciamento del flusso di programma, acquisito dagli strumenti di tracciamento TRACE32 di Lauterbach, insieme ai tool di analisi RocqStat di StatInf....

  • Farnell e Würth Elektronik collaborano per la e-mobility

    Farnell ha annunciato la collaborazione con Würth Elektronik per supportare gli sviluppatori di mobilità elettrica (e-mobility) nei loro progetti. L’obiettivo è quello di fornire una vasta gamma di componenti elettronici, conoscenze specialistiche e servizi di valore aggiunto...

Scopri le novità scelte per te x