binder: connettori passanti M12 combinabili per quadri di controllo

Pubblicato il 29 luglio 2021

binder  ha presentato i nuovi connettori passanti per quadri di controllo, pensati per i prodotti M12 serie 713, 813, 814, 823 e 824, disponibili con un’ampia gamma di codifiche e numero di pin.

I componenti M12 o di alimentazione M12 – in conformità alla norma DIN EN 61076-2-111 – consentono di collegare cavi di segnale, dati e alimentazione mediante connettori circolari dello stesso tipo selezionati tra le rispettive serie. Sono dotati di filettatura di serraggio M12 e filettatura M16.

Sono disponibili con codifica A, S, K, L e T e, secondo il tipo di codifica scelto, con 4 – 8 pin.

Inoltre, è possibile realizzare varie posizioni di codifica.

I dati tecnici dei connettori passanti – grado di protezione, tensione e corrente nominali, resistenza di contatto e altri ancora – variano da una serie all’altra in funzione delle specifiche dei rispettivi connettori circolari M12 e di alimentazione M12 di binder. In genere, i nuovi connettori presentano grado di protezione IP67 e durata meccanica di oltre 100 cicli di accoppiamento (con l’eccezione della serie 713). Sono progettati per temperature di funzionamento comprese tra -40 e +85 °C (serie 814: tra -25 e +85 °C).



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x