Avago Technologies: driver MOSFET fotovoltaico per auto

Pubblicato il 4 dicembre 2014

Avago Technologies ha presentato ACPL-K30T, un dispositivo di pilotaggio fotovoltaico basato su fotoaccoppiatore, ideato per pilotare MOSFET ad alta tensione e resistere al calore estremo per applicazioni automobilistiche “sotto il cofano”. Il dispositivo è ottimizzato per l’uso in sistemi per la gestione della batteria dei moderni veicoli elettrici (VE), veicoli elettrici ibridi (VEI) e veicoli elettrici ibridi plug-in (PHEV, plug-in hybrid electric vehicles) oltre a sistemi di potenza ad alta temperatura di veicoli con motore a combustione interna convenzionale.

ACPL-K30T è il primo driver per fotovoltaico a stato solido con qualifica AEC-Q100 di grado 1 per l’industria automobilistica. Il dispositivo vanta un alto rating di scarica elettrostatica e tempo rapido di spegnimento, ed è compatibile con un’ampia selezione di componenti MOSFET dotati di certificazione AEC-Q101 per formare una soluzione di relè allo stato solido con valore nominale di tensione o corrente desiderato. Il driver ACPL-K30T è l’ultimo nato della famiglia di fotoaccoppiatori Avago R2Coupler per il settore automobilistico e offre isolamento e affidabilità rinforzati per applicazioni critiche “sotto il cofano”.



Contenuti correlati

  • I MOSFET SiC di ROHM di quarta generazione per gli inverter Hitachi Astemo

    I nuovi MOSFET SiC di quarta generazione e i gate driver di ROHM  sono stati scelti da Hitachi Astemo, azienda che sviluppa da diversi anni tecnologie avanzate per motori e inverter per veicoli. I MOSFET SiC di...

  • Nuovo MOSFET di ROHM per dispositivi piccoli e sottili

    ROHM ha sviluppato un MOSFET a canale N da 20 V caratterizzato da una elevata efficienza e particolarmente compatto, il modello RA1C030LD. Questo nuovo componente è ottimizzato per la commutazione in dispositivi piccoli e sottili, compresi smartphone...

  • Raffreddamento sul lato superiore per i nuovi MOSFET di onsemi

    Presso lo stand onsemi, a electronica 2022, i visitatori possono vedere i nuovi dispositivi MOSFET con raffreddamento sulla parte superiore concepiti per semplificare il lavoro dei progettisti che sviluppano applicazioni particolarmente complesse in campo automotive, come il...

  • GaN e silicio: la sfida

    La tecnologia GaN continuerà a migliorare in termini di prestazioni e costi, mentre i consolidati MOSFET al silicio non possono evolversi di molto, perché i limiti del cristallo di silicio sono stati raggiunti diversi anni fa   ...

  • Nexperia presenta MOSFET a 12 e 30 V per applicazioni con spazio limitato

    Nexperia ha introdotto i trench MOSFET a canale N PMCB60XN e PMCB60XNE a 30 V nel package ultracompatto DSN1006 per applicazioni dove lo spazio è limitato e l’autonomia della batteria è un fattore fondamentale . I nuovi...

  • Nuovo MOSFET a 24V da Magnachip

    Magnachip Semiconductor ha presentato un nuovo MOSFET a 24V utilizzabile per gli auricolari wireless. Il nuovo componente soddisfa l’obiettivo dei progettisti di prolungare la durata della batteria dopo una ricarica rapida. Il design della terminazione e dei...

  • I MOSFET in package DFN0603 di Nexperia

    Nexperia ha rilasciato una nuova gamma di MOSFET da 20 V e 30 V nel package DFN0603. Il produttore offre già dispositivi di protezione ESD in questo formato, ma ora è riuscito a realizzare dei MOSFET con...

  • “Time-to-resolution”: il parametro chiave nella selezione della strumentazione T&M

    La capacità di memoria, la velocità di misura e i parametri della frequenza di campionamento sono da tempo gli elementi su cui si basa la progettazione degli strumenti di test e misurazioni. Tuttavia, i principali produttori di...

  • Un fusibile elettronico da 10 A per realizzare una protezione da sovracorrente compatta per alimentatori a 48 V

    Per la protezione da sovracorrente, solitamente vengono utilizzati fusibili ripristinabili. Tuttavia questi dispositivi sono piuttosto voluminosi, lenti nel rispondere, presentano ampie tolleranze nella corrente di soglia e devono essere sostituiti dopo uno o più interventi. Questo articolo...

  • Come scegliere il giusto MOSFET di potenza

    Scegliere il giusto MOSFET di potenza per una determinata applicazione potrebbe risultare complicato, ma con un po’ di conoscenza e le giuste indicazioni diventa tutto più semplice. In questo articolo verranno discussi alcuni fattori chiave da prendere...

Scopri le novità scelte per te x