Atmel e Microchip adottano EPID per l’IoT

Pubblicato il 1 settembre 2015

Atmel e Microchip stanno collaborando con Intel per la sicurezza dell’Internet of Things (IoT), un settore la cui crescita è stimata dagli analisti in oltre 50 miliardi di dispositivi entro il 2020. Entrambe le aziende stanno adottando la tecnologia EPID di Intel, uno standard ISO disponibile già da alcuni anni, in grado di migliorare la sicurezza e la privacy.

Microchip prevede di implementare EPID nei suoi prodotti,  e ha già effettuato delle demo sulla sua  Security Platform. Atmel, invece, supporterà la tecnologia Intel EPID su tutte le soluzioni wireless SmartConnect per migliorare la sicurezza in ambienti cloud. In questo modo gli sviluppatori che utilizzano le soluzioni wireless di Atmel avranno  la possibilità di utilizzare lo standard di identificazione Intel EPID nelle loro soluzioni.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x