Arm, Cadence, TSMC e Xilinx presentano la prima piattaforma di sviluppo di sistema Arm Neoverse

Pubblicato il 14 marzo 2019

Arm, Cadence Design Systems, TSMC e Xilinx hanno annunciato un nuovo ambiente di sviluppo, validato su silicio realizzato con tecnologia di processo FinFET a 7nm di TSMC, per infrastruttura cloud-to-edge di nuova generazione basata sulla nuova piattaforma Arm Neoverse N1.                                              

La piattaforma di sviluppo di sistema (SDP) Neoverse N1 è la prima piattaforma per lo sviluppo d’infrastruttura a 7nm che consente un’accelerazione asimmetrica tramite architettura di interconnessione CCIX. La piattaforma può essere utilizzata dagli sviluppatori per la prototipazione hardware, lo sviluppo software, la convalida di sistema e il profiling/tuning delle prestazioni.

La SDP include un SoC Neoverse basato su N1 con frequenza operativa fino a 3GHz per CPU Neoverse N1, cache di dimensioni standard e, grazie alla più recente IP di sistema ottimizzata, cospicui livelli di larghezza di banda di memoria. La robustezza dell’SDP è ideale per lo sviluppo, il debug, l’ottimizzazione delle prestazioni e l’analisi del carico di lavoro di una vasta gamma di applicazioni tra cui quelle legate a machine learning (ML), intelligenza artificiale (AI) e analisi dei dati.

La SDP Neoverse N1 è stata sviluppata congiuntamente da Arm, Cadence, TSMC e Xilinx (su tecnologia di processo TSMC) e include IP Cadence per CCIX, PCI Express® (PCIe®) Gen 4 e DDR4 PHY. La SDP è stata implementata e verificata utilizzando un flusso completo di tool Cadence per la tecnologia di processo FinFET a 7nm di TSMC, la prima tecnologia (e la più all’avanguardia) con questa geometria prodotta in volumi. Tramite l’acceleratore Alveo U280 CCIX di Xilinx, il tutto fornisce la connettività verso gli FPGA Virtex UltraScale+ di Xilinx con protocollo di interconnessione chip-to-chip CCIX. Ai clienti con carichi di lavoro intensi, CCIX assicura un notevole miglioramento della fruibilità dell’acceleratore,  migliorando prestazioni ed efficienza dei datacenter, riducendo la barriera all’ingresso nei sistemi di infrastruttura server esistenti e ottimizzando il TCO (total cost of ownership) dei sistemi di accelerazione.

Disponibilità

La SDP Neoverse N1 sarà disponibile in lotti limitati dal secondo trimestre 2019. La piena disponibilità è prevista nei trimestri successivi. È possibile accedere allo stack software tramite i repository open source  Linaro e GitHub, i quali offrono agli sviluppatori un’esperienza software Linux ottimizzata. La scheda di accelerazione Alveo U280 Xilinx, dotata di FPGA ad alte prestazioni con memoria integrata ad alta larghezza di banda (HBM) e di interfaccia CCIX, è già disponibile e può essere acquistata direttamente da Xilinx . Sono inoltre disponibili i flussi di implementazione e verifica SoC completi di Cadence, l’IP CCIX,  PCIe Gen 4 e DDR4 e il Rapid Adoption Kit (RAK) Neoverse N1. Il tutto permette ai clienti di iniziare immediatamente a progettare SoC Neoverse basati su N1 utilizzando silicio TSMC a 7nm.



Contenuti correlati

  • SoC adattivi per l’accelerazione di banda base per il 5G

    In questo articolo viene descritto il primo livello di aggregazione della rete di accesso 5G con accelerazione attraverso SoC adattivi a radiofrequenza (RF) Leggi l’articolo completo su EO 498

  • EBV Elektronik supporta con la sua esperienza ingegneristica l’iniziativa di Progetto Cassini

    EBV Elektronik ha annunciato il suo sostegno ad Arm per portare un’esperienza cloud-native a livello edge tramite il progetto Cassini, l’iniziativa multipiattaforma dell’azienda. Attraverso Progetto Cassini, Arm e i partner tecnologici, come EBV, sono stati in grado...

  • Uno sguardo all’evoluzione delle CPU

    Uno sguardo ai nuovi prodotti e alle nuove tecnologie dei principali produttori di microprocessori: tra i principali trend da annoverare senza dubbio la specializzazione dei diversi core e una strutturazione di tipo modulare dell’architettura Leggi l’articolo completo...

  • Sincronizzazione accurata in un unico chip

    La piattaforma Versal di Xilinx eccelle nella capacità di ottenere accuratezza e precisione, ingredienti chiave nello sviluppo di un’applicazione di sincronizzazione Leggi l’articolo completo su EO 496

  • Accelerare l’innovazione a bordo rete con i System-on-Module adattivi

    L’elaborazione adattiva, che include l’hardware ottimizzabile per applicazioni specifiche come i dispositivi FPGA, è una soluzione ad alte prestazioni per le applicazioni a bordo rete con funzioni di intelligenza artificiale Leggi l’articolo completo su Embedded 81

  • Xilinx e Motovis presentano una soluzione completa per le telecamere anteriori automotive

    Xilinx e Motovis, un fornitore di soluzioni per la guida autonoma con intelligenza artificiale integrata, hanno annunciato che le due società stanno collaborando a una soluzione che abbina la piattaforma System-on-Chip (SoC) Zynq di Xilinx Automotive (XA)...

  • Keysight: migrazione più semplice dalle reti 4G LTE a 5G Open RAN

    Keysight Technologies ha annunciato la collaborazione con Xilinx e Cisco per presentare soluzioni fronthaul che supportano un percorso di migrazione facilitato dalle tradizionali reti 4G LTE alle reti 5G O-RAN. Le implementazioni di reti di accesso radio...

  • Alleanze europee per processori ed edge/cloud computing

    L’Unione Europea ha di recente annunciato due nuove Alleanze Industriali, la prima che riguarda processori e semiconduttori e la seconda relativa alle tecnologie edge e cloud. L’Alleanza Industriale sulle tecnologie a semiconduttore e processori riguarda le tecnologie...

  • Il processore Arm in plastica

    Su Nature recentemente è stato pubblicato uno studio relativo a un processore Arm flessibile a 32 bit. Il nome è PlasticARM ed è stato implementato utilizzando un processo produttivo di Pragmatic a 0,8 μm e tool di...

  • Il supporto di TRACE32 per le SMMU di Arm

    Lauterbach ha annunciato il supporto dei tool TRACE32 per il debug dell’unità di gestione della memoria di sistema (SMMU) di Arm, disponibile nella maggior parte dei SoC basati su Arm Cortex-A. Le SMMU sono elementi costitutivi importanti...

Scopri le novità scelte per te x