Apple: iniziative ‘green’ in Cina

Pubblicato il 2 novembre 2015

In Cina, Apple prevede di produrre 2,2 GW da fonti rinnovabili e da energia solare per ridurre l’inquinamento dell’aria proposto dalle fabbriche che negli ultimi otto anni hanno realizzato milioni di iPhone e iPad.

Il gigante tecnologico statunitense sta infatti lavorando con i fornitori cinesi per ridurre le emissioni di carbonio, ritenuti essere la causa dei cambiamenti climatici. Tra oggi e il 2020, Apple stima che sarà possibile tagliare fino a 20 milioni di tonnellate di inquinamento di gas serra se i suoi fornitori passeranno alle energie rinnovabili. Tale cifra si dice che sia equivalente alla rimozione di 4 milioni di automobili dalla strada per un anno.

Tim Cook, successore di Steve Jobs alla guida di Apple, ha fatto della salvaguardia dell’ambiente una priorità assoluta per la società.

Apple finanzierà pannelli in grado di produrre circa 200 MW di energia solare nelle regioni settentrionali, orientali e meridionali della gdella Cina, dove si trovano i suoi fornitori. Questo è l’equivalente della quantità di energia utilizzata da più di 265.000 case cinesi in un anno e inizierà a compensare l’energia utilizzata nella catena di fornitura di Apple.

ap



Contenuti correlati

  • Matter: il futuro della domotica

    Matter è uno standard di connettività open-source e unificante che sfrutta Thread, Wi-Fi, Bluetooth ed Ethernet supportato da grandi aziende com Google, Apple e Amazon Leggi l’articolo completo su Embedded 84

  • Spazi abitativi sempre più intelligenti e protetti

    Ai nostri giorni, lavastoviglie, frigoriferi, lavatrici, condizionatori d’aria, macchine per caffè e una miriade di altri dispositivi domestici sono sempre più spesso preceduti dalla parola “smart” Leggi l’articolo completo su EO 499

  • Chip automotive: una svolta epocale

    L’industria automobilistica sta attraversando un periodo di radicale trasformazione che coinvolge tutti i fornitori, compresi i costruttori di semiconduttori. In primo luogo, una buona notizia: secondo una recente analisi di Yole Développement, il valore dei semiconduttori a...

  • 2020: Intel mantiene la vetta

    L’aggiornamento del mese di novembre del “2020 McClean Report” di IC Insights, include la classifica delle prime 25 aziende di semiconduttori al mondo (nella tabella sono riportate le prime 15). Intel conferma il proprio primato, con un incremento...

  • DATA MODUL apre un nuovo stabilimento a Shanghai

    DATA MODUL si sta espandendo in Cina e ha annunciato l’apertura di una nuova fabbrica a Shanghai. Con questo nuovo impianto, i clienti internazionali che operano dalla Cina beneficeranno di cicli di produzione più brevi e di...

  • Apple: dal 2021 processori proprietari sui suoi Mac

    Lo fa trapelare Bloomberg: entro il prossimo anno Apple intende lanciare sul mercato un Mac con processore basato sugli  stessi chip che  attualmente utilizzati nei suoi iPhone e iPad. Di fatto, il produttore di iPhone sta lavorando...

  • Apple acquisisce la maggioranza del business dei modem per smartphone di Intel

    È stato confermato l’accordo per  l’acquisizione da parte di Apple della maggioranza della divisione chip-modem di Intel, operazione quantificata in un miliardo di dollari. Apple in pratica acquisirà le proprietà intellettuali, i contratti di locazione e le...

  • Cielo coperto sopra Pechino: e non è solo smog

    Il rallentamento dell’espansione economica in Cina e la guerra commerciale con gli USA stanno influenzando negativamente numerose aziende del settore tecnologico I dati recentemente pubblicati dal Fondo Monetario Internazionale confermano il progressivo rallentamento nell’espansione dell’economia cinese: con...

  • Cina: un chip per spiare le aziende americane

    È una storia esplosiva quella apparsa la settimana scorsa su Bloomberg Businessweek. Secondo l’inchiesta, minuscoli microchip avrebbero spiato le grandi società americane, almeno una trentina, tra cui le big come Apple e Amazon. In pratica, i microchip sarebbero...

  • Renesas: alleanza con Alibaba Cloud per la crescita dell’ IoT in Cina

    Renesas Electronics  ha siglato un’alleanza strategica con Alibaba Cloud, una sussidiaria di Alibaba Group Holding. Tale accordo consentirà agli sviluppatori attivi nell’IoT  di accelerare la crescita del mercato in Cina. La stretta collaborazione tecnologica include l’integrazione del...

Scopri le novità scelte per te x