Apple: dal 2021 processori proprietari sui suoi Mac

Pubblicato il 27 aprile 2020

Lo fa trapelare Bloomberg: entro il prossimo anno Apple intende lanciare sul mercato un Mac con processore basato sugli  stessi chip che  attualmente utilizzati nei suoi iPhone e iPad.

Di fatto, il produttore di iPhone sta lavorando su tre processori Mac basati sul chip A14 che debutterà nel suo prossimo iPhone e sarà il primo con 3Ghz di velocità. Una mossa, quest’ultima che fa capire come la strategia della società di Cupertino sia quella di sostituirsi al tradizionale fornitore Intel per una quota consistente di componenti.

Prende dunque vigore il trend dei chip proprietari, che non era certo prevedibile nell’ormai lontano 2006 anno in cui Apple aveva scelto per i suoi prodotti le forniture Intel (tra cui i chip per gli iphone).

Nel tentativo di realizzare i propri chip, Apple ha acquistato la maggior parte delle attività modem di Intel lo scorso luglio per 1 miliardo di dollari e ha risolto una lunga battaglia legale con il fornitore Qualcomm su brevetti e royalties.

La mossa di Apple potrebbe apportare una riduzione tra il 40 e il 60% delle spese attualmente sostenute per acquistare componenti da Intel.



Contenuti correlati

  • Le fabless fanno decollare il mercato dei chip

    Il cambiamento dei modi di vivere imposto dalla pandemia e la successiva ripresa economica sono i due fattori che hanno alimentato la crescita del mercato dei semiconduttori che quest’anno, secondo le previsioni di IC Insights, dovrebbe crescere...

  • Intel potrebbe realizzare una fabbrica di chip in Italia

    Secondo alcune indiscrezioni provenienti da tre fonti contattate da Reuters, Intel potrebbe aprire una fabbrica di semiconduttori in Italia. Gli esperti, del resto,  sottolineano che Pat Gelsinger, CEO di Intel, aveva  già fatto dichiarazioni in merito a...

  • Il Reference Design Smart Camera di eInfochips

    eInfochips, una società di Arrow Electronics, ha annunciato il suo Camera Reference Design Kit (RDK) basato sulla piattaforma di intelligenza visiva Qualcomm, che utilizza Qualcomm QCS610 e Qualcomm QCS410. Questo RDK è un progetto di riferimento per...

  • Uno sguardo all’evoluzione delle CPU

    Uno sguardo ai nuovi prodotti e alle nuove tecnologie dei principali produttori di microprocessori: tra i principali trend da annoverare senza dubbio la specializzazione dei diversi core e una strutturazione di tipo modulare dell’architettura Leggi l’articolo completo...

  • Intel non realizzerà più una fabbrica in UK a causa della Brexit

    In una recente intervista alla BBC, Pat Gelsinger, CEO di Intel, ha dichiarato che l’azienda non sta più considerando la possibilità di realizzare una fabbrica di chip nel Regno Unito a causa della Brexit, ipotesi che invece...

  • Chip automotive: una svolta epocale

    L’industria automobilistica sta attraversando un periodo di radicale trasformazione che coinvolge tutti i fornitori, compresi i costruttori di semiconduttori. In primo luogo, una buona notizia: secondo una recente analisi di Yole Développement, il valore dei semiconduttori a...

  • Infineon apre una nuova fabbrica di chip per l’elettronica di potenza in Austria

    Infineon Technologies ha aperto ufficialmente la sua nuova fabbrica di chip per l’elettronica di potenza su wafer sottili da 300 millimetri a Villach, in Austria. Con il motto “Ready for Mission Future“, il CEO di Infineon Reinhard...

  • Alleanze europee per processori ed edge/cloud computing

    L’Unione Europea ha di recente annunciato due nuove Alleanze Industriali, la prima che riguarda processori e semiconduttori e la seconda relativa alle tecnologie edge e cloud. L’Alleanza Industriale sulle tecnologie a semiconduttore e processori riguarda le tecnologie...

  • Due nuove divisioni per Intel

    Il nuovo Ceo di Intel, Pat Gelsinger ha annunciato la nascita di due nuove divisioni, in risposta alla crescente importanza dei settori HPC (High Performance Computer), software e IoT, e la nomina di un nuovo CTO (Chief...

  • Disponibile da Farnell il chip RP2040 di Raspberry Pi

    Farnell  ha annunciato la disponibilità del chip RP2040 e quindi il chip progettato da Raspberry Pi e parte fondamentale della scheda di sviluppo Raspberry Pi Pico, è ora disponibile come componente indipendente. RP2040 dispone di due core...

Scopri le novità scelte per te x