Apple acquisisce la maggioranza del business dei modem per smartphone di Intel

Pubblicato il 29 luglio 2019

È stato confermato l’accordo per  l’acquisizione da parte di Apple della maggioranza della divisione chip-modem di Intel, operazione quantificata in un miliardo di dollari.

Apple in pratica acquisirà le proprietà intellettuali, i contratti di locazione e le attrezzature relative a questo business di Intel. La transazione, che prevede anche il passaggio di circa 2.200 persone da Intel a Apple, dovrebbe concludersi nel quarto trimestre del 2019, fatte salve le necessarie approvazioni previste dalle normative.

Combinando i brevetti acquisiti per la tecnologia wireless attuale e futura con il portafoglio esistente di Apple, l’azienda di Cupertino deterrà circa 17.000 brevetti relativi a tecnologie wireless, che spaziano dai protocolli per gli standard cellulari all’architettura e al funzionamento dei modem. Intel comunque non abbandona questo segmento dato che, secondo gli accordi, manterrà la possibilità di sviluppare modem per applicazioni non relative agli smartphone, come per esempio PC, dispositivi Internet of Things e veicoli autonomi.

Apple, con questa operazione, porterà al suo interno capacità progettuali critiche, come è già accaduto per il processori, in modo da potersi svincolare da fornitori esterni e aumentare la sua indipendenza per la realizzazione di oggetti come smartphone e tablet.



Contenuti correlati

  • VIAVI acquisisce Jackson Labs per le soluzioni PNT

    VIAVI Solutions ha annunciato di aver completato l’acquisizione di Jackson Labs Technologies, leader nelle soluzioni di posizione, navigazione e temporizzazione (PNT) per infrastrutture critiche utilizzate in applicazioni sia militari che civili. Jackson Labs sviluppa e fornisce moduli,...

  • In veneto la nuova fabbrica di Intel in Italia

    Un recente articolo di Reuters riporta la notizia che Intel avrebbe scelto un sito vicino a Verona, a Vigasio, per la realizzazione di una nuova fabbrica per l’assemblaggio dei chip. Secondo le fonti, il Governo si sarebbe...

  • Architetture eterogenee: più core, migliori prestazioni

    Per migliorare l’efficienza dei processori una delle soluzioni più interessanti dal punto di vista dell’architettura consiste nell’adozione di core diversi fra loro e ottimizzati: ecco alcuni esempi Leggi l’articolo completo su Embedded 85

  • Le innovative applicazioni dei dispositivi programmabili FPGA-SoC

    Questo articolo è una panoramica sulle nuove funzionalità FPGA e le risorse SoC in applicazioni come il posizionamento indoor, l’ottimizzazione di algoritmi utilizzando sistemi operativi, codici di ottimizzazione, reti definite da software e nuove piattaforme di elaborazione...

  • La mobilità del futuro: i sette megatrend

    Connesse, intelligenti, automatizzate e autonome: le tecnologie per la digitalizzazione, l’integrazione dell’intelligenza artificiale e l’apprendimento automatico stanno determinando un cambiamento nella produzione e nell’utilizzo dei veicoli del futuro Leggi l’articolo completo su EO 504

  • Littelfuse completa l’acquisizione di C&K Switches

    Littelfuse ha completato l’acquisizione di C&K Switches, azienda specializzata nella progettazione e produzione di interruttori elettromeccanici ad alte prestazioni e di soluzioni di interconnessione. “L’unione delle nostre società amplia in modo significativo le nostre tecnologie e capacità,...

  • Sunlight Group acquisisce il 51% di A. Müller GmbH

    Sunlight Group Energy Storage Systems ha acquisito il 51% del capitale sociale di A. Müller GmbH Industriebatterien-Stromversorgungssysteme (A. Müller GmbH). Questo accordo rafforza la rete di vendita e di servizi di Sunlight Group e ha l’obiettivo di...

  • Altair acquisce Concept Engineering

    Altair ha acquisito Concept Engineering, fornitore di software per la visualizzazione di sistemi elettronici. Concept Engineering fornisce strumenti per la generazione automatica di schemi, piattaforme per la visualizzazione di circuiti elettronici e cablaggi che forniscono un rendering...

  • Motorola Solutions ha acquisito l’italiana Videotec

    Motorola Solutions ha annunciato l’acquisizione di Videotec, società italiana specializzata nella fornitura di video sicurezza ruggedized. Le telecamere fisse, Pan, Tilt e Zoom (PTZ) di Videotec sono infatti progettate per resistere alle condizioni estreme e agli ambienti...

  • Matter: il futuro della domotica

    Matter è uno standard di connettività open-source e unificante che sfrutta Thread, Wi-Fi, Bluetooth ed Ethernet supportato da grandi aziende com Google, Apple e Amazon Leggi l’articolo completo su Embedded 84

Scopri le novità scelte per te x