Analog Devices vince l’Overdrive Award di General Motors

Pubblicato il 30 giugno 2021

Analog Devices ha ottenuto il GM Overdrive Award nella ventinovesima edizione del premio annuale Supplier of the Year di General Motors (GM).

Presentato per la prima volta nel 2012, l’Overdrive Award di GM è un premio riservato ai fornitori che raggiungono risultati eccezionali all’interno delle key focus area dell’organizzazione Global Purchasing and Supply Chain di GM.

I parametri misurati per eleggere il vincitore sono vari, tra questi flussi di valore sostenibili, costi e redditività aziendali totali, safety, eccellenza nella promozione, accelerazione dell’innovazione e sviluppo delle relazioni.

“Analog Devices ha goduto di una lunga e significativa relazione commerciale con General Motors”, ha affermato Vincent Roche, Presidente e CEO di Analog Devices. “Siamo entusiasti del prestigioso GM Overdrive Award ricevuto per il nostro wBMS (sistema wireless di gestione delle batterie). Questa tecnologia ADI offre la massima flessibilità per la piattaforma Ultium di GM e le consente di rendere scalabili le flotte di mezzi elettrici nei volumi produttivi attraverso una vasta gamma di classi di veicoli. Il team ADI non vede dunque l’ora di proseguire la collaborazione con General Motors”

“Mentre GM lavora per raggiungere un futuro con zero incidenti, zero emissioni e zero traffico, siamo orgogliosi di collaborare in tutto il mondo con fornitori innovativi e dedicati che sono anche partner per questa missione”, ha affermato Shilpan Amin, Vice President, Global Purchasing and Supply Chain di GM.

“Nel corso di un anno difficile, i nostri fornitori hanno dimostrato resilienza e dedizione nel lavorare per raggiungere l’obiettivo condiviso di sostenibilità a lungo termine per il nostro pianeta e per le comunità, riuscendo a venire incontro alle nostre esigenze attuali”, ha proseguito Amin. “Siamo soddisfatti di ciò che abbiamo realizzato insieme durante lo scorso anno e siamo motivati dalle opportunità che ci aspettano”.



Contenuti correlati

  • Lotus e Analog Devices collaborano per ridefinire l’architettura degli EV

    Analog Devices e Lotus Cars hanno iniziato una collaborazione tecnologica per integrare il sistema di gestione wireless della batteria (wBMS) di ADI nell’architettura dei veicoli elettrici (EV) di nuova generazione. Il sistema wBMS di ADI è stato...

  • Analog Devices presenta un nuovo AFE per misurare quattro segni vitali

    Analog Devices ha realizzato un front-end analogico (AFE) che permette di semplificare la progettazione dei dispositivi indossabili per il monitoraggio remoto del paziente (RPM) misurando quattro segni vitali. Questo AFE a chip singolo, siglato MAX86178, integra tre...

  • Il nuovo PMIC di Analog Devices ricarica indossabili e auricolari quattro volte più velocemente

    MAX77659 è un nuovo PMIC a singolo induttore e uscita multipla (SIMO) di Analog Devices. Questo componente integra un caricabatterie switching buck-boost in grado di ricaricare indossabili, auricolari e dispositivi IoT (Internet of Things) più velocemente e...

  • Tool per l’analisi e la validazione dei sistemi di potenza

    Una descrizione dei tool più utilizzati dai progettisti durante lo sviluppo dei sistemi elettronici di potenza che sono soggetti a stringenti vincoli sia elettrici sia di sicurezza Leggi l’articolo completo su EO 496

  • La misura dell’energia in DC

    Spinte dallo sviluppo di tecnologie di conversione dell’energia efficienti ed economiche basate su semiconduttori wide band gap, come i dispositivi GaN e SiC, molte applicazioni ora vedono benefici nel passare all’utilizzo di energia in corrente continua. Come conseguenza...

  • Il monitoraggio multiparametrico dei segni vitali più semplice che mai

    L’innovativo AFE ADPD4100/ADPD4101 di Analog Devices può essere utilizzato come hub di monitoraggio multiparametrico dei segni vitali: l’uso di un singolo AFE riduce il numero di circuiti integrati per sistemi VSM multiparametrici, riducendo drasticamente costi e dimensioni...

  • Analog Devices ha completato l’acquisizione di Maxim Integrated

    Analog Devices ha annunciato di aver completato l’acquisizione di Maxim Integrated Products. “Quella di oggi è una tappa fondamentale per ADI e sono lieto di dare il benvenuto al team Maxim, che condivide la nostra passione per...

  • Il nuovo eBook di Mouser Electronics e Analog Devices sull’Industry 4.0

    Mouser Electronics ha redatto in collaborazione con Analog Devices un nuovo eBook focalizzato sugli sviluppi tecnologici e le applicazioni innovative dell’industria 4.0. L’eBook pubblicato si intitola “Industry 4.0 and Beyond” e ospita approfondimenti degli esperti tecnici di...

  • Riconoscimento all’innovazione di Analog Devices

    Analog Devices ha annunciato di essere stata recentemente inserita nella classifica Clarivate Top 100 Global Innovator 2021 come una delle aziende più innovative al mondo. Questo riconoscimento è stato determinato dai risultati raggiunti da Analog Devices nel...

  • Ethernet industriale a lungo raggio da Analog Devices

    Analog Devices ha ampliato il portfolio ADI Chronous Industrial Ethernet con soluzioni che portano la connettività Ethernet a lungo raggio, edge to cloud, consentendo la configurabilità in tempo reale, un minore consumo energetico e un utilizzo ottimizzato...

Scopri le novità scelte per te x