Analog Devices e Hyundai lanciano il primo sistema RANC tutto digitale

Pubblicato il 23 gennaio 2020

Analog Devices, annuncia una collaborazione strategica con Hyundai Motor Company (HMC). Hyundai, infatti, ha in programma il lancio del primo sistema di cancellazione del rumore stradale completamente digitale per l’industria automobilistica che sfrutta la tecnologia Automotive Audio Bus (A2B®) di ADI. In prospettiva, l’intenzione di Hyundai è quella di  estendere a tutti i propri modelli l’uso di questa tecnologia per le sue applicazioni di connettività audio e infotainment.

“Essendo tra i primi utilizzatori di A2B, ci siamo subito resi conto del potenziale di questa tecnologia non solo per i nostri sistemi RANC (Road-noise Active Noise Control), ma anche per altre applicazioni sui veicoli, indispensabili per il confort di viaggio del conducente e dei passeggeri “, ha affermato il Kang-Duck Ih, Research Fellow di Hyundai. “La bassa latenza garantita da A2B ci ha permesso di implementare questa innovativa tecnologia RANC e di accelerarne la messa in produzione”.

Il sistema RANC di Hyundai riduce drasticamente il rumore all’interno dell’abitacolo di un veicolo. Il sistema può analizzare vari tipi di rumore in tempo reale e produrre onde sonore in controfase. Ad esempio, ci sono diversi tipi di rumori stradali che la nuova tecnologia è in grado di elaborare, come la risonanza che si crea tra pneumatico e cerchio o il rombo provocato dalla strada.

“Abbiamo collaborato fianco a fianco con Hyundai per progettare il suo sistema completamente digitale RANC che sfrutta la nostra tecnologia A2B per ridurre il costo delle apparecchiature, il peso e la complessità del progetto e, a sua volta, migliorare l’efficienza complessiva dei consumi di carburante – contribuendo a risolvere diverse problematiche elettroniche del sistema RANC”, ha dichiarato Patrick Morgan, Vice President, Automotive Electrification and Infotainment, Analog Devices. “Il lavoro di ADI con Hyundai dimostra la validità della tecnologia A2B e valorizza ulteriormente i veicoli Hyundai nel mercato odierno”.

A2B riduce il peso del cablaggio fino al 75%, migliora l’efficienza del consumo di carburante e i costi complessivi del sistema. A2B di ADI è la tecnologia di interconnessione digitale ad alta velocità a più bassa latenza del settore, che distribuisce audio, dati di controllo, clock e alimentazione su un singolo doppino intrecciato, non schermato. L’attuale diffusione dei sistemi di cancellazione del rumore stradale sui veicoli è stata limitata dalla disponibilità di una tecnologia di rete a basso costo e a bassa latenza che colleghi in modo efficiente i sensori a un’unità di elaborazione centrale. La tecnologia A2B di ADI riduce in modo significativo il costo e la complessità del cablaggio associato alle tradizionali implementazioni analogiche dei sistemi di cancellazione del rumore stradale.

Per ulteriori informazioni su A2B, è possibile visitare il sito: http://www.analog.com/a2b



Contenuti correlati

  • Il nuovo controller boost automotive di Analog Devices

    MAX25203 è il nuovo controller boost sincrono multifase ad elevata efficienza di Analog Devices destinato, per esempio,  alla regolazione degli amplificatori di potenza di classe D nei sistemi di infotainment automotive. Questo controller offre funzionalità avanzate come...

  • I SoC RadioVerse di Analog Devices per unità radio 5G

    Analog Devices ha annunciato una nuova serie di System-on-Chip (SoC) RadioVerse che fornisce agli sviluppatori di unità radio (RU) una piattaforma 5G agile e conveniente. La nuova serie di SoC offre un’avanzata elaborazione del segnale RF con...

  • Creare valore con una maggiore integrazione nei controller per building automation

    L’I/O configurabile via software genera innovazione nel mercato della building automation, che, pur essendo tradizionalmente conservatore, è ora spinto a diventare più agile e a rispondere più rapidamente alle esigenze in continua evoluzione dei clienti Leggi l’articolo...

  • Analog Devices ha ampliato la sua distribuzione di Linux

    Analog Devices (ADI) annuncia l’ampliamento della distribuzione di Linux riconoscendo oltre 1000 periferiche ADI supportate dai device driver del kernel Linux. Progettati per consentire il rapido sviluppo di soluzioni integrate, questi device driver open-source semplificano il processo...

  • La corrente di picco nei gate driver isolati

    I problemi legati all’utilizzo della corrente di picco come fattore decisivo nella scelta di un gate driver per una specifica applicazione. Vengono messe a confronto alcune delle rappresentazioni più comuni della corrente di picco nei datasheet  ...

  • Due moduli di Analog Devices per estendere la durata della batteria

    Analog Devices ha ampliato la sua offerta di componenti della famiglia Essential Analog con due nuovi moduli nanoPower con induttore integrato. Questi componenti permettono ai progettisti di estendere l’autonomia della batteria e ridurre la dimensione dei dispositivi...

  • ADI EagleEye ADSW4000 PeopleCount per il rilevamento e il conteggio delle persone

    ADI EagleEye ADSW4000 PeopleCount è un nuovo algoritmo di Analog Devices per il rilevamento e il conteggio delle persone presenti negli spazi interni, come sale riunioni o uffici. Questo algoritmo fa parte della piattaforma ADI EagleEye che...

  • Un nuovo eBook sulla progettazione wireless RF da Mouser Electronics e Analog Devices

    Mouser Electronics ha realizzato un nuovo eBook, in collaborazione con Analog Devices, sulla progettazione wireless RF. In 8 Experts on RF Wireless Design (La parola di 8 esperti sulla progettazione wireless RF), gli esperti del settore provenienti...

  • Nasce il consorzio Ocean and Climate Innovation Accelerator

    Analog Devices e il Woods Hole Oceanographic Institution (WHOI) hanno presentato il consorzio Ocean and Climate Innovation Accelerator (OCIA). Il progetto, in cui ADI investirà 3 milioni di dollari in tre anni, si concentrerà sul far progredire...

  • Lotus e Analog Devices collaborano per ridefinire l’architettura degli EV

    Analog Devices e Lotus Cars hanno iniziato una collaborazione tecnologica per integrare il sistema di gestione wireless della batteria (wBMS) di ADI nell’architettura dei veicoli elettrici (EV) di nuova generazione. Il sistema wBMS di ADI è stato...

Scopri le novità scelte per te x