ams, Ibeo e ZF insieme per i sistemi LiDAR allo stato solido

Pubblicato il 21 maggio 2019

ams annuncia la stipula di un accordo di partenariato con Ibeo Automotive Systems, azienda specializzata nelle tecnologie di rilevamento LiDAR per il settore automotive, e ZF Friedrichshafen, una delle imprese leader nelle tecnologie per la mobilità, volto a perfezionare la tecnologia LiDAR allo stato solido per la guida autonoma e altre applicazioni automotive. Le tre imprese coordineranno le loro attività di R&S per garantire l’adozione rapida e sicura di questa tecnologia entro il 2021.

Il LiDAR è una tecnologia di rilevamento ottico che misura la distanza e la direzione degli oggetti nelle vicinanze illuminandoli con un raggio laser e rilevando la riflessione dell’oggetto. Le sue proprietà uniche in termini di distanza e risoluzione, unite alle tecnologie radar e video, consentiranno di arrivare al “Sacro Graal” della guida autonoma in qualsiasi condizione, ossia il Livello SAE 5.

ams fornirà matrici e circuiti di pilotaggio per la tecnologia laser a cavità verticale a emissione superficiale (Vertical-Cavity Surface-Emitting Laser o VCSEL) che offrono una stabilità e un’affidabilità superiori rispetto alle altre fonti di luce come i LED e gli ELED per il settore automotive. ams è stata la prima azienda a immettere sul mercato le soluzioni di illuminazione LiDAR allo stato solido, le quali non richiedono parti meccaniche per orientare la direzione del fascio di luce e offrono una migliore affidabilità a fronte di complessità, dimensioni, peso e costi ridotti. Grazie all’elevata affidabilità e a un fattore di forma ridotto, il LiDAR allo stato solido aprirà la strada all’adozione di massa del LiDAR nel settore automobilistico.

“Siamo leader nella mobilità elettrica e nelle soluzioni per la guida autonoma: grazie alle nostre competenze e conoscenze in materia di sicurezza integrata, motion control e digitalizzazione, abbiamo tutti i requisiti per far progredire e diffondere la tecnologia LiDAR su scala globale. Queste attività di collaborazione contribuiranno a rendere la guida autonoma una realtà sicura e affidabile in tutto il mondo”, ha dichiarato Aine Denari, vicepresidente senior della divisione Global Electronics ADAS di ZF.

Secondo Alexander Everke, amministratore delegato di ams, “In virtù del fatto di essere stata la prima azienda a immettere i LiDAR allo stato solido sul mercato, ams offre a Ibeo e ZF una capacità unica. Grazie alle soluzioni all’avanguardia e alla capacità di integrazione di Ibeo, unite alla sua grande esperienza nei sistemi LiDAR, offriremo una soluzione ineguagliabile alle case costruttrici che sono alla ricerca di quell’affidabilità assoluta indispensabile per la guida autonoma”.

 

 



Contenuti correlati

  • Partnership fra Wolfspeed e ZF per i dispositivi SiC

    Wolfspeed e ZF hanno stretto una partnership strategica per i futuri dispositivi a semiconduttore al carburo di silicio. La partnership comprende la creazione di un centro congiunto di ricerca e innovazione, per guidare i progressi nei sistemi...

  • ZF presenta la piattaforma di connettività ZF ProConnect

    ZF  ha presentato in anteprima con Hexagon, in occasione del Consumer Electronics Show 2023, ZF ProConnect, una piattaforma che mette in collegamento i veicoli all’infrastruttura stradale e al cloud in modo sicuro. La piattaforma è una delle...

  • Spazi abitativi sempre più intelligenti e protetti

    Ai nostri giorni, lavastoviglie, frigoriferi, lavatrici, condizionatori d’aria, macchine per caffè e una miriade di altri dispositivi domestici sono sempre più spesso preceduti dalla parola “smart” Leggi l’articolo completo su EO 499

  • Le prestazioni di ZF ProAI per la mobilità di domani

    La versione più recente del super computer ZF ProAI offre una elevata potenza computazionale per piattaforme veicolari e ogni livello di automatizzazione. ZF infatti si sta allineando alle richieste di una mobilità intelligente, elettrica, autonoma, sicura e...

  • Contratto per realizzare in Cina il Full-Range Radar di ZF

    ZF ha annunciato di aver stipulato un contratto produttivo per la sua tecnologia Full-Range Radar con la cinese SAIC Motor Corporation. Questa tecnologia di ZF permette di far percepire l’ambiente circostante un veicolo con 4 misure, inclusa...

  • ZF a CES 2020

    In occasione di CES 2020, ZF ha presentato la sua offerta tecnologica per la realizzazione della guida automatizzata e autonoma in un’ampia gamma di applicazioni. In particolare l’azienda ha presentato ZF coASSIST, un sistema per la guida...

  • ZF e Cree: una partnership per progredire nella guida elettrica

    ZF  e Cree annunciano una partnership strategica per creare trasmissioni elettriche ad alta efficienza leader di settore. Grazie a questo accordo strategico, ZF e Cree (leader statunitense nei semiconduttori a carburo di silicio) intensificano una cooperazione già...

  • Flusso Cadence Custom/AMS certificato per la tecnologia 28FDS di Samsung

    Cadence Design Systems ha annunciato che il suo flusso di progettazione per IC Custom e Analog/Mixed-Signal (AMS) ha ottenuto la certificazione per la tecnologia di processo a 28nm FD-SOI (28FDS) di Samsung Foundry. Questa certificazione assicura l’accesso...

  • Il Centro Tecnologico per l’Intelligenza Artificiale e la Sicurezza Informatica di ZF

    ZF sta creando un Centro Tecnologico per l’Intelligenza Artificiale (IA) e la Sicurezza Informatica a Saarbrücken, in Germania. Nell’ambito di una rete mondiale, il gruppo tecnologico sta sviluppando applicazioni di IA per i sistemi e i componenti,...

  • Le soluzioni ams per la “Connettività Intelligente” al Mobile World Congress 2019

    ams esporrà numerose tecnologie rivoluzionarie per i dispositivi mobili in occasione del Mobile World Congress (MWC) 2019 di Barcellona, in programma per la fine di questo mese. La trasformazione digitale sta stravolgendo tutti i modelli di business...

Scopri le novità scelte per te x