AMD vs Intel: una battaglia all’ultima CPU

Pubblicato il 27 marzo 2019

La carenza continua delle CPU di Intel sta spianando la strada ad AMD e  – secondo alcuni osservatori – sta preparando il terreno per una battaglia tra i due rivali di vecchia data, nella seconda metà dell’anno.

Lo “shortage” di CPU Intel, a causa di una produzione incapace di soddisfare le richieste,  è iniziata lo scorso anno, in particolare nella fascia più alta del mercato, e ha limitato i produttori di PC,  spingendoli  a introdurre sistemi basati su processori AMD. Il ceo di Intel, Bob Swan, ha dichiarato a gennaio che la penuria di processori potrebbe protrarsi nella seconda metà del 2019.

Nel frattempo, mentre Intel continua a proporre CPU da 10 nm, AMD ha annunciato al CES, all’inizio di quest’anno, che avrebbe reso disponibili CPU Ryzen  da 7-nm per applicazioni desktop, intorno alla metà del 2019.

Secondo Ishan Dutt, analista della società di ricerche di mercato Canalys,  a parte i problemi di Intel, AMD è ormai pronta a passare ai 7 nanometri per CPU e GPU, oltre ad aver iniziato a rivolgere la sua attenzione verso nuovi segmenti come i Chromebook.

Nel complesso, anche se si prevede che le spedizioni di PC si ridurranno ancora una volta nel 2019, secondo gli analisti di Canalys le spedizioni combinate di PC desktop, notebook e due in uno rimbalzeranno nella seconda metà di quest’anno e registreranno una crescita modesta dello 0,4% rispettoallo stesso periodo del 2018. Canalys prevede che le spedizioni di PC per l’intero anno saranno circa 259,7 milioni di unità, in calo dello 0,5% rispetto al 2018.

fonte: Canalys

Canalys prevede comunque che nel terzo trimestre saranno meno pressanti i problemi di disponibilità delle CPU Intel.  “I problemi con la disponibilità di processori Intel dovrebbero alleggerirsi a partire dal terzo trimestre, portando sollievo al mercato nella seconda metà dell’anno e gettando le basi per una lotta tra AMD e Intel“, afferma Dutt. E aggiunge:  “La forza di AMD nel segmento a basso costo in alcune parti dell’Asia-Pacifico e dell’America Latina è uno dei fattori principali per cui queste regioni sono destinate a evitare il calo delle spedizioni quest’anno – dice Dutt. E saranno le uniche due Regioni, secondo l’analista, che non vedranno contrazioni nelle spedizioni nel 2019.

fonte: Canalys

Antonella Pellegrini



Contenuti correlati

  • AMD amplia la gamma di prodotti UltraScale+

    Sulla scia del successo ottenuto con gli MPSoC Zynq e gli FPGA Artix, Amd (che ha acquisito Xilinx alcuni mesi fa) ha di recente ampliato la propria famiglia UltraScale+ con l’introduzione di due nuovi dispositivi. AU7P (FPGA) e...

  • I benefici del “real-time” nelle applicazioni IoT

    Nello sviluppo di sistemi embedded, i sistemi operativi real-time, o RTOS, possiedono qualità che stanno giocando un ruolo sempre più importante nell’implementazione di un crescente numero di applicazioni Internet of Things “time-critical” Leggi l’articolo completo su Embedded...

  • Da AMD il primo SoC adattivo completamente certificato per applicazioni di sicurezza funzionale automotive

    AMD  ha completato la certificazione di sicurezza funzionale dei domini di alimentazione FPD (Full-Power Domain) e PL (Programmable Logic) dei Zynq UltraScale+ che diventano quindi i primi SoC adattivi del settore ad essere completamente certificati per l’uso...

  • In veneto la nuova fabbrica di Intel in Italia

    Un recente articolo di Reuters riporta la notizia che Intel avrebbe scelto un sito vicino a Verona, a Vigasio, per la realizzazione di una nuova fabbrica per l’assemblaggio dei chip. Secondo le fonti, il Governo si sarebbe...

  • Architetture eterogenee: più core, migliori prestazioni

    Per migliorare l’efficienza dei processori una delle soluzioni più interessanti dal punto di vista dell’architettura consiste nell’adozione di core diversi fra loro e ottimizzati: ecco alcuni esempi Leggi l’articolo completo su Embedded 85

  • Innovazione nelle applicazioni diagnostiche medicali a ultrasuoni con algoritmi ultraveloci

    La tecnologia di imaging ultraveloce rappresenta un cambio di paradigma, che passa dalla normale acquisizione sequenziale all’acquisizione parallela completa dell’intera superficie, utilizzando onde sferiche o piane: ciò permette di ottenere immagini focalizzate in modo ottimale in ogni...

  • Le innovative applicazioni dei dispositivi programmabili FPGA-SoC

    Questo articolo è una panoramica sulle nuove funzionalità FPGA e le risorse SoC in applicazioni come il posizionamento indoor, l’ottimizzazione di algoritmi utilizzando sistemi operativi, codici di ottimizzazione, reti definite da software e nuove piattaforme di elaborazione...

  • La mobilità del futuro: i sette megatrend

    Connesse, intelligenti, automatizzate e autonome: le tecnologie per la digitalizzazione, l’integrazione dell’intelligenza artificiale e l’apprendimento automatico stanno determinando un cambiamento nella produzione e nell’utilizzo dei veicoli del futuro Leggi l’articolo completo su EO 504

  • Calcolo adattivo per applicazioni intelligenti a bordo rete

    Le soluzioni di elaborazione adattabile per l’IA disponibili in commercio hanno consentito ad applicazioni come l’assistenza avanzata alla guida, la robotica, la fabbricazione intelligente e l’imaging medicale di compiere straordinari passi in avanti. Inizialmente più adatta ai...

  • Una soluzione di virtualizzazione dei relè di protezione

    La collaborazione fra Advantech, Intel e VMware apre la strada alla modernizzazione della rete con relè di protezione virtualizzati Leggi l’articolo completo su Embedded 84

Scopri le novità scelte per te x