AMD, acquisizione strategica nel settore dei server

Grazie all’acquisizione di SeaMicro AMD aumenta la propria competitività nel settore dei microserver destinati a data center e cloud-center

Pubblicato il 14 marzo 2012

AMD ha raggiunto un accordo per l’acquisizione di SeaMicro, startup attiva nel settore dei microserver, per un controvalore di 334 milioni di dollari. Con questa acquisizione AMD imprime una forte accelerazione alla propria strategia che mira a fornire tecnologia server a utilizzatori OEM che riforniscono data center e cloud-center, un segmento visto in forte crescita fino al 2015, secondo un’indagine condotta da International Date Corp..

Fondata nel 2007, SeaMicro ha fino ad oggi basato i propri server su processori Intel Atom. E’ del mese scorso l’annuncio da parte della società di un nuovo prodotto costruito intorno a processori Intel Xeon.
AMD ha ora in progetto di presentare il primo server SeaMicro basato su processori Opteron già nel corso della seconda metà di quest’anno; la società intende però continuare a supportare i prodotti esistenti basati su piattaforma Intel e il relativo parco clienti. Va evidenziato infine come le soluzioni SeaMicro siano in grado di gestire qualsiasi tipo di processore x86, ARM e altri.



Contenuti correlati

  • AMD amplia la gamma di prodotti UltraScale+

    Sulla scia del successo ottenuto con gli MPSoC Zynq e gli FPGA Artix, Amd (che ha acquisito Xilinx alcuni mesi fa) ha di recente ampliato la propria famiglia UltraScale+ con l’introduzione di due nuovi dispositivi. AU7P (FPGA) e...

  • I benefici del “real-time” nelle applicazioni IoT

    Nello sviluppo di sistemi embedded, i sistemi operativi real-time, o RTOS, possiedono qualità che stanno giocando un ruolo sempre più importante nell’implementazione di un crescente numero di applicazioni Internet of Things “time-critical” Leggi l’articolo completo su Embedded...

  • Da AMD il primo SoC adattivo completamente certificato per applicazioni di sicurezza funzionale automotive

    AMD  ha completato la certificazione di sicurezza funzionale dei domini di alimentazione FPD (Full-Power Domain) e PL (Programmable Logic) dei Zynq UltraScale+ che diventano quindi i primi SoC adattivi del settore ad essere completamente certificati per l’uso...

  • Siemens acquisisce Avery Design Systems

    Siemens Digital Industries Software ha annunciato di aver siglato un accordo per l’acquisizione di Avery Design Systems, un fornitore di IP di verifica con sede a Tewksbury, MA, USA. Siemens prevede di aggiungere la tecnologia di Avery...

  • TTI Europe acquisisce Ecopac Power

    TTI Europe ha completato l’acquisizione di Ecopac Power (UK), un distributore specializzato nel Regno Unito e in Irlanda di alimentatori e driver LED, e ne è diventato l’unico azionista. I prodotti di alimentazione di Ecopac Power sono...

  • Avicena ha acquisito una fabbrica di microLED da Nanosys

    Avicena ha completato l’acquisizione da Nanosys di un impianto di fabbricazione di microLED e del relativo team di ingegneri. Questa operazione migliora significativamente le capacità di Avicena nello sviluppo e nella produzione di microLED GaN ad alta...

  • Renesas completa l’acquisizione di Steradian

    Renesas Electronics ha annunciato di aver completato l’acquisizione di Steradian Semiconductors Private Limited, una società fabless di semiconduttori che fornisce soluzioni radar di imaging 4D. Con il completamento dell’acquisizione, Steradian è diventata una società interamente controllata da...

  • VIAVI acquisisce Jackson Labs per le soluzioni PNT

    VIAVI Solutions ha annunciato di aver completato l’acquisizione di Jackson Labs Technologies, leader nelle soluzioni di posizione, navigazione e temporizzazione (PNT) per infrastrutture critiche utilizzate in applicazioni sia militari che civili. Jackson Labs sviluppa e fornisce moduli,...

  • In veneto la nuova fabbrica di Intel in Italia

    Un recente articolo di Reuters riporta la notizia che Intel avrebbe scelto un sito vicino a Verona, a Vigasio, per la realizzazione di una nuova fabbrica per l’assemblaggio dei chip. Secondo le fonti, il Governo si sarebbe...

  • Architetture eterogenee: più core, migliori prestazioni

    Per migliorare l’efficienza dei processori una delle soluzioni più interessanti dal punto di vista dell’architettura consiste nell’adozione di core diversi fra loro e ottimizzati: ecco alcuni esempi Leggi l’articolo completo su Embedded 85

Scopri le novità scelte per te x