Ambiq Micro: kit di sviluppo per MCU Apollo

Pubblicato il 9 dicembre 2015

Ambiq Micro ha annunciato un duo kit di valutazione (Apollo EVB e EVK) per MCU Apollo al fine di consentire agli ingegneri di valutare le capacità ed essere all’avanguardia con le prestazioni a bassa potenza. Annunciato a gennaio di quest’anno, la nuova suite di Apollo MCU si basa sul core ARM Cortex-M4 32 bit a virgola mobile e basso consumo, utilizzando la tecnologia Subthreshold Power Optimized Technology (SPOT) adatta per applicazioni dell’internet degli oggetti.

Una caratteristica fondamentale del kit EVB è l’integrazione di un debugger hardware on-board con un completo kit di sviluppo software (SDK). Inoltre, il sistema viene fornito con FreeRTOS, oltre a una vasta selezione di esempi di codice. Il sistema EVB può essere alimentato tramite il cavo micro-USB singolo sia da una porta USB del PC o tramite un adattatore DC incluso nel kit.

Il secondo kit EVK aggiunge ulteriori funzionalità e comprende oltre al sistema EVB, moduli aggiuntivi che includono un Low Energy Bluetooth (BLE DA14581 della Dialog Semiconductor) e una Sensor Card di espansione.



Contenuti correlati

  • Elaborazione adattiva per un mondo più “intelligente” e connesso

    Gli algoritmi di intelligenza artificiale si stanno evolvendo molto più velocemente rispetto ai tradizionali cicli di sviluppo su silicio e i chip su silicio con funzione fissa rischiano di diventare obsoleti molto rapidamente: l’elaborazione adattativa è la...

  • OctalNAND: una soluzione di memoria versatile per una molteplicità di applicazioni

    Le interfacce ottali delle memorie Flash NAND permetteranno a tutti i produttori operanti nei settori automotive, dell’intelligenza artificiale, dell’elettronica consumer e industriale di sfruttare le opportunità offerte dalla crescita di questi mercati Leggi l’articolo completo su EO...

  • Difesa e aerospazio, quando i chip devono essere affidabili

    In un mercato in espansione, il segmento dei semiconduttori ad alta affidabilità sta diventando in prospettiva sempre più importante, per un utilizzo crescente in svariate tipologie di applicazioni: dai sistemi avionici, ai veicoli militari da combattimento, ai...

  • Spazi abitativi sempre più intelligenti e protetti

    Ai nostri giorni, lavastoviglie, frigoriferi, lavatrici, condizionatori d’aria, macchine per caffè e una miriade di altri dispositivi domestici sono sempre più spesso preceduti dalla parola “smart” Leggi l’articolo completo su EO 499

  • Soluzioni e piattaforme per l’Intelligenza Artificiale

    Il desiderio di utilizzare macchine per simulare l’intelligenza umana ha dato il via a una nuova era di innovazione nota come Intelligenza Artificiale. Al giorno d’oggi, le macchine vengono programmate per avere cognitivamente una capacità percettiva simile...

  • Come sfruttare i modelli di reti neurali progettati per ottimizzare l’efficienza

    Vediamo, in questo articolo, quali sono i diversi requisiti necessari da tenere in considerazione per garantire l’efficacia di un modello.   Leggi l’articolo completo su EO 488

  • Perché sempre più dispositivi elettronici imparano a parlare

    La domanda di dispositivi a comando vocale e con riproduzione audio è in continua crescita e in questo articolo verrà mostrato come è possibile generare in modo semplice file audio di alta qualità, anche in diverse lingue....

  • Professioni: quanto siamo digital?

    Il mercato del lavoro si fa sempre più digital: cambiano le competenze e i ruoli ricercati. I lavoratori sono pronti? Non sempre, purtroppo, e molti investono tempo e risorse economiche personali per aggiornarsi, quando le aziende non...

  • Il mercato del lavoro è sempre più digital

    L’economia nazionale è in fase di ripresa, e il mercato del lavoro conferma questa situazione dando segnali positivi e stabili. Le imprese italiane, da parte loro, sono tornate ad assumere, dando il via ad un numero sempre...

  • Dale Hancock vice presidente di Ambiq per le attività di engineering.

    Ambiq Micro ha nominato  Dale Hancock vice presidente per le attività di engineering. Hancock, che può vantare un’esperienza ultra-ventennale nell’industria dei semiconduttori, è già entrato a far parte di questa startup, che fin dalla sua costituzione sta facendo...

Scopri le novità scelte per te x