Altera propone i forum per gli sviluppatori dei suoi SoC FPGA

Pubblicato il 15 settembre 2015

Altera ha annunciato il lancio di una nuova iniziativa denominata ASDF (Altera SoC Developers Forum) articolata su tre eventi che si terranno nella Silicon Valley, a Francoforte (Germania) e a Shenzhen (Cina) e vedranno riuniti partner, sviluppatori e progettisti che utilizzano la tecnologia di elaborazione eterogenea a grana fine dei SoC FPGA basati su ARM di Altera per soddisfare le esigenze delle applicazioni di elaborazione embedded della prossima generazione.

I forum ASDF rappresentano un punto di incontro dove architetti di sistema, progettisti hardware, sviluppatori software e ingegneri firmware possono collaborare, discutere idee e problematiche nonchè ottenere le più recenti informazioni riguardanti la tecnologia e i dispositivi SoC FPGA direttamente da Altera e dai suoi partner.

Il format del forum ASDF prevede due filoni principali che hanno per oggetto la progettazione hardware e lo sviluppo software. I partecipanti riceveranno informazioni tecniche approfondite attraverso sessioni tematiche, workshop pratici e keynote. Questi forum prevedono anche una sala espositiva dove aziende di primo piano tra cui Arrow Electronics, Cytech, EBV, ARM, Lauterbach, MathWorks, Terasic, Wind River e numerose altre terranno dimostrazioni tecniche sulle più recenti tecnologie.
ASDF è il primo forum per gli sviluppatori operanti in ambito industriale dedicato espressamente alla valutazione degli aspetti tecnologici e applicativi legati all’uso dei SoC FPGA in ambiti applicativi quali Internet of Things (IoT), data center, elaborazione basata su cloud, networking, communicazioni, industriale, automotive e molti altri ancora.

L’elaborazione eterogenea a grana fine che utilizza la struttura FPGA consente agli sviluppatori di adattare l’accelerazione in funzioni delle esigenze di task specifici, con conseguente miglioramento delle prestazioni di sistema e riduzione dei consumi. Nel corso degli eventi, della durata di un giorno ciascuno, sviluppatori e innovatori potranno incontrarsi con gli esperti che fanno parte dell’ecosistema sviluppato da Altera e ARM per scambiare idee circa l’utilizzo dei SoC FPGA per creare acceleratori personalizzati e differenziati tra di loro.

L’evento ASDF si terrà in tre diverse sedi: ASDF Silicon Valley (30 settembre a Santa Clara – California), ASDF Europe (14 ottobre a Francoforte – Germania) e SDF Asia (3 novembre a Shenzhen – Cina).

Per ulteriori informazioni riguardanti i forum ASDF di Altera o per registrarsi a uno dei tre eventi è possibile visitare i seguenti siti:
www.altera.com/us-asdf (ASDF Silicon Valley), www.altera.com/eu-asdf (ASDF Europe) e www.altera.com.cn/ch-asdf (ASDF Asia). Eventuali quesiti possono essere inviati al seguente indirizzo di posta elettronica: ASDF_contact_us@altera.com.

 

FF



Contenuti correlati

  • TRACE32 supporta la nuova famiglia di MCU NXP S32K3

    Lauterbach ha esteso il supporto del suo sistema di debug TRACE32 alla nuova famiglia di MCU S32K3 di NXP. TRACE32 ora fornisce il supporto completo per tutti i membri della famiglia S32K3 in configurazioni single-core, multi-core e...

  • EBV Elektronik supporta con la sua esperienza ingegneristica l’iniziativa di Progetto Cassini

    EBV Elektronik ha annunciato il suo sostegno ad Arm per portare un’esperienza cloud-native a livello edge tramite il progetto Cassini, l’iniziativa multipiattaforma dell’azienda. Attraverso Progetto Cassini, Arm e i partner tecnologici, come EBV, sono stati in grado...

  • Uno sguardo all’evoluzione delle CPU

    Uno sguardo ai nuovi prodotti e alle nuove tecnologie dei principali produttori di microprocessori: tra i principali trend da annoverare senza dubbio la specializzazione dei diversi core e una strutturazione di tipo modulare dell’architettura Leggi l’articolo completo...

  • TRACE32 supporta l’interfaccia di debug delle più recenti MCU AVR di Microchip

    Lauterbach  ha annunciato che i suoi strumenti di debug TRACE32 offrono il pieno supporto dell’interfaccia Unified Program and Debug Interface (UPDI) per le MCU AVR a 8-bit di Microchip. Ciò fornisce agli utenti la possibilità di eseguire...

  • Tool per l’analisi e la validazione dei sistemi di potenza

    Una descrizione dei tool più utilizzati dai progettisti durante lo sviluppo dei sistemi elettronici di potenza che sono soggetti a stringenti vincoli sia elettrici sia di sicurezza Leggi l’articolo completo su EO 496

  • Lauterbach espande il supporto di TRACE32 a VDK di Synopsys per gli AURIX TC4x

    Lauterbach ha aggiunto il supporto di debug TRACE32 per il Virtualizer Development Kit (VDK) di Synopsys per la famiglia di microcontrollori Infineon TriCore AURIX TC4x a 32 bit. Il VDK di Synopsys consente lo sviluppo iniziale del...

  • Il processore Arm in plastica

    Su Nature recentemente è stato pubblicato uno studio relativo a un processore Arm flessibile a 32 bit. Il nome è PlasticARM ed è stato implementato utilizzando un processo produttivo di Pragmatic a 0,8 μm e tool di...

  • Il supporto di TRACE32 per le SMMU di Arm

    Lauterbach ha annunciato il supporto dei tool TRACE32 per il debug dell’unità di gestione della memoria di sistema (SMMU) di Arm, disponibile nella maggior parte dei SoC basati su Arm Cortex-A. Le SMMU sono elementi costitutivi importanti...

  • TRACE32 supporta debug e tracciamento dei primi core Arm basati su Armv9

    Lauterbach ha annunciato recentemente il supporto per la nuova architettura Armv9, e la prima coppia Armv9-A big.LITTLE supportata comprende le versioni Arm Cortex-A710 e Cortex-A510. Cortex-A710 è la versione che offre il miglior equilibrio tra prestazioni ed...

  • Lauterbach: CTS disponibile per TriCore AURIX

    Lauterbach ha esteso le capacità di debug Context Tracking System (CTS) di TRACE32 per includere la famiglia di processori TriCore AURIX. In questo modo diventa possibile identificare i bug più velocemente e ottimizzare il proprio codice in...

Scopri le novità scelte per te x