Altera propone i forum per gli sviluppatori dei suoi SoC FPGA

Pubblicato il 15 settembre 2015

Altera ha annunciato il lancio di una nuova iniziativa denominata ASDF (Altera SoC Developers Forum) articolata su tre eventi che si terranno nella Silicon Valley, a Francoforte (Germania) e a Shenzhen (Cina) e vedranno riuniti partner, sviluppatori e progettisti che utilizzano la tecnologia di elaborazione eterogenea a grana fine dei SoC FPGA basati su ARM di Altera per soddisfare le esigenze delle applicazioni di elaborazione embedded della prossima generazione.

I forum ASDF rappresentano un punto di incontro dove architetti di sistema, progettisti hardware, sviluppatori software e ingegneri firmware possono collaborare, discutere idee e problematiche nonchè ottenere le più recenti informazioni riguardanti la tecnologia e i dispositivi SoC FPGA direttamente da Altera e dai suoi partner.

Il format del forum ASDF prevede due filoni principali che hanno per oggetto la progettazione hardware e lo sviluppo software. I partecipanti riceveranno informazioni tecniche approfondite attraverso sessioni tematiche, workshop pratici e keynote. Questi forum prevedono anche una sala espositiva dove aziende di primo piano tra cui Arrow Electronics, Cytech, EBV, ARM, Lauterbach, MathWorks, Terasic, Wind River e numerose altre terranno dimostrazioni tecniche sulle più recenti tecnologie.
ASDF è il primo forum per gli sviluppatori operanti in ambito industriale dedicato espressamente alla valutazione degli aspetti tecnologici e applicativi legati all’uso dei SoC FPGA in ambiti applicativi quali Internet of Things (IoT), data center, elaborazione basata su cloud, networking, communicazioni, industriale, automotive e molti altri ancora.

L’elaborazione eterogenea a grana fine che utilizza la struttura FPGA consente agli sviluppatori di adattare l’accelerazione in funzioni delle esigenze di task specifici, con conseguente miglioramento delle prestazioni di sistema e riduzione dei consumi. Nel corso degli eventi, della durata di un giorno ciascuno, sviluppatori e innovatori potranno incontrarsi con gli esperti che fanno parte dell’ecosistema sviluppato da Altera e ARM per scambiare idee circa l’utilizzo dei SoC FPGA per creare acceleratori personalizzati e differenziati tra di loro.

L’evento ASDF si terrà in tre diverse sedi: ASDF Silicon Valley (30 settembre a Santa Clara – California), ASDF Europe (14 ottobre a Francoforte – Germania) e SDF Asia (3 novembre a Shenzhen – Cina).

Per ulteriori informazioni riguardanti i forum ASDF di Altera o per registrarsi a uno dei tre eventi è possibile visitare i seguenti siti:
www.altera.com/us-asdf (ASDF Silicon Valley), www.altera.com/eu-asdf (ASDF Europe) e www.altera.com.cn/ch-asdf (ASDF Asia). Eventuali quesiti possono essere inviati al seguente indirizzo di posta elettronica: ASDF_contact_us@altera.com.

 

FF



Contenuti correlati

  • Lauterbach: debug su RISC-V a Embedded World 2022

    Lauterbach e SiFive mostreranno il debug del Vector Processor RISC-V multi-core a Embedded World 2022. SiFive Intelligence X280 è un processore RISC-V multi-core con estensioni vettoriali ed è ottimizzato per il calcolo AI/ML di fascia alta. Oltre...

  • I moduli di congatec hanno ottenuto la certificazione ARM SystemReady IR

    I moduli COM di congatec, in formato SMARC basati sui processori della linea i.MX 8M di NXP, hanno ottenuto la certificazione SystemReady IR nell’ambito del progetto Cassini promosso da ARM. Il progetto Cassini ha come obiettivo la...

  • Sistemi embedded: 7 tool di simulazione per accelerare sviluppo e verifica

    Sistemi elettronici sempre più complessi stanno rendendo impegnativi sviluppo, test e verifica del software embedded. Per semplificare il lavoro degli sviluppatori sono comunque disponibili nel settore diversi strumenti di simulazione dei componenti hardware o dell’intero sistema. Qui...

  • Collaborazione fra Lauterbach e StatInf

    Lauterbach ha annunciato una collaborazione con StatInf per offrire agli utenti la possibilità di utilizzare il tracciamento del flusso di programma, acquisito dagli strumenti di tracciamento TRACE32 di Lauterbach, insieme ai tool di analisi RocqStat di StatInf....

  • Lauterbach: supporto di debug per TriCore AURIX TC4x a 32-bit

    Lauterbach ha annunciato il supporto tramite TRACE32, lo strumento professionale per il debug multicore eterogeneo, di tutte le architetture principali del nuovo TC4x con debugger evoluti: TriCore, CSRM (TriCore), SCR (XC800), PPU (ARC), GTM. TriCore AURIX TC4x...

  • Più libertà e flessibilità grazie all’hardware open source

    In risposta alla crescente complessità strutturale dei processori standard, dieci anni fa venne creata presso l’Università della California, a Berkeley, un’architettura di set di istruzioni aperta e notevolmente ridimensionata. Ora è alla sua quinta generazione e offre...

  • Progetti di community per TRACE32

    A partire dal 1 marzo 2022 Lauterbach ha iniziato a diffondere il repository GitLab: “Awesome TRACE32” con l’obiettivo di fornire una piattaforma in cui persone che la pensano allo stesso modo, come sviluppatori e ingegneri che si...

  • TRACE32 supporta GTM su Arm

    Lauterbach ha esteso il supporto per il debug e il tracciamento del GTM (Generic Timer Module) in modo da includere i SoC basati su Cortex-A/-R/-M. Il GTM assicura un’accurata acquisizione di più dati in ingresso e la...

  • Da Lauterbach tool professionali gratuiti per Arduino

    Lauterbach ha esteso la gamma di schede e dispositivi Arduino supportati dal suo TRACE32. Dopo l’integrazione con Arduino Pro Portenta H7, è stato aggiunto infatti il supporto per Arduino Nano 33 BLE e Nano 33 BLE Sense....

  • Annunciata ufficialmente la cessazione dell’acquisizione di Arm

    Dopo varie indiscrezioni apparse in Rete, NVIDIA e SoftBank hanno annunciato ufficialmente la cessazione della transazione relativa all’acquisizione di Arm da parte di NVIDIA Il comunicato precisa che le parti hanno convenuto di risolvere l’accordo a causa...

Scopri le novità scelte per te x