Alte prestazioni per la scheda CPU full-size con gestione da remoto

Contradata propone la scheda CPU PICMG 1.3 ad alte prestazioni con gestione remota e varianti in versione mobile a garantire bassi consumi

Pubblicato il 9 settembre 2010

Contradata ha lanciato sul mercato italiano una nuova soluzione sviluppata dalla taiwanese IEI Technology Corp. (IEI): il modello PCIE-Q57, una scheda CPU PICMG 1.3 full-size che supporta processori Intel Core i3/i5/i7 con chipset Intel Q57 come videogiochi, editing video digitale, workstation e network computing, nelle quali sono essenziali anche gli aspetti di sicurezza e riduzione dei tempi morti.

La scheda eccelle nella capacità di trasmissione di dati e video grazie al chipset Intel Q57 ad alte prestazioni montato a bordo. Inoltre, con una memoria di sistema fino a 8 GB di RAM DDR3 SODIMM 1333/1066MHz, la scheda proposta da Contradata soddisfa le esigenze delle applicazioni multitasking ad altissima intensità di dati.

La dotazione di interfacce I/O offre ampie possibilità di espansione e connettività in rete: due porte seriali RS-232, connettori FDD e LPT, due porte LAN Gigabit Ethernet, quattordici porte USB 2.0, un’interfaccia a infrarossi, un I/O digitale, un connettore audio interno che supporta il kit audio HD AC-KIT883 7.1 della stessa IEI, e naturalmente un porta VGA.

Sullo stesso chipset IEI ha sviluppato anche una scheda madre mini-ITX (KINO-QM57) per applicazioni embedded. Grazie all’engine grafico integrato, in grado di gestire Video Playback HD fino a 1080p, e ad un ampio set di interfacce video (VGA, LVDS e Dual HDMI), questa nuova scheda si propone come piattaforma ideale per insegne digitali ad alta risoluzione, impianti di videosorveglianza e sistemi di infotainment in ambienti pubblici.
 



Contenuti correlati

  • I nuovi processori per l’edge AI di TI

    A embedded world 2022, Texas Instruments presenterà i nuovi processori Sitara AM62, componenti destinati a espandere l’elaborazione con intelligenza artificiale per nuove applicazioni e caratterizzati da una elevata efficienza dal punto di vista energetico. La struttura a...

  • Processori ad alte prestazioni per sistemi embedded

    Gli sviluppatori di sistemi embedded dipendono in misura sempre maggiore dagli standard e dai moduli già disponibili. Visti i tempi ristretti disponibili per lo sviluppo, i System on Module giocano un ruolo sempre più importante Leggi l’articolo...

  • I nuovi processori OCTEON TX2 di Marvell

    Marvell ha annunciato OCTEON TX2, una famiglia di processori per infrastrutture destinata a essere utilizzata in una vasta gamma di apparecchiature di rete cablate e wireless tra cui switch, router, gateway sicuri, firewall, sistemi di monitoraggio della...

  • I processori Jacinto 7 di TI per l’automotive

    Texas Instruments ha presentato la nuova piattaforma di processori a basso consumo Jacinto 7, destinati ad applicazioni nel settore automotive. Questa piattaforma infatti offre caratteristiche avanzate di deep learning e connettività di rete utilizzabili nei progetti di...

  • Intel introduce i processori Comet Lake per portatili

    Intel ha ampliato la sua gamma di processori Core di decima generazione per portatili con otto componenti della famiglia con il nome in codice Comet Lake. Queste CPU sono state progettate per aumentare la produttività offrendo prestazioni...

  • Marvell estende la partnership con Arm

    Marvell ha annunciato di aver ampliato la partnership strategica con Arm per accelerare la progettazione e lo sviluppo della tecnologia per i processori per server Marvell ThunderX di nuova generazione. Il nuovo accordo prevede il supporto dedicato...

  • I processori Intel di nona generazione per portatili

    La famiglia di processori Core di Intel per PC portatili è recentemente stata ampliata con nuovi modelli progettati per rispondere alle esigenze di content creator e gamer. I nuovi processori Core di nona generazione della serie H...

  • Toshiba: processori per dispositivi indossabili

    Toshiba Electronics Europe ha esteso la sua gamma di processori applicativi ApP Lite per realizzare dispositivi indossabili e soluzioni in ambito Internet of Things (IoT). Il chip TZ1201XBG è l’ultimo nato della serie TZ1000 ed è basato su...

  • Sitara AM57x, TI cerca la ’perfetta combinazione’ di core

    Il concentrato di potenza, ma anche di scalabilità della soluzione, reso disponibile sul mercato da Texas Instruments con l’introduzione a ottobre, nell’offerta Sitara, della famiglia di SoC AM57x – indirizzata a un’ampia rosa di applicazioni industriali ed...

  • I sensor hub crescono

    I sensor hub sono essenzialmente processori low power che sono utilizzati per effettuare, quando occorre, calcoli sui dati ricevuti dai sensori. L’uso di questo tipo di componenti, in base ai dati degli analisti, sta crescendo sensibilmente visto...

Scopri le novità scelte per te x