Alimentare i parchi eolici offshore con la modellazione numerica di cavi sottomarini

Dalla rivista:
Elettronica Oggi

 
Pubblicato il 11 aprile 2022

Le turbine eoliche per i parchi eolici offshore cominciano a sorgere più al largo nell’oceano. Di conseguenza si è creata la necessità di cavi sottomarini ben progettati che possano raggiungere distanze maggiori, resistere in acque più profonde e collegare meglio il nostro mondo con l’energia sostenibile. Hellenic Cables in Grecia utilizza la modellazione a elementi finiti per analizzare e convalidare progetti di cavi sotterranei e sottomarini

Leggi l’articolo completo su EO 501

Brianne Christopher



Contenuti correlati

  • Disponibile la versione 6.1 di COMSOL Multiphysics

    COMSOL ha rilasciato la versione 6.1 di COMSOL Multiphysics, la sua piattaforma di simulazione multifisica, che introduce importanti aggiornamenti in termini di prodotti di simulazione fluidodinamica e meccanica, nuove funzionalità e miglioramenti nel flusso di lavoro. Il...

  • Alla ricerca del progetto ideale per il tuo motore elettrico

    Mercoledì 14 settembre alle 14.30 COMSOL terrà un webinar gratuito dedicato alla simulazione di motori elettrici. In questo webinar sarà spiegato come simulare motori elettrici con COMSOL Multiphysics e il prodotto aggiuntivo AC/DC Module. Dopo aver aver...

  • Includere gli effetti termo-strutturali nella simulazione, per solide prestazioni mmWave

    Le simulazioni multifisiche catturano le prestazioni dei circuiti a onde millimetriche in condizioni operative realistiche, senza la necessità di eseguire test ambientali costosi e dispendiosi in termini di tempo. La simulazione riduce il numero di iterazioni nel...

  • Webinar COMSOL per l’analisi degli effetti ambientali sui sistemi ottici

    Giovedì 12 maggio  alle 11.30 COMSOL terrà un webinar gratuito dedicato alla simulazione di dispositivi ottici. I sistemi ottici possono essere estremamente sensibili ai cambiamenti nel loro ambiente: per calcolare correttamente traiettoria, intensità e polarizzazione dei raggi,...

  • Materiali termoconduttivi: scelta tra gel e cuscinetti in elastomeri

    Poiché la generazione di ogni nuovo prodotto elettronico richiede un incremento della potenza in dimensioni ridotte, le sfide associate alla gestione termica diventano più complesse Leggi l’articolo completo su EO 501

  • La rinascita dei condensatori a film

    I condensatori a film si basano su una delle tecnologie di condensatori più datate e collaudate. Tuttavia, essendo più pesanti e più ingombranti di altri tipi di condensatori, sono stati a lungo considerati inadatti per le applicazioni...

  • I microcontroller Task-Specific permettono di semplificare i progetti più complessi

    Il trasferimento di task dal microcontroller o microprocessore principale ai microcontroller task-specific aiutano a semplificare il processo di progettazione per un’ampia varietà di applicazioni Leggi l’articolo completo su EO 501

  • I principali vantaggi degli FPGA rispetto alle MCU

    Nel momento in cui si accingono a sviluppare un nuovo sistema elettronico, i progettisti devono prendere una miriade di decisioni; una delle più cruciali è quella riguardante l’architettura del sistema e i dispositivi a semiconduttore impiegati per...

  • Livellamento dell’usura nelle memorie flash

    Il passaggio dalle flash NAND 3D è già in atto e ciò implica che i dispositivi NAND SLC non gestiti tradizionali e lo sviluppo di software per il livellamento dell’usura diverranno gradualmente solo un ricordo Leggi l’articolo...

  • L’evoluzione della tecnologia dell’elettromobilità

    In questo articolo analizzeremo lo sviluppo tecnologico e le tendenze dei mercati dell’automotive e dell’elettromobilità Leggi l’articolo completo su EO 501

Scopri le novità scelte per te x