Al via le “Olimpiadi dell’automazione”, concorso a premi rivolto agli studenti

Pubblicato il 11 dicembre 2008

La partecipazione al concorso implica la realizzazione di un progetto di automazione che utilizzi un modello di Cpu incluso nella gamma di microsistemi Simatic S7-200 di Siemens. Tre le tematiche suggerite per il contesto applicativo del progetto: automazione industriale, domotica e risparmio energetico.

L’iniziativa, gestita da Siemens SCE (Siemens Automation Cooperates with Education) e promossa su territorio nazionale, ha un obiettivo formativo: offrire agli studenti la possibilità di tradurre il proprio patrimonio di nozioni scolastiche in esperienza professionale. La nascita di un progetto prevede, infatti, l’applicazione delle singole competenze nella realizzazione di un’idea con caratteristiche innovative volte a soddisfare l’ipotetico cliente.

Un elemento fondamentale dell’iter progettuale è rappresentato dal lavoro in team: la realizzazione di un impianto è spesso il risultato di un’attività sinergica tra persone con personalità e modus operandi differenti. Inevitabilmente queste dinamiche operative sono apprese dai giovani solo dopo l’ingresso nel mondo lavorativo. Il Premio si pone anche questa finalità: avvicinare gli studenti alla realtà aziendale in modo che possano percepirne tutte le logiche che la caratterizzano.

Il concorso costituisce anche un’ottima opportunità per conoscere e approfondire i prodotti e le tecnologie utilizzati nei moderni processi produttivi.

Ogni scuola potrà inviare al massimo tre progetti, uno per tematica. Ciascun lavoro dovrà essere il risultato dell’attività di un gruppo formato da 8 studenti e coordinato da un docente con il ruolo di Tutor.

Al termine del concorso, fissato per il 28 marzo 2009, i lavori saranno giudicati da una commissione che selezionerà i cinque migliori progetti ai quali andrà un riconoscimento economico. Ai primi cinque classificati sarà offerto l’acquisto gratuito di prodotti di automazione Siemens per un valore compreso fra gli 8.000 euro del vincitore e i 1.000 euro dell’ultimo classificato.

La cerimonia di assegnazione del premio “Olimpiadi dell’automazione” si svolgerà presso la sede milanese di Siemens.



Contenuti correlati

  • Far progredire le fabbriche con l’automazione

    Eric Wendt, direttore di automazione presso Digi-Key Electronics Il mondo sta assistendo a un significativo progresso nel modo in cui produciamo i beni. Questo periodo di trasformazione, definito la quarta rivoluzione industriale o Industry 4.0, riconosce una...

  • La tecnologia SNMP è fondamentale per far progredire l'automazione industriale e le applicazioni dell'Industrial Internet of Things (IIoT). Il suo utilizzo è ora più vicino a diventare realtà, grazie a una tecnologia di rete proiettata nel futuro.
    Supporto della gestione della rete con SNMP

    di John Browett, General Manager di CC-Link Partner Association – Europe L’applicazione di SNMP al livello OT è ora una realtà. Grazie al Simple Network Management Protocol (SNMP), gli ingegneri possono avere una visione immediata dello stato...

  • L’impatto di IIoT sui sistemi di automazione industriali

    Questo articolo descriverà una panoramica sull’Industrial Internet of Things (IIoT) per i sistemi di automazione industriale, sul ruolo dei sensori intelligenti e sull’emergente standard IO-Link Leggi l’articolo completo su Embedded 85

  • Plug & Produce

    La digitalizzazione della produzione si diffonde sempre di più. Mentre si affermano tendenze tecnologiche come SPE ed Ethernet APL, i livelli di automazione iniziano a convergere. In questo contesto, componenti d’interconnessione elettrici di grande affidabilità e dalle...

  • Matter: il futuro della domotica

    Matter è uno standard di connettività open-source e unificante che sfrutta Thread, Wi-Fi, Bluetooth ed Ethernet supportato da grandi aziende com Google, Apple e Amazon Leggi l’articolo completo su Embedded 84

  • Schede di sviluppo: passato, presente e tendenze per il futuro

    Negli ultimi anni, il significato dell’espressione “scheda di sviluppo” si è perso in una miriade di termini utilizzati per descrivere le schede hardware impiegate nello sviluppo, ad esempio “schede demo”, “kit di valutazione” e “design di riferimento”...

  • Elaborazione adattiva per un mondo più “intelligente” e connesso

    Gli algoritmi di intelligenza artificiale si stanno evolvendo molto più velocemente rispetto ai tradizionali cicli di sviluppo su silicio e i chip su silicio con funzione fissa rischiano di diventare obsoleti molto rapidamente: l’elaborazione adattativa è la...

  • MAS Elettronica ha presentato AURORA IMX8M PLUS

    MAS Elettronica  ha annunciato un modulo dotato di processore neurale e caratterizzato da bassa dissipazione, bassi consumi e altissime prestazioni per diverse applicazioni IOT e mobilità. Il modulo CPU AURORA IMX8M PLUS è un SOM general purpose...

  • Uno sguardo all’evoluzione delle CPU

    Uno sguardo ai nuovi prodotti e alle nuove tecnologie dei principali produttori di microprocessori: tra i principali trend da annoverare senza dubbio la specializzazione dei diversi core e una strutturazione di tipo modulare dell’architettura Leggi l’articolo completo...

  • Microprocessori: continua la crescita a due cifre

    Dopo l’aumento del 16% fatto registrare lo scorso anno, imputabile alla pandemia che ha fatto aumentare la “dipendenza” da Internet, i microprocessori sono sulla buona strada per continuare questo percorso di crescita. In base al più recente...

Scopri le novità scelte per te x