Accordo franchise globale tra Rohm e Rutronik

Pubblicato il 15 gennaio 2015

Rohm Semiconductor amplia l’accordo di distribuzione europeo con Rutronik Elektronische Bauelemente che diventa a tutti gli effetti una formula franchising, attiva in tutto il mondo per l’intero portafoglio di prodotti Rohm.

Rutronik commercializza con successo i dispositivi Rohm dal 1999, con crescite a due cifre nelle vendite, e ha ricevuto per la seconda volta consecutiva il premio “Achievement in Highest Growth in Europe” (migliore crescita in Europa) a Electronica 2014.

Rohm ha conferito a Rutronik l’award “Achievement in Highest Growth in Europe”Tra i prodotti chiave del portafoglio figurano i dispositivi di potenza come diodi e Mosfet SiC, moduli e Mosfet di potenza, circuiti integrati per la gestione della potenza, driver per LED e motori,  componenti discreti, dispositivi optoelettronici e passivi, circuiti integrati general purpose, circuiti integrati audio/video, sensori…

Rutronik è altresì in grado di fornire supporto tecnico per lo sviluppo di applicazioni e di proporre soluzioni individuali per la gestione della supply chain e dei servizi in tutto il mondo.

“I risultati ottenuti in questi anni hanno mostrato il valore della nostra partnership” afferma Günter Richard, direttore vendite distribuzione di Rohm. “Ecco perché il passo successivo per sostenere ulteriormente la strategia di crescita di entrambe le aziende è l’espansione globale del franchise. Con la sua presenza globale, la logistica efficiente e le competenze tecniche, Rutronik è in grado di soddisfare le esigenze dei clienti in tutto il mondo.”

“Siamo lieti di ampliare la nostra collaborazione di successo per sfruttare l’ampia offerta di Rohm di prodotti allo stato dell’arte “, dice Thomas Rudel, CEO di Rutronik “che non solo vanno a completare la nostra offerta di prodotti, ma sono in grado di soddisfare le sempre più esigenti richieste dei mercati”.

Nella foto: Rohm ha conferito a Rutronik l’award “Achievement in Highest Growth in Europe”

ap



Contenuti correlati

  • Componenti elettromeccanici per il medicale: protezione versatile con la massima affidabilità

    Gli sviluppatori di dispositivi medicali devono poter essere in grado di ottenere il più rapidamente possibile tecnologie sempre più complesse, pronte per la produzione in serie. Devono tuttavia soddisfare anche i più alti standard di qualità e...

  • L’evoluzione dei condensatori ceramici

    I condensatori ceramici devono soddisfare molteplici requisiti: struttura più compatta, ampi intervalli di temperatura, maggiore efficienza, tolleranze più rigorose, funzionalità ottimizzate e frequenze più elevate, senza dimenticare la richiesta di versioni specifiche per la particolare applicazione considerata...

  • I nuovi connettori scheda-scheda di JAE

    Con i connettori AX01, JAE presenta una serie di componenti, disponibili tramite Rutronik, dotati di una speciale tecnologia flottante. Il gioco effettivo nelle direzioni x e y è infatti di ±0,5 mm. Questa famiglia di prodotti raggiunge...

  • ERNI sigla un accordo di distribuzione con Arrow Electronics

    ERNI  ha firmato un accordo di distribuzione con il fornitore globale di soluzioni tecnologiche Arrow Electronics. Arrow offrirà la gamma completa di connettori elettronici di ERNI a un’ampia gamma di settori nell’area EMEA, tra cui IoT, automobilistico,...

  • Da Rutronik una soluzione PMIC estremamente compatta di Nordic Semiconductor

    Nordic nPM1100 è un PMIC di Nordic Semiconductor e disponibile da Rutronik dotato di regolatore buck a doppia modalità configurabile e caricabatteria integrato. Questo PMIC è progettato come componente complementare alle serie di system-on-chip nRF52 e nRF53...

  • Come “raffreddare” un sole artificiale

    Una casa o una fattoria? È una scelta difficile, con la crescita demografica e i cambiamenti climatici che causano la scomparsa progressiva dei terreni coltivabili. Per questo motivo sono necessarie forme innovative di agricoltura e tecnologie evolute....

  • Transistor bipolari: una valida alternativa ai MOSFET

    Gli interruttori digitali vengono solitamente realizzati utilizzando i MOSFET, ma i transistor a giunzione bipolare sono diventati un’alternativa da considerare seriamente in presenza di modelli con basse tensioni di saturazione. Per applicazioni con basse tensioni e correnti,...

  • ROHM: convertitori buck DC/DC con MOSFET integrati

    I modelli BD9G500EFJ-LA e BD9F500QUZ di ROHM Semiconductor sono circuiti integrati per convertitori buck DC/DC non isolati con MOSFET integrati. Sono in grado di erogare alte tensioni e correnti alle apparecchiature di automazione industriale, quali PLC/inverter, nonché...

  • Nuova soluzione per l’alimentazione elettrica con ampio range di tensione di ingresso

    Un numero sempre maggiore di applicazioni nel settore industriale e delle comunicazioni, oltre a richiedere robuste soluzioni per l’alimentazione elettrica con ampio range di tensione di ingresso, risulta anche esposto a transitori elevati. In questo scenario ROHM...

  • Le sfide legate alle infrastrutture di ricarica

    I progressi nella mobilità elettrica e lo sviluppo delle infrastrutture di ricarica dipendono da una varietà di fattori. Per ottenere un progetto sostenibile, è importante comprendere i sistemi e le loro relazioni reciproche. Questi includono gli aspetti...

Scopri le novità scelte per te x