Accordo di distribuzione fra TTI Europe e Teledyne Relays

Pubblicato il 29 giugno 2022

TTI Europe ha firmato un nuovo accordo di distribuzione con Teledyne Relays, specializzata in prodotti di commutazione.

Grazie a questo accordo, TTI distribuirà in Europa la vasta gamma di relè elettromeccanici ermetici, interruttori coassiali e relè a stato solido di Teledyne. Il portafoglio di prodotti copre un’ampia gamma di applicazioni, tra cui l’aerospaziale e la difesa, i test e le misure, le comunicazioni dati e le telecomunicazioni, il settore medico e il controllo industriale.

“Il marchio Teledyne consente a TTI di fornire prodotti di commutazione tecnicamente avanzati e di ampliare l’assistenza ai nostri clienti”, ha dichiarato Ronald Velda, direttore del marketing dei fornitori di connettori e prodotti elettromeccanici in Europa, TTI. “Non vediamo l’ora di costruire il nostro rapporto con Teledyne per raggiungere elevate prestazione di vendita nei prossimi anni.”

A proposito dell’accordo, Stuart Crawford, responsabile europeo del servizio clienti e della distribuzione di Teledyne, ha dichiarato: “In qualità di distributore, TTI offre ai tecnici un accesso diretto ai nostri prodotti di commutazione e, grazie alla sua vasta rete di vendita, ci permette di raggiungere un maggior numero di clienti.”



Contenuti correlati

  • NCAB Group acquisisce Bare Board Consultants

    Il fornitore globale di circuiti stampati NCAB Group ha annunciato la firma di un accordo per acquisire il 100% delle quote di Bare Board Consultants Srl con sede a Codogno, a sud di Milano. Bare Board Consultants...

  • Nuovo accordo di partnership fra Farnell e Analog Devices

    Farnell ha siglato un nuovo accordo di distribuzione globale con Analog Devices, rafforzando così la sua offerta di semiconduttori, in particolare quella per la gestione dei segnali misti e dell’alimentazione. Questo ampliamento della gamma semplificherà il lavoro...

  • ROHM, Mazda e Imasen firmano un accordo congiunto

    ROHM  ha firmato un accordo di sviluppo congiunto con Mazda Motor Corporation (Mazda) e Imasen Electric Industrial, (Imasen) per inverter e moduli di potenza con tecnologia SiC da utilizzare nelle unità di azionamento dei veicoli elettrici, incluso...

  • Accordo di distribuzione fra Avnet Abacus e MORNSUN

    Avnet Abacus ha annunciato a electronica 2022, nell’ambito dello spazio ‘Avnet City’, un nuovo accordo di fornitura con MORNSUN. MORNSUN è un produttore di alimentatori e sviluppa tecnologie di potenza, tra cui semiconduttori e strutture per gli...

  • La nuova offerta di Arrow Electronics per la connettività RF

    Arrow Electronics ha annunciato di aver stretto un accordo con Sunway Communication che permetterà al distributore di offrire e supportare l’intero portafoglio Sunway nelle Americhe, in Europa, in Medio Oriente e in Africa. L’obiettivo, almeno inizialmente, è...

  • Accordo di distribuzione per i relè reed fra Pickering Electronics e Farnell

    Pickering Electronics ha stretto un accordo di distribuzione globale con Premier Farnell che prevede che Farnell, Newark ed Element14 terranno in magazzino oltre 100 serie di relè reed Pickering, pronti per la consegna immediata ai clienti in...

  • Acal BFi ha siglato un nuovo accordo paneuropeo con Allystar

    Acal BFi ha aggiunto alla sua offerta relativa alle comunicazioni i ricevitori GNSS di Allystar, azienda che fornisce soluzioni per applicazioni V2X e TBOX e per applicazioni di connettività telematica e di tracciamento. Lee Austin, Business Development...

  • TTI Europe raddoppia le scorte di componenti automotive di TE Connectivity

    TTI Europe ha annunciato un significativo incremento dello stock di componenti automotive di TE Connectivity, contribuendo in tal modo ad accelerare i tempi di immissione nel mercato. TTI Europe è infatti un partner privilegiato per i prodotti...

  • Partnership industriale fra SECO e Libelium

    SECO e Libelium hanno siglato un accordo per combinare tecnologie, prodotti e capacità di R&D con l’obiettivo di cogliere le opportunità di business offerte dalla digitalizzazione dei dispositivi, con particolare riferimento al mondo delle smart cities e...

  • Politecnico di Milano: firmato l’accordo con il Gruppo NHOA per il Joint Research Center

    Il Politecnico di Milano e il Gruppo NHOA (NHOA.PA, ex Engie EPS) hanno stretto un accordo per la creazione di un Joint Research Center (JRC). L’obiettivo principale è quello di affrontare temi di ricerca all’avanguardia in ambiti...

Scopri le novità scelte per te x