A MWC 2018 Google lancia la piattaforma ARCore 1.0

Pubblicato il 27 febbraio 2018

Al Mobile World Congress di Barcellona, Google ha rilasciato ARCore 1.0, che permetterà di sperimentare la realtà aumentata attraverso una piattaforma.

ARCore è già compatibile con smartphone Android,come  il Pixel di Google, i Samsung Galaxy S7/S8/Note 8, LG V30, ASUS Zenfone AR e il OnePlus 5. Chi possedesse telefonini differenti dovrà avere pazienza. Google sta infatti collaborando con altri marchi (Huawei, Motorola, Nokia, Sony, Vivo e ZTE) per garantire a tutti l’utilizzo della piattaforma.

Molti videogiochi, tra cui Ghostbusters World, e app di arredamento per la casa hanno già abbracciato l’iniziativa.

Google ha inoltre annunciato anche che Google Lens sarà disponibile su un numero superiore di dispositivi. È una funzione che consente di svolgere più operazioni sulle immagini, al momento  disponibile solo sui Pixel, ma sarà disponibile solo se si utilizza  la lingua inglese sullo smartphone, e anche sulle app Google Foto per iOS e Android, e Google Assistant.

Oltre questo, Google ha anche promesso qualche aggiornamento per Lens, come ad esempio la possibilità per gli utenti di usarla. La funzione di scoperta basata su AR verrà presto distribuita a chiunque utilizzi Google Foto in inglese, indipendentemente dal fatto che tu stia utilizzando Android o iOS.

Il lancio di ARCore è particolarmente importante per Google. È ampiamente considerata la risposta diretta dell’azienda all’ARKit di Apple, con una capacità simile di posizionare oggetti in modo convincente senza bisogno di sensori speciali o software di riconoscimento personalizzati.

ARCore app è dispobibile per il download da Google Play Store.

 



Contenuti correlati

  • WEROCK aggiorna il tablet rugged Rocktab L110

    WEROCK Technologies ha ampliato la gamma di funzioni del suo tablet rugged Rocktab L110. Questo dispositivo da 10” è stato progettato per l’uso in ambienti esterni ed è ora disponibile con i servizi di Google e una...

  • Google aiuta le aziende a gestire da remoto milioni di dispositivi

    Il servizio di Google per la connessione e la gestione di milioni di dispositivi Internet of Things, che vanno dai sensori integrati in un oleodotto ai sistemi di geo-localizzazione nei bus urbani, è attualmente disponibile.  Si tratta...

  • Keysight: dimostrazioni pratiche e soluzioni per il 5G al Mobile World Congress

    Nel corso del Mobile World Congress  di Barcellona, Keysight Technologies offre ai visitatori  la possibilità di assistere alla dimostrazione della prima connessione 5G a 28 GHz con velocità di trasmissioni dati di 4 Ggbs usando la sua soluzione di test e...

  • Cisco e TIM insieme per accelerare la digitalizzazione dell’Italia

    Cisco e TIM hanno scelto il Mobile World Congress di Barcellona, per annunciare la firma di un importante protocollo di intesa che ha l’obiettivo di accelerare la digitalizzazione dell’Italia. Con questo accordo, le due aziende si impegnano...

  • Wibu-Systems sul palco del Mobile World Congress 2016 per la Security Power Hour di Infineon

    La Security Power Hour riunirà l’Industrial Internet Consortium (IIC), Infineon Technologies e Wibu-Systems di fronte alle aziende che giocano un ruolo chiave nel mondo mobile e industriale, per offrire una visione d’insieme sul tema della sicurezza, in...

  • Intel acquista Altera per 16,7 miliardi di dollari

      Intel acquisirà Altera per 16,7 miliardi di dollari: per compensare la flessione del mercato dei PC la regina dei chip espande la propria offerta nel segmento dei chip ad alto margine utilizzati nei data center. L’annuncio...

  • Lenovo completa l’acquisizione di Motorola Mobility da Google

    Lenovo e Google hanno annunciato che l’acquisizione di Motorola Mobility da Google, da parte di Lenovo, è stata completata. L’acquisizione del brand e del portafoglio di innovative soluzioni di Motorola, come i modelli Moto X, Moto G,...

  • Altera aderisce alla IBM OpenPOWER Foundation

    Altera ha annunciato di aver aderito alla IBM OpenPOWER Foundation, un consorzio che promuove lo sviluppo aperto basato sull’architettura di microprocessore POWER di IBM. Altera collaborerà con IBM e con gli altri membri di OpenPOWER Foundation alla...

  • FTDI: USB host bridge per piattaforme Android

    Future Technology Devices International (FTDI) ha recentemente annunciato l’introduzione del un nuovo integrato FT3111D, continuando a così a incoraggiare l’iniziativa ‘Android Open Accessories’.Il nuovo IC USB host Full Speed (da 12 Mbit/s) è...

  • Intel investe in sei aziende nel settore mobile

    In occasione del Mobile World Congress di Barcellona, Intel Capital ha annunciato un investimento di circa 26 milioni di dollari per favorire lo sviluppo dell'ecosistema mobile sia sul fronte dell'hardware sia del software...

Scopri le novità scelte per te x