5G: collaborazione tra NI e Nokia

Pubblicato il 17 luglio 2014

National Instruments (NI) ha annunciato che sta lavorando con le reti Nokia per collaborare sulla ricerca avanzata legata alla quinta generazione di tecnologie wireless (5G), esplorando il picco massimo della velocità di trasmissione dati e delle celle rispettivamente in eccesso di 10 Gbps e 100 Mbps.

Usando la piattaforma in banda base dell’hardware e software integrati NI, Nokia pianifica di agevolare la ricerca e dimostrare rapidamente l’applicabilità dell’onda millimetrica ad alta frequenza come un’opzione per la tecnologia di accesso radio 5G. “Il nostro sistema sperimentale a dimostrazione del concetto 5G sarà implementato utilizzando i moduli NI LabVIEW e PXI in banda base, che è il sistema sperimentale realizzato per la rapida progettazione dell’interfaccia air 5G” ha affermato Lauri Oksanen, vice presidente della ricerca e tecnologia di Nokia.

“Noi siamo entusiasti di lavorare con Nokia su questo e altri progetti che riguardano la ricerca wireless,” ha detto Eric Starkloff, vice presidente vendita e marketing di NI. “La nostra piattaforma definita via software basata su LabVIEW e su PXI è l’ideale per fare ricerca e progettare standard come 5G.”

www.ni.com/5g



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x