2020: aziende fabless crescono a due cifre

Pubblicato il 29 marzo 2021

L’emergere della pandemia in un primo momento ha fatto “tremare i polsi” a tutte le aziende fabless attive nel settore della progettazione di circuiti integrati. Allarme rientrato grazie al fatto che l’adozione delle misure di contenimento, smartworking e didattica a distanza “in primis”, hanno fatto schizzare le vendite di notebook e prodotti di rete, costringendo quindi a produttori a intensificare le loro attività di approvvigionamento di componenti. Di tutto ciò ne hanno quindi beneficiato le aziende fabless, in particolare le prime tre del comparto, ovvero Qualcomm, Broadcom e Nvidia. Quest’ultima ha fatto registrare un balzo davvero notevole, pari a 52,2% rispetto all’anno precedente. Secondo l’analisi di TrendForce, Qualcomm è stata in grado di superare Broadcom fondamentalmente per due ragioni: l’impennata della richiesta di prodotti di rete e la decisione di Apple di utilizzare ancora i processori in banda base della società. Incidentalmente, le sanzioni statunitensi contro Huawei hanno indotto altri produttori di smartphone a incrementare la loro produzione nel tentativo di guadagnare quote di mercato. Tutti questi fattori, complessivamente, hanno contribuito al buon andamento di Qualcomm.

La guerra commerciale Usa-Cina ha avuto riflessi anche su Broadcom, anche se il front-end RF della società è divenuto un elemento cruciale della catena di fornitura di Apple durante il secondo semestre dello scorso anno.

L’acquisizione di Mellanox ha ampliato in modo considerevole l’offerta di Nvidia nel campo delle soluzioni per data center, che hanno generato un fatturato pari a circa 6,4 miliardi di dollari, in aumento del 121% rispetto all’anno precedente. Grazie a queste soluzioni e al buon andamento delle schede grafiche per applicazioni di gaming, Nvidia quest’anno ha potuto appunto registrare un incremento del 52,2%

Le tre taiwanesi

Di assoluto rispetto anche le performance delle tre società taiwanesi presenti nella classifica delle prime 10 aziende fabless. In particolare, le entrate di  MediaTek sono cresciute del 37,3 (anno su anno), grazie sia all’aumento della domanda di notebook e prodotti di rete sia al buon andamento dei processori per smartphone 5G della società. Novatek ha incrementato del 30,1% le sue entrate, grazie a una domanda più sostenuta circuiti integrati di pilotaggio e di SoC per apparecchi televisivi. Anche Realtek ha beneficiate dell’aumento della richiesta di notebook e prodotti di rete, terminando con un lusinghiero +34,1%: a questo risultato hanno contribuito anche i prodotti audio e i chip Bluetooth della società.

Bene anche AMD, che ha fatto passi da gigante nel mercato delle CPU per notebook, desktop e server che hanno fruttato 9,7 miliardi di dollari e hanno permesso alla società di far registrare un consistente incremento (+45%) rispetto all’anno precedente. Segno negativo invece per Xilinx (-5,6%), penalizzata dalla guerra commerciale in atto: in ogni caso gli ultimi dati trimestrali della società stanno evidenziato un cambiamento di rotta.

Foto in apertura: la classifica delle 10 maggiori aziende fabless (fonte: TrendForce – marzo 2021)

Filippo Fossati



Contenuti correlati

  • Calcolo adattivo per applicazioni intelligenti a bordo rete

    Le soluzioni di elaborazione adattabile per l’IA disponibili in commercio hanno consentito ad applicazioni come l’assistenza avanzata alla guida, la robotica, la fabbricazione intelligente e l’imaging medicale di compiere straordinari passi in avanti. Inizialmente più adatta ai...

  • Quando la cybersecurity comincia dai chip

    Nell’era digitale, la complessità tecnologica dei chip aumenta  rischi di contraffazione e complica il mantenimento della sicurezza informatica. Proposto in Commissione Europea un pacchetto di misure e strumenti per garantire all’Unione la sicurezza delle forniture, oltre che...

  • AMD acquisisce Pensando per 1,9 miliardi di dollari

    AMD ha annunciato un accordo definitivo per l’acquisizione di Pensando per circa 1,9 miliardi di dollari. Pensando ha realizzato un processore ad alte prestazioni completamente programmabile e uno stack software completo che accelera il networking, la sicurezza,...

  • AMD completa l’acquisizione di Xilinx

    AMD ha annunciato di aver completato l’acquisizione di Xilinx, un’operazione strategica molto interessante poiché, a parte le dimensioni, i rispettivi prodotti e competenze sono complementari e quindi si apre la strada a molte opportunità. Xilinx diventerà l’Adaptive...

  • Le fabless fanno decollare il mercato dei chip

    Il cambiamento dei modi di vivere imposto dalla pandemia e la successiva ripresa economica sono i due fattori che hanno alimentato la crescita del mercato dei semiconduttori che quest’anno, secondo le previsioni di IC Insights, dovrebbe crescere...

  • Uno sguardo all’evoluzione delle CPU

    Uno sguardo ai nuovi prodotti e alle nuove tecnologie dei principali produttori di microprocessori: tra i principali trend da annoverare senza dubbio la specializzazione dei diversi core e una strutturazione di tipo modulare dell’architettura Leggi l’articolo completo...

  • CPU embedded sicure per applicazioni edge

    La classica struttura cloud non è adatta (o lo è solo parzialmente) a soddisfare l’esigenza di digitalizzazione che aumenta molto velocemente e l’incremento esponenziale della quantità di dati acquisiti, che devono essere elaborati nel modo più veloce,...

  • 8 core per l’elaborazione eterogenea ai margini della rete

    I moduli conga-TCV2 basati sui processori Ryzen V2000 consentono di realizzare sistemi embedded ad alte prestazioni in grado di eseguire un numero doppio di task a parità di TDP: in questo modo è possibile soddisfare le esigenze...

  • 2020: Intel mantiene la vetta

    L’aggiornamento del mese di novembre del “2020 McClean Report” di IC Insights, include la classifica delle prime 25 aziende di semiconduttori al mondo (nella tabella sono riportate le prime 15). Intel conferma il proprio primato, con un incremento...

  • Dalla visione embedded alla realtà

    Uno sguardo ai sistemi e alle schede embedded che sfruttano le potenzialità dei processori della serie R1000 di AMD   Grazie all’introduzione da parte di AMD della serie Embedded R1000, è ora disponibile un nuovo SoC (System-on-Chip)...

Scopri le novità scelte per te x