onsemi acquisirà GT Advanced Technologies

Pubblicato il 30 agosto 2021

onsemi e GT Advanced Technologies (GTAT), un produttore di carburo di silicio (SiC), hanno annunciato di aver stipulato un accordo definitivo in base al quale onsemi acquisirà GTAT per 415 milioni di dollari.
La transazione dovrebbe posizionare onsemi in modo da permettere all’azienda di garantire e aumentare l’offerta di SiC e soddisfare la domanda in rapida crescita di soluzioni basate su SiC, inclusi veicoli elettrici, sistemi di ricarica e infrastrutture energetiche.
“Questa transazione riflette la nostra fiducia e il nostro impegno dichiarato a investire in modo significativo in soluzioni di carburo di silicio per supportare la creazione di tecnologie di alimentazione e rilevamento intelligenti per aiutare a costruire un futuro sostenibile”, ha affermato Hassane El-Khoury, presidente e amministratore delegato di onsemi. “Siamo concentrati sull’approfondimento della nostra leadership e l’innovazione nelle tecnologie rivoluzionarie che supportano i settori automobilistico e industriale, e GTAT offre eccezionali capacità tecniche e competenze nello sviluppo di carburo di silicio pronto per wafer, che intendiamo accelerare ed espandere per potenziare meglio i clienti nei nostri mercati finali in forte crescita. Non vediamo l’ora di accogliere i talentuosi dipendenti di GTAT nel team onsemi e guidare insieme l’innovazione”.

“L’annuncio di oggi segna l’inizio di un nuovo capitolo per GTAT ed è una testimonianza del valore creato dal duro lavoro e dalla forza del nostro team”, ha affermato Greg Knight, presidente e amministratore delegato di GTAT. “onsemi è strategicamente posizionato per scalare le nostre capacità, fornendo le risorse e la piattaforma per massimizzare il potenziale delle nostre tecniche di produzione all’avanguardia e assicurarci di rimanere in prima linea nella crescita avanzata dei materiali cristallini”.
La transazione dovrebbe concludersi nella prima metà del 2022.



Contenuti correlati

  • Cinque anni di autonomia per il nuovo tag per il tracciamento degli asset di onsemi

    Il nuovo tag per il tracciamento degli asset a basso consumo di onsemi  garantisce una durata della batteria di cinque anni nelle applicazioni di gestione degli asset industriali L’Asset Tag RSL10 è una soluzione a livello di...

  • La misura dell’energia in DC

    Spinte dallo sviluppo di tecnologie di conversione dell’energia efficienti ed economiche basate su semiconduttori wide band gap, come i dispositivi GaN e SiC, molte applicazioni ora vedono benefici nel passare all’utilizzo di energia in corrente continua. Come conseguenza...

  • Analog Devices ha completato l’acquisizione di Maxim Integrated

    Analog Devices ha annunciato di aver completato l’acquisizione di Maxim Integrated Products. “Quella di oggi è una tappa fondamentale per ADI e sono lieto di dare il benvenuto al team Maxim, che condivide la nostra passione per...

  • Johnson Matthey acquisisce Oxis Energy

    Johnson Matthey (JM) ha annunciato l’acquisizione degli asset e delle proprietà intellettuali di Oxis Energyh, con sede vicino a Oxford, nel Regno Unito. Oxis Energy è un’azienda che sviluppa batterie al litio-zolfo con risorse che possono essere...

  • STMicroelectronics produce i primi wafer in carburo di silicio da 200 mm

    STMicroelectronics ha annunciato di avere prodotto, nel suo stabilimento di Norrköping, in Svezia, i primi wafer in carburo di silicio (SiC) da 200 mm (equivalenti a 8 pollici) per la prototipazione di dispositivi di potenza di nuova...

  • Da ROHM IGBT ibridi con diodo SiC integrato

    ROHM  ha realizzato la serie RGWxx65C (i modelli sono siglati rispettivamente RGW60TS65CHR, RGW80TS65CHR, RGW00TS65CHR), composta da IGBT ibridi con diodo Schottky SiC da 650 V integrato. I dispositivi sono conformi allo standard AEC-Q101 per il settore automotive...

  • ON Semiconductor annuncia nuovi moduli MOSFET SiC per la ricarica di veicoli elettrici

    ON Semiconductor ha ampliato la sua offerta di prodotti destinati al mercato dei veicoli elettrici (EV) con una coppia di moduli MOSFET SiC (Silicon Carbide) da 1200 V in configurazione 2-PACK. I nuovi moduli MOSFET SiC M1...

  • SECO acquisisce Oro Networks

    SECO  ha annunciato di aver siglato un accordo vincolante per l’acquisizione degli asset di Oro Networks LLC, società americana con sede in Silicon Valley specializzata in Intelligenza Artificiale. Si tratta di un’operazione strategica che sarà perfezionata tramite...

  • Brady acquisisce Nordic ID

    Brady ha ampliato ulteriormente le sue capacità acquisendo Nordic ID. L’azienda infatti porta con sé tecnologie e software integrati, ma anche competenze nel campo della scansione RFID che contribuiscono ad ampliare l’offerta di etichette e stampanti di...

  • Phoenix Integration è stata acquisita da Ansys

    Ansys  ha ampliato la sua offerta con l’acquisizione di Phoenix Integration, un fornitore di software per il model-based engineering (MBE) e il model-based systems engineering (MBSE). Questa operazione, che completa l’acquisizione da parte di Ansys di Dynardo...

Scopri le novità scelte per te x