Yokogawa: analizzatore di potenza per il test di trasformatori

Pubblicato il 16 marzo 2017

Si chiama WT3000E Versione per Trasformatori il nuovo analizzatore di potenza di Yokogawa dedicato al test dei trasformatori di potenza utilizzati nella trasmissione e distribuzione dell’energia.

L’azienda punta molto sull’elevata precisione dello strumento (l’accuratezza di base dichiarata è dello 0,01% e, a bassi fattori di potenza pari a 0,01 a 100 V e 1 A, raggiunge lo 0,5%) sottolineando che può assicurare ai produttori di trasformatori un potenziale risparmio economico di migliaia di euro evitando potenziali sanzioni imposte dagli enti energetici.

WT3000E Versione per Trasformatori infatti è calibrato a fattori di potenza pari a 1, 0,5, 0,05, 0,01 e 0,001 per consentire ai tecnici di acquisire e misurare con precisione eventuali sforamenti dei limiti descritti nello Standard IEC60076-8.

Ogni strumento è dotato di un certificato di calibrazione fornito dal laboratorio di calibrazione di Yokogawa Europe (Olanda), accreditato ISO 17025.

WT3000E Versione per Trasformatori è dotato di un display TFT ad alta risoluzione da 8,4″ sul quale è possibile confrontare fino a quattro forme d’onda contemporaneamente.



Contenuti correlati

  • Opzione per l’analisi CXPI sugli oscilloscopi DLM di Yokogawa

    Yokogawa ha aggiunto ai suoi oscilloscopi mixed signal delle serie DLM2000 e DLM4000 l’opzione per l’analisi del bus seriale automotive CXPI (Clock Extension Peripheral Interface). Questo bus è stato progettato per offrire una soluzione ottimizzata alle applicazioni...

  • Precisione e versatilità in uno strumento compatto

    Il nuovo ScopeCorder DL350 di Yokogawa è uno 09 portatile caratterizzato da elevati livelli di precisione e accuratezza e da una notevole versatilità Francesco Ferrari Leggi l’articolo su Elettronica Oggi di settembre

  • Il software WTViewerE di Yokogawa

    WTViewerE è il software di Yokogawa che permette di controllare, raccogliere e analizzare i dati dei power analyzer dell’azienda, come per esempio i modelli WT3000E, WT1800E, WT500 e WT300E. La connettività con il PC è realizzata tramite...

  • ScopeCorder DL350: la misura secondo Yokogawa

    ScopeCorder DL350 è il nuovo strumento di misura portatile di Yokogawa che coniuga versatilità e precisione. La versatilità non è legata solamente alla presenza di due slot in cui possono essere inseriti, alternativamente, 18 moduli specializzati, ma...

  • Yokogawa: arriva il successore dell’analizzatore di spettro ottico AQ6315A

    Yokogawa ha presentato il nuovo AQ6374, un analizzatore di spettro ottico a larga banda per i test e la caratterizzazione di dispositivi ottici operanti nell’intervallo di lunghezze d’onda che va dai 350 ai 1750 nm. Successore del...

  • Sonde di corrente per oscilloscopi Yokogawa

    Due nuove sonde di corrente ad alta sensibilità sono  disponibili per la famiglia degli oscilloscopi a segnali misti  e per gli ScopeCorders Yokogawa. 701917, che copre una campo di frequenza da DC a 50 MHz, e 701918,...

  • Yokogawa: nuovo analizzatore di potenza WT3000E

    Yokogawa ha ulteriormente migliorato il suo analizzatore  di potenza WT300,  realizzando il WT3000E. La precisione specificata da  45 a 65 Hz del WT3000E è dello 0.01% del  reading più lo  0.03% del range. Le caratteristiche del WT3000E...

  • Yokogawa: moduli di attenuazione e di commutazione ottica per fibre multimodali GI50

    Yokogawa ha ampliato la propria serie di Multi-Application System Test AQ2200 (MATS) con una gamma di moduli di attenuazione e di commutazione ottica per applicazioni con fibra ottica multimodale GI50. La Fibra ottica multimodale ha un diametro...

  • Yokogawa: analizzatore di spettro ottico

    Yokogawa ha lanciato una nuova versione del suo affermato analizzatore di spettro ottico modello AQ6373, che ora monta un nuovo monocromatore caratterizzato da un filtro passa banda  con regioni di roll-off più strette, e inoltre offre nuove...

  • Yokogawa: generatore di funzioni serie FG400

    Yokogawa ha presentato la nuova serie FG400 relativa alla gamma di generatori di funzioni che consentono la creazione di forme d’onda specifiche e arbitrarie. Lo strumento dispone di canali di uscita isolati che permette il loro utilizzo...

Scopri le novità scelte per te x