Vincotech: nuovi booster ad alte prestazioni

Pubblicato il 24 marzo 2017

Vincotech ha annunciato una nuova linea di moduli progettati per offrire frequenze di commutazione fino a 50 kHz. I moduli flowBOOST 1 symmetric, che usano i più recenti IGBT5 (H5 e S5) TRENCHSTOP a 650 V di Infineon per incrementare l’efficienza (> 99%) e ridurre i costi del sistema, sono idonei infatti per applicazioni symmetric boost a 1300V, applicazioni buck-boost a 650V, UPS, alimentatori (SMPS) e solari.

I moduli di supportano applicazioni a 100 A e 150 A, utilizzano un package Flow 1 (36×82 mm) e rappresentano una soluzione interessante per il ridimensionamento dei trasformatori ingombranti e dei condensatori.



Contenuti correlati

  • Avnet Silica: stack per il protocollo di comunicazione KNX

    Avnet Silica ha annunciato la disponibilità di uno stack di comunicazione KNX per microcontrollori Infineon XMC dedicato ai sistemi di building e home automation. Questo nuovo stack, implementato a livello firmware permette ai clienti di ridurre in...

  • Infineon: moduli intelligenti CIPOS Mini con PFC

    Infineon Technologies AG ha realizzato CIPOS Mini, un modulo di potenza intelligente (IPM) che combina in un unico package uno stadio boost PFC single switch e un inverter a tre fasi. L’integrazione del PFC nel modulo inverter...

  • Infineon: nuovi moduli IGBT in package 62 millimetri

    Infineon Technologies ha annunciato nuovi moduli IGBT in package da 62 mm. Questi moduli permettono di rispondere alle esigenze legate alla crescente domanda di una maggiore densità di potenza. Le applicazioni tipiche per i moduli con una...

  • IR HiRel: nuova famiglia di MOSFET resistenti alle radiazioni

    Sono destinati sostanzialmente alle applicazioni spaziali i nuovi MOSFET IRHNJ9A7130 e IRHNJ9A3130 di IR HiRel, un’azienda di Infineon Technologies AG. Rispetto alle precedenti tecnologie, questi componenti offrono diversi miglioramenti dal punto di vista di dimensioni peso e...

  • Lauterbach TRACE32 supporta la seconda generazione della famiglia AURIX di Infineon

    Lauterbach è la prima a fornire, mediante il proprio debugger Lauterbach TRACE32, il supporto di debug per la nuova seconda generazione della famiglia AURIX di Infineon. La stretta cooperazione dei progettisti Infineon e Lauterbach ha permesso di...

  • Infineon acquisisce Wolfspeed per 850 milioni di dollari

    Infineon e Cree hanno annunciato di aver stipulato un accordo definitivo in base al quale Infineon acquista la divisione Wolfspeed e RF di Cree per 850 milioni di dollari in contanti. Questa acquisizione permetterà a Infineon di fornire la...

  • Computer e comm: i driver per le vendite di IC

    Da uno studio di recente pubblicato da IC Insights i sistemi di comunicazione e di elaborazione saranno due dei principali segmenti che traineranno quest’anno la vendita degli IC nelle quattro macro-regioni del globo – America, Europa, Giappone...

  • Semiconduttori per automotive: NXP in cima alla classifica

    Secondo l’ultima analisi di mercato di Semicast Research, NXP è risultato il primo  fornitore di semiconduttori per quanto riguarda il settore automobilistico nel 2015. Infineon ha superato Renesas Electronics (passata al terzo) e si è aggiudicata un secondo...

  • Transistor di potenza modulari

    Nel report “IGBT & Thyristor Market by Packaging Type, Power Rating & Application – Global Analysis & Forecast to 2020” pubblicato da Research and Markets viene stimata una crescita per i transistor IGBT con Cagr del 9,5%...

  • Wibu-Systems e Infineon dimostreranno alla RSA Conference 2016 come mettere in sicurezza le applicazioni industriali

    Wibu-Systems parteciperà a una dimostrazione organizzata dal Trusted Computing Group alla RSA Conference, che si terrà a San Francisco, Stati Uniti, dal 29 febbraio al 4 marzo. L’evento “Rendere l’Internet delle Cose sicura con il trusted computing”...

Scopri le novità scelte per te x