Viaggio nel futuro

Pubblicato il 30 marzo 2015

Il veicolo, prodotto dalla società di ingegneria Cabel Costruzione Elettroniche con il patrocinio della Regione Toscana e in collaborazione con tre aziende di Pistoia (Argos Engineering, Filoni e Calamai & Agresti), offre una valida alternativa ad auto, taxi e bus per il trasporto “porta a porta” di piccoli gruppi di passeggeri, senza un ulteriore aggravio dell’impronta di carbonio della rete urbana.

VIP-Vehicles-12

VIP rappresenta un punto di svolta nel trasporto elettrico, grazie a una concezione modulare che consente di trasportare fino a sette persone con la massima comodità, soprattutto per passeggeri su sedia a rotelle e con mobilità limitata

La Toscana ha 3,75 milioni di abitanti su un’area di circa 23.000 chilometri quadrati ed è una meta turistica famosa in tutto il mondo: la sola Firenze, capoluogo della regione, accoglie ogni anno oltre 10 milioni di visitatori. La Regione si è posta l’obiettivo prioritario di ridurre l’impatto ambientale del traffico su un’area di straordinaria bellezza e di grande interesse culturale e storico, valutando diverse possibilità di impiego di VIP, ad esempio come navetta fra il centro città e l’aeroporto o la stazione ferroviaria.

Competenze integrate
Le aziende coinvolte nel progetto hanno contribuito con le rispettive competenze in ambito industriale, aeronautico, automobilistico e ferroviario. In particolare, Cabel vanta una consolidata esperienza nella produzione di veicoli metropolitani senza conducente. Le stesse competenze si ritrovano in Eurotech, multinazionale friulana che integra hardware, software e competenze applicative per fornire piattaforme di calcolo e sottosistemi embedded. L’azienda con sede ad Amaro (UD) vanta un lungo curriculum di progetti nel settore dei trasporti, fra cui la fornitura dei sistemi di bordo della rete tramviaria italiana e dei veicoli PRT (Personal Rapid Transport) che collegano il Terminal 5 dell’aeroporto londinese di Heathrow ai parcheggi esterni.

???????????????

ALUDRA di Eurotech è una scheda Single Board Computer a bassissima potenza senza ventola con processore Intel Atom a 1,6GHz ad alte prestazioni

Eurotech ha un ruolo centrale nel progetto come fornitore di computer di bordo per la gestione dei sistemi di controllo del veicolo e degli impianti multimediali che lo contraddistinguono. Il veicolo è dotato di funzionalità di pilota automatico, controllo a distanza dei sistemi di bordo, monitoraggio degli occhi e della dilatazione delle pupille del conducente per verificarne le condizioni di veglia e attenzione a scopo di sicurezza. Sarà così possibile intervenire attivamente in caso di pericolosi cali o vuoti di attenzione dovuti a stanchezza o inabilità alla guida indotta dall’abuso di alcool o droghe.

Sicurezza ed efficienza di VIP MPV sono ulteriormente favorite dal sistema di proiezione delle informazioni sul parabrezza, dove vengono visualizzate ad esempio la velocità del veicolo, lo stato del motore e delle luci, e le mappe del navigatore. Il sistema di navigazione mostra inoltre l’esatta posizione del ciglio della strada, molto utile in caso di nebbia. Grazie al sistema di controllo innovativo, tutti i veicoli VIP MPV possono interfacciarsi fra loro attraverso una rete Intranet dedicata, che consente il coordinamento fra i vari mezzi, l’interazione con eventi esterni e l’intervento da remoto.

Il ruolo dell’elettronica
La centralina elettronica del veicolo (CPU) è basata su ALUDRA di Eurotech, una scheda fanless a bassissima potenza con processore Intel Atom a 1,6GHz ad alte prestazioni, collegata a una serie di moduli PC/104 della stessa Eurotech per le funzioni di comunicazione e alimentazione. La scheda della centralina multimediale, che gestisce le sofisticate funzionalità di sicurezza video, è invece ANTARES con processore Intel® Core i7, anche questo un prodotto di Eurotech a bassa potenza senza ventola.

Cabel vanta oltre 30 anni di esperienza in ambito elettronico, con progetti di sviluppo, collaudo e fabbricazione in diversi settori. Fra questi spiccano l’Eurotunnel che attraversa la Manica e le reti tramviarie di Lille, Boston e San Francisco. Claudio Lazzerini, Amministratore Delegato di Cabel Costruzione Elettroniche, spiega così il ruolo di Eurotech e il prezioso supporto che l’azienda friulana ha fornito al progetto: “Grazie alla sua esperienza nel settore dei trasporti, Eurotech ha fornito la soluzione ideale per le centraline del VIP. La scheda PC/104 di Eurotech ha una configurazione particolarmente adatta per applicazioni a bordo di veicoli e l’azienda ha risposto in maniera esaustiva a tutti i nostri requisiti, assicurandoci i vantaggi dell’assistenza diretta in Italia. Il loro contributo nell’affrontare le sfide del progetto è stato fondamentale per arrivare alla realizzazione di un prototipo di successo.”

VIP, costruito con una lega di alluminio avanzata, ha un peso massimo di 1800 kg e misura 3,9 metri in lunghezza, 1,8 metri in larghezza e 2,1 metri in altezza. Il veicolo raggiunge una velocità massima di 70 km/h, spinto da un motore elettrico di ultima generazione con batterie ad alta capacità che offrono un’autonomia di 150-200 km.



Contenuti correlati

  • Eurotech: gateway IoT Multi-service e modulo cellulare per LTE Cat 4

    Eurotech ha annunciato due nuovi prodotti, ReliaGATE 10-12 e ReliaCELL LTE, che forniscono la connettività cellulare pre-certificata 4G/LTE. ReliaGATE 10-12 amplia la famiglia di gateway IoT Multi-service per applicazioni industriali come per esempio la raccolta dati, la...

  • Hardware e software open source in aiuto ai progetti IoT

    Perché oggi il paradigma di sviluppo open source, nella sua accezione più ampia, comprendente hardware e software, può essere la risposta alle esigenze delle aziende che vogliono ridurre tempi e costi del ciclo di design, per non...

  • Eurotech: nuova partnership con VMware

    Eurotech annuncia di aver unito le proprie competenze con VMware per poter offrire la tecnologia di VMware a bordo dei propri sistemi IoT permettendo così una migliore assegnazione delle risorse di calcolo per un ambiente più efficiente...

  • Eurotech: presentato un modulo COM Express per processori Intel Xeon D

    Eurotech ha ampliato la gamma di prodotti embedded ad alte prestazioni con la CPU-161-18, un modulo fanless COM Express, compatibile con le schede carrier di Tipo 6, con supporto per processori Intel Xeon D 15xx. CPU-161-18 fa...

  • Collaborazione Eurotech – Red Hat per il rilascio della prima versione del sorgente di Eclipse Kapua

    Eurotech ha annunciato il rilascio del primo codice sorgente aperto per Eclipse Kapua, in collaborazione con Red Hat, Questo progetto open-source mette a disposizione degli sviluppatori IoT e degli utenti finali una piattaforma aperta per implementazioni IoT...

  • Da Eurotech la versione 4.0 di ESF

    Eurotech ha annunciato il rilascio ufficiale della versione 4.0 di Everyware Software Framework (ESF), l’edizione commerciale di Eclipse Kura, il middleware Java/OSGi open-source per gateway IoT multiservizi e dispositivi intelligenti. ESF offre un ambiente di esecuzione protetto...

  • Eurotech: arrivano i nuovi IoT Development Kit

    Eurotech presenta la nuova linea di Development Kit IoT basata sulla famiglia di gateway IoT ReliaGATE, progettata per applicazioni industriali e condizioni moderatamente gravose. I Development Kit IoT di Eurotech mettono a disposizione degli ingegneri un ambiente...

  • Eurotech diventa partner di Cisco

    Eurotech ha firmato un accordo con Cisco che le consentirà di diventare Indirect Solutions Technology Integrator (STI).  In base a questo accordo, Eurotech potrà fornire in tutto il mondo gateway studiati per applicazioni specifiche nei settori industriale...

  • Eurotech sigla accordo con Predixion Software

    Eurotech ha siglato un accordo di commercializzazione congiunta con Predixion Software, una software house specializzata in sistemi di edge analytics per l’analisi visuale di dati in tempo reale per l’IoT. La partnership consente a Eurotech e Predixion...

  • Eurotech tra principali fornitori a livello globale per l’IoT, secondo VDC

    Il Vendor Spotlight di VDC evidenzia il posizionamento di Eurotech tra i principali fornitori globali  nella distribuzione di piattaforme e soluzioni per l‘Internet of Things. Secondo VDC, “più di 20 aziende presenti nella “Global 500” si affidano ai...

Scopri le novità scelte per te x