ThingWorx e Analog Devices collaborano per il cloud

Pubblicato il 19 novembre 2015

ThingWorx, una divisione di PTC,  annuncia la collaborazione con Analog Devices  per fornire ai clienti un ambiente sensor-to-cloud integrato sfruttando la sua piattaforma IoT.

Dispositivi e prodotti intelligenti e connessi possono generare migliaia di letture in tempo reale producendo un enorme volume di dati. La collaborazione tra ThingWorx e ADI è stata pensata per permettere ai clienti di semplificare il collegamento tra mondo fisico e digitale sfruttando tecnologie che eseguono rilevazioni, misurazioni e si connettono alla rete; grazie all’IoT sarà così supportato un flusso intelligente di informazioni che parte da dispositivi e sensori e che consente la raccolta wireless e l’analisi di enormi quantitativi di dati.

“Numerosi partner provenienti da tutto il mondo e da svariati settori hanno scelto la piattaforma IoT ThingWorx® per fornire prodotti e servizi IoT che consentano di aumentare il valore e i ricavi”,  afferma Russ Fadel, presidente di ThingWorx. “Siamo entusiasti di collaborare con Analog Devices e tentare di risolvere le sfide delle infrastrutture IoT quali connettività, comunicazioni e altri servizi fondamentali, in modo che i clienti possano concentrare il loro tempo ed energie nello sviluppo di applicazioni IoT in grado di creare valore”.

ADI offre un ampio portafoglio di circuiti integrati (IC) per l’elaborazione di segnali digitali (DSP), analogici e misti, utilizzati in quasi tutti i tipi di apparecchiature elettroniche. Adottati da oltre 100.000 clienti in tutto il mondo, i prodotti di elaborazione del segnale ADI svolgono un ruolo fondamentale per la conversione, il condizionamento e l’elaborazione di dati in tempo reale come ad esempio temperatura, pressione, suono, luce, velocità e movimento, trasformandoli in segnali elettrici da utilizzare in una vasta gamma di dispositivi elettronici.

“La nostra Vision nell’era dell’IoT è quella di aiutare le aziende a sfruttare il potere dei dati generati dai sensori attraverso prodotti intelligenti e connessi”, dice Martin Cotter, vice president di Analog Devices per i settori healthcare, consumer e IoT. “Grazie alla collaborazione con ThingWorx, miglioreremo l’esperienza dei nostri clienti caricando i dati nella piattaforma IoT ThingWorx per ottenere applicazioni IoT veloci, ricche e interattive, dashboard in tempo reale, workspace collaborativi e interfacce mobili più veloci che mai”.

Il programma di partnership ThingWorx si basa su attività di coinvolgimento e formazione per i partner del settore tecnologico, integratori di sistemi e consulenti che completano la piattaforma IoT di ThingWorx. I partner ThingWorx possono offrire un valore maggiore ai clienti, grazie all’esperienza in campo IoT e a tecnologie che integrano le soluzioni IoT

ap



Contenuti correlati

  • Analog Devices: controller DC/DC ibrido step-down da 72V

    LTC7821 è un nuovo controller ibrido industriale sincrono step-down di Analog Devices. Questo componente combina un circuito a capacità commutate con un controller step-down sincrono, permettendo di ridurre le dimensioni del convertitore DC/DC fino al 50% rispetto...

  • Lemonbeat Studio 2.0 accelera lo sviluppo di terminali intelligenti IoT

    Lemonbeat GmbH ha presentato una nuova versione della sua suite software Lemonbeat Studio 2.0 per lo sviluppo rapido di dispositivi terminali intelligenti per applicazioni Internet of Things (IoT). I dispositivi intelligenti consentono di ridurre in modo significativo...

  • Keysight collabora con i principali centri di ricerca

    Misurare i rumori con precisione nei nuovi dispositivi elettronici da utilizzare in IoT, 5G. Questo è lo scopo della collaborazione di Keysight Technology con i principali centri di ricerca. Il rumore è uno dei principali fattori limitanti...

  • Come alimentare in modo efficiente i sensori per applicazioni IoT

    I sensori utilizzati in ambito Internet of  Things devono essere alimentati per svariati anni senza manutenzione: grazie a soluzioni innovative come quelle proposte da Recom è possibile risolvere in modo efficiente questa complessa sfida Leggi l’articolo su...

  • Analog Devices: mixer attivo low power

    LTC5562 è un mixer attivo low power a doppio bilanciamento di Analog Devices caratterizzato dalla capacità di adattarsi a 50Ω su una gamma di frequenze da 30MHz a 7GHz. Questa versatilità è particolarmente interessante e permette di...

  • Connettività in ambito automotive

    Le applicazioni IIoT diventano indispensabili non solo per migliorare la sicurezza a bordo degli autoveicoli e abbattere il traffico nelle metropoli ma anche per concepire nuovi servizi gestibili con le piattaforme cloud Leggi l’articolo su Elettronica Oggi...

  • Regolatori buck ad alta densità di potenza per applicazioni industriali e automobilistiche

    I regolatori monolitici di tipo step-down da 42V e 6A di Analog Devices in package QFN, collegabili in parallelo in modo molto semplice, consentono di realizzare una soluzione che offre correnti di uscita elevate, alta efficienza e...

  • Eurotech e Alten Calsoft Labs: partner per l’IoT

    Eurotech annuncia una partnership con Alten Calsoft Labs, azienda che si occupa di servizi di trasformazione digitale, consulenza tecnologica, IT aziendale e ingegneria di prodotto e che offre le migliori soluzioni in ambito IoT per segmenti verticali...

  • Connettività in ambito automotive

    Le applicazioni IIoT diventano indispensabili non solo per migliorare la sicurezza a bordo degli autoveicoli e abbattere il traffico nelle metropoli ma anche per concepire nuovi servizi gestibili con le piattaforme cloud Leggi l’articolo su Elettronica Oggi...

  • I trend da tenere sott’occhio nel 2018

    Quali sono i trend già emersi nel 2017, che “andranno per la maggiore” nel 2018? Il 2017 è stato un anno decisamente interessante per le nuove tecnologie che hanno avuto un forte impatto in molti settori, dai pagamenti...

Scopri le novità scelte per te x