Teradyne: acquisizione di Universal Robots

Dalla rivista:
Elettronica Oggi

 
Pubblicato il 27 maggio 2015

Teradyne e gli azionisti di Universal Robots hanno siglato un accordo definitivo per l’acquisizione da parte di Teradyne della società privata Universal Robots, l’azienda danese produttrice di robot collaborativi.

Il costo dell’operazione sarà di 285 milioni di dollari al netto della cassa, più 65 milioni di dollari nel caso vengano raggiunti determinati obiettivi entro la fine del 2018.

L’acquisizione è stata approvata dai Consigli di Amministrazione di entrambe le aziende e si prevede la conclusione già nel secondo trimestre del 2015, una volta ottenute le dovute approvazioni  di legge.

Universal Robots è specializzata nella fornitura di robot collaborativi,  economici, semplici da implementare e programmare e che possono operare in ogni settore al fianco dei dipendenti per migliorare la qualità e incrementare l’efficienza produttiva. La robotica collaborativa rappresenta un segmento da 100 milioni di dollari nel mercato della robotica industriale, che registra incrementi del 50% di anno in anno.

“Universal Robots è un indiscusso protagonista nella tecnologia e nelle vendite in un mercato in rapida crescita e siamo molto soddisfatti che entri a far di Teradyne” afferma Mark Jagiela, president e CEO di Teradyne. “Questa acquisizione completa le nostre attività di system and wireless test, aggiungendo una ulteriore, importante piattaforma di crescita”.

ap



Contenuti correlati

  • AVX acquisisce AB Elektronik da TT Electronics

    AVX ha siglato un accordo definitivo per l’acquisizione della divisione Transportation, Sensing & Control (TS&C) di TT Electronics. John Sarvis, presidente e amministratore delegato di AVX Corporation, ha dichiarato: “L’acquisizione di TS & C espande l’offerta di prodotti...

  • Ansys acquisisce Computational Engineering International

    Ansys ha annunciato l’acquisizione di Computational Engineering International (CEI), sviluppatore di una suite di prodotti che aiuta ingegneri e scienziati ad analizzare, visualizzare e comunicare i dati di simulazione. Le condizioni dell’accordo, conclusosi all’inizio di luglio, non...

  • Littelfuse acquisisce U.S. Sensor

    Littelfuseha annuncia di aver acquisito U.S. Sensor, società con sede centrale a Orange, in California, produttore di gruppi di sonde e termistori utilizzati nelle più complesse applicazioni di rilevazione della temperatura. I termini della transazione non sono...

  • XMOS completa l’acquisizione di Setem Technologies

    XMOS ha completato l’acquisizione di Setem Technologies, primaria azienda attiva nello sviluppo di interfacce vocali di nuova generazione, conosciuto per la tecnologia Advanced Separation Signal Blind Source. L’acquisizione conferma XMOS quale fornitore leader di soluzioni di interfaccia...

  • AMS acquisisce Elforlight

    AMS Technologies ha acquisito la società britannica di fotonica Elforlight. Grazie al know-how di Elforlight, AMS Technologies è ora in grado di realizzare soluzioni chiavi in ​​mano, anche per problemi particolarmente impegnativi nel campo dell’ottica. L’acquisizione di...

  • Altair acquisisce MODELiiS

    Altair ha acquisito MODELiiS,  società di software con sede a Grenoble, Francia, e attiva nell’ambito dell’progettazione elettronica  a tecnologia EDA ( electronic design automation). Sfruttando una forte competenza nei settori digitali e analogici, le soluzioni MODELiiS si orientano...

  • Siemens completa l’acquisizione di Mentor Graphics

    Siemens ha acquisito Mentor Graphics, inglobandola all’interno di Siemens PLM Software, completando così la sua offerta di soluzioni software per tutta la filiera della produzione elettronica. “L’intera suite dei prodotti EDA offerti da Mentor ha un’importanza critica per la nostra visione...

  • Crescita record per Universal Robots

    Universal Robots continua la propria rapida espansione in tutto il mondo, segnando un tasso di crescita del 62% dal 2015 al 2016. La società che ha aperto la strada alla robotica collaborativa continua a sfruttare il proprio...

  • Peregrine acquista Arctic Sand

    Peregrine Semiconductor, azienda che fa parte di Murata dopo essere stata acquisita nel 2014  e che ha fondato la RF Silicon on Insulator, ha annunciato l’acquisizione di Arctic Sand Technologies, uno spin-off del MIT (Massachusetts Institute of...

  • Intel acquisisce Mobileye

    Intel ha acquisito Mobileye, società specializzata in sensori di rilevamento ottico per auto a guida autonoma, per 15,3 miliardi di dollari, ovvero 63,54 dollari per ogni azione. Intel  intende assumere un ruolo da leader nello sviluppo di tecnologie e...

Scopri le novità scelte per te x