STMicroelectronics compra le attività di arm relative ai lettori NFC e RFID

Pubblicato il 1 agosto 2016

STMicroelectronics ha acquisito le attività di ams relative al business dei lettori NFC e RFID.

ST ha acquisito la proprietà intellettuale, tecnologie, prodotti e business fortemente complementari alle sue soluzioni di microcontrollore “sicuro” che servono i mercati dei dispositivi mobili e indossabili, delle applicazioni bancarie, di identificazione, industriali, per l’auto e per Internet of Things. Circa 50 specialisti tecnici sono stati trasferiti da ams a ST.

Le attività acquisite, unite ai microcontrollori “sicuri” di ST, creano le condizioni per importanti opportunità di crescita per ST, che potrà contare su un portafoglio completo delle migliori tecnologie, prodotti e competenze con cui coprire l’intero spettro dei mercati NFC e RFID per un’ampia base di clienti.

“La sicurezza e la connettività NFC rappresentano requisiti essenziali per la diffusione su larga scala dei dispositivi mobili e IoT prevista per i prossimi anni. Questa acquisizione, fondata sulla nostra profonda conoscenza nel campo dei microcontrollori “sicuri”, fornisce a ST tutti gli elementi necessari per creare la prossima generazione di soluzioni NFC sicure e altamente integrate sia per i dispositivi mobili, sia per l’ampia gamma di dispositivi per l’Internet of Things,” ha dichiarato Claude Dardanne, Executive Vice President e Direttore Generale del Gruppo Microcontroller and Digital ICs di STMicroelectronics. “Siamo lieti di accogliere in ST questo team di grande competenza di ams, che porterà vantaggi per i nostri clienti.”

Il primo controllore NFC, che fa leva sulle tecnologie acquisite, è già in visione presso importanti clienti, insieme a una nuova soluzione System-in-Package fortemente integrata e dalle alte prestazioni che unisce questo controllore NFC con l’elemento sicuro di ST.

ST ha acquisito le attività di ams in cambio di un pagamento in contanti di 77,8 milioni di dollari (utilizzando liquidità disponibile) e (ii) un importo differito (earn-out) basato su risultati futuri che ST stima attualmente in circa 13 milioni di dollari ma che in ogni caso non sarà superiore a 37 milioni di dollari.

ap



Contenuti correlati

  • Dialog acquisisce la tecnologia di retroilluminazione a LED di ams

    Dialog Semiconductor ha annunciato l’acquisizione della tecnologia di retroilluminazione a LED di ams  e del relativo portafoglio di prodotti, compresi i diritti di proprietà intellettuale. Il valore dell’operazione non è stato rivelato. Tutti i prodotti di retroilluminazione...

  • Collaborazione tra ams e Sunny Opotech per telecamere 3D

    ams e Sunny Opotech, azienda che fa parte del Sunny Optical Technology Group, hanno intrapreso un rapporto di collaborazione per sviluppare e commercializzare telecamere 3D per dispositivi mobili e applicazioni nell’automotive, destinate al mercato OEM in Cina...

  • Progetto di un sensore ottico da integrare in un braccialetto “indossabile”

    Obiettivo di questo articolo è aiutare i progettisti a risolvere le numerose problematiche legate all’implementazione di un nuovo prodotto da polso, elencando gli aspetti più importanti legati alla progettazione meccanica, ottica, elettrica e software Peter Trattler, senior...

  • ams: sensori magnetici automotive

    ams ha ampliato la sua gamma di sensori di posizione magnetici con la serie AS5270A/B, destinata al settore automotive. Questi componenti dual die permettono agli OEM di rispondere alle esigenze dettate dai più recenti standard in termini...

  • Nuovi sensori MOX compatti per il monitoraggio dell’aria interna

    Le storie abbastanza “inquietanti” apparse di recente sui media hanno destato l’attenzione dell’opinione pubblica sulla qualità dell’aria. Lo scandalo Volkswagen sui test per le emissioni ha scatenato un’indignazione senza precedenti in merito all’effetto delle emissioni di scarico...

  • Progettazione delle sorgenti luminose per i test sui semiconduttori

    In questo articolo saranno descritti alcuni tra i parametri più importanti presenti nei datasheet dei diodi a emissione luminosa (LED) che costituiscono la base di molte sorgenti luminose utilizzate nei test: la comprensione di tali parametri è...

  • AMS: Smart Lighting Manager

    ams AG ha presentato AS7221, un chip per la gestione intelligente dell’illuminazione con capacità di regolazione del colore bianco. Grazie a questo componente i produttori di sistemi di illuminazione possono integrare rapidamente le funzionalità di controllo, come...

  • ams: moduli per rilevamento prossimità

    ams ha presentato i nuovi moduli per il rilevamento della prossimità e della luce ambientale che consentono ai produttori di smartphone Android di ridurre al minimo il diametro dell’apertura del sensore posta sul vetro del display. L’uso...

  • AMS: acquisizione di Cambridge Cmos Sensor

    AMS ha raggiunto un accordo per l’acquisizione di Cambridge Cmos Sensor, una startup di Cambridge,  per una cifra che non è stata resa nota, ma che sembrerebbe un importo multimilionario in termini di dollari. L’azienda, che impiega...

  • ams: sensore di temperatura integrato

    ams ha ufficializzato il lancio di un sensore digitale di temperatura integrato che offre la miglior combinazione possibile tra bassi consumi e alta precisione in un package di dimensioni contenute. AS6200 assorbe soli 6µA a una frequenza...

Scopri le novità scelte per te x