Rohm e Lapis Semiconductor: nuovi chipset per display automotive

Pubblicato il 30 gennaio 2017

Rohm e Lapis Semiconductor hanno annunciato la disponibilità di chipset progettati per pilotare i pannelli LCD per il settore automotive per applicazioni come, per esempio, cruscotti e monitor ad alta risoluzione per navigatori.

I nuovi chipset Rohm integrano un circuito di correzione Gamma, un timing controller (T-CON), un source driver e un gate driver per il pilotaggio di display di classe HD/FHD, oltre a un circuito di gestione di potenza (PMIC). Ogni circuito integrato è progettato per condividere le informazioni in base alle esigenze, garantendo l’affidabilità necessaria per il settore automotive. È garantita, inoltre, la compatibilità con gli LCD per gli specchietti laterali e i tachimetri che, in caso di guasto, possono causare incidenti.

Rohm sta preparando manuali, progetti di riferimento e schede applicative per facilitare la valutazione dei chipset.



Contenuti correlati

  • Il Power Lab di ROHM assiste i progetti con componenti di potenza

    Il “Power Lab”, un nuovo laboratorio europeo di 300 metri quadrati di superficie, dedicato all’analisi dei componenti e sistemi di potenza, è stato ufficialmente presentato i primi di febbraio da ROHM Semiconductor nella sede tedesca di Willich,...

  • Toshiba Memory Europe: memorie NAND Flash UFS 2.1 per automotive

    Toshiba Memory Europe  ha iniziato la consegna dei campioni di memorie Flash NAND embedded per applicazioni automotive compatibili con lo standard JEDEC UFS versione 2.1. Questi componenti soddisfano i requisiti dello standard AEC-Q100 di Classe 2 e...

  • Andreas Bauknecht è il nuovo industrial sales director di Rohm

    Andreas Bauknecht è il nuovo di industrial sales director Rohm. Con 17 anni di esperienza nel settore dei semiconduttori, dove ha ricoperto diverse posizioni di primo piano nello sviluppo e nel marketing, il manager rafforzerà l’area industriale particolarmente strategica per...

  • ROHM: shunt con design compatto e per potenze elevate

    ROHM ha ampliato la sua serie PSR con resistenze di shunt a valori ohmici estremamente bassi per la misura della corrente in applicazioni dei settori automotive e industriale. La nuova serie PSR100 è una versione notevolmente più...

  • Display OLED, il limite è la fantasia

    Grazie alla tecnologia OLED, è ora possibile realizzare display sottili, flessibili, trasparenti e di forma innovativa, nonché aggiungere nuove funzionalità ai display esistenti o creare prodotti di nuova concezione Leggi l’articolo su EO Lighting 15

  • KOE presenta un nuovo modulo TFT XGA da 6,4”

    KOE  ha introdotto un nuovo modulo di visualizzazione XGA TFT da 6,4″ caratterizzato da ampie angolazioni di visualizzazione e una elevata densità di pixel. Il modello, basato su tecnologia IPS, è siglato TX16D201VM0BAB, ha una risoluzione XGA...

  • Connettività in ambito automotive

    Le applicazioni IIoT diventano indispensabili non solo per migliorare la sicurezza a bordo degli autoveicoli e abbattere il traffico nelle metropoli ma anche per concepire nuovi servizi gestibili con le piattaforme cloud Leggi l’articolo su Elettronica Oggi...

  • Sistemi “mild hybrid” a 48V per le auto del futuro

    Normative su emissioni e consumi sempre più stringenti impongono ai big player del comparto automotive di correre ai ripari: Il dispositivo ISL78226 è un controllore PWM sincrono bidirezionale a 6 fasi per sistemi a 12V/48V espressamente ideato...

  • L’automotive traina la crescita dei microcontrollori

    Il mercato dei microcontrollori si sta ampliando anche grazie alle applicazioni nel settore automotive Leggi l’articolo su EONews di dicembre 2017

  • Connettività in ambito automotive

    Le applicazioni IIoT diventano indispensabili non solo per migliorare la sicurezza a bordo degli autoveicoli e abbattere il traffico nelle metropoli ma anche per concepire nuovi servizi gestibili con le piattaforme cloud Leggi l’articolo su Elettronica Oggi...

Scopri le novità scelte per te x