Rohde & Schwarz equipaggia le forze armate tedesche con sistemi radio definiti via software

Pubblicato il 18 luglio 2017

Rohde & Schwarz si è aggiudicata una commessa dal Ministero federale della difesa tedesco (BMVg) per equipaggiare inizialmente 50 veicoli di comando con il sistema radio comune delle Forze armate tedesche, anche noto come SVFuA. Si tratta di una misura di avanzamento del programma “Comunicazioni tattiche mobili” (MoTaKo) per la digitalizzazione delle comunicazioni tattiche all’interno delle Forze armate tedesche.

Dopo molti anni di sviluppo congiunto, l’Ufficio federale di equipaggiamento, Information Technology e supporto In-Service della Bundeswehr (BAAINBw)  ha firmato un contratto con Rohde & Schwarz per la fornitura dell’SVFuA. L’SVFuA opera secondo il principio della radio definita via software (SDR) e offre comunicazioni sicure e affidabili fino al livello di classificazione Secret.

Rohde & Schwarz ha messo a frutto la crittografia sviluppata al suo interno come tecnologia nazionale chiave. Inizialmente, saranno equipaggiati 50 veicoli di comando, veicoli PUMA da combattimento per fanteria (IFV) e i veicoli BOXER blindati da trasporto (ATV). Rohde & Schwarz produrrà e consegnerà il primo lotto del sistema SVFuA complessivo entro il 2020. L’accordo quadro del contratto consente alle Forze armate federali di ordinare sistemi SVFuA aggiuntivi nell’arco di sette anni.

Harald Stein, presidente di BAAINBw afferma: “Equipaggiare i primi veicoli di comando Puma e Boxer con l’SVFuA è un primo passo fondamentale verso il MoTaKo. Siamo lieti di aver trovato in Rohde & Schwarz un partner leader nel settore tecnologico per questo progetto di modernizzazione chiave”.

Nel 2009, a Rohde & Schwarz era stata assegnata la responsabilità del progetto generale e del sistema complessivo nonché di sviluppare un’unità di base del prototipo e di dimostrare che sarebbe stato possibile produrla in serie. Nel 2016, l’Ufficio federale per la sicurezza delle informazioni (BSI) ha confermato che i requisiti per la certificazione del livello di classificazione Secret erano stati rispettati. La certificazione, in linea con lo standard del Software Communications Architecture (SCA) riconosciuto a livello internazionale per i sistemi radio SDR, era un prerequisito per l’accettazione da parte del cliente. Dal momento che il sistema radio è stato sviluppato in linea con lo standard SCA, è possibile trasferire le attuali e future forme d’onda nazionali e internazionali nel sistema radio, a patto che queste forme d’onda rispettino anche i requisiti stabiliti nello standard SCA.

L’SVFuA fornisce alle forze armate tedesche tutti gli strumenti necessari per creare e, in particolare, proteggere la superiorità nelle informazioni, e garantisce l’interfaccia con gli alleati durante missioni congiunte e per la difesa collettiva. Hartmut Jäschke, vice presidente senior del reparto Market Segment Secure Communications Sales and Projects di Rohde & Schwarz, spiega: “Con il sistema SVFuA, le Forze armate tedesche pongono le basi per comunicazioni tattiche all’avanguardia, pronte per il futuro. In qualità di partner tedesco di fiducia, Rohde & Schwarz soddisfa tutte le esigenze del cliente per un sistema complessivo scalabile, riconfigurabile e a prova di futuro. L’azienda ha dimostrato l’implementazione delle attuali forme d’onda di terze parti sulla radio definita via software, preservando i diritti di proprietà intellettuale e soddisfacendo i requisiti odierni di interoperabilità con i partner”.

Con l’acquisizione dell’SVFuA, le Forze armate tedesche fanno il primo passo verso la modernizzazione delle loro comunicazioni tattiche nell’ambito del programma MoTaKo. Per sostenere questi progetti nel lungo termine, Rohde & Schwarz ha deciso di costituire una joint venture con Rheinmetall AG allo scopo di presentare un’offerta come committente generale. Entrambe le aziende tedesche offrono un ampio portafoglio di tecnologia affidabile e anni di esperienza in progetti complessi.

 

Nella foto, i funzionari di BAAINBw e di Rohde & Schwarz: daa sinistra a destra Holger Göbel (Rohde & Schwarz), Harald Stein (president of BAAINBw), Hartmut Jäschke (senior vice president market segments secure communications Sales and Projects di  Rohde & Schwarz) e Hans-Georg Neuheuser, Ellen Diewald (entrambi Group Leader di BAAINBw).



Contenuti correlati

  • Rohde & Schwarz completa l’offerta di oscilloscopi embedded

    Dopo il lancio dell’RTB 2000, lo scorso marzo, Rohde & Schwarz amplia la serie di prodotti entry-level, e completa il suo portfolio di oscilloscopi, affacciandosi al mercato delle classi 1000, 2000, 3000 e 4000. Luigi Lorusso, inside...

  • Rohde & Schwarz: decodifica e trigger di bus seriali con l’RTB2000

    In questo video Luigi Lorusso, inside sales engineer Test & Measurement di Rohde & Schwarz Italia,  dimostra la facilità nella configurazione del menu di trigger e decodifica di un bus seriale (in questo caso un UART) e le...

  • Distrelec propone l’oscilloscopio RTB2K-COM4 di Rohde & Schwarz

    Distrelec ha aggiunto al suo portafoglio prodotti gli oscilloscopi della serie RTB2004 di Rohde & Schwarz. L’oscilloscopio offre una conversione analogico-digitale a 10 bit e una profondità di memoria di 10 MSample; inoltre, è dotato di un...

  • Rohde & Schwarz: vendita in esclusiva di PiMPro Tower Series di CCI

    Communication Components Inc. (CCI) ha sviluppato PiMPro Tower Series, una soluzione per il test dell’intermodulazione passiva (PIM) durante l’installazione e manutenzione di stazioni radio base. Grazie a un accordo di cooperazione commerciale, l’analizzatore PIM di CCI è...

  • embedded world 2016 – Rohde & Schwarz

    Rohde & Schwarz partecipa a embedded world 2016 (Hall 4, Stand 4-218) con il suo portafoglio in continua espansione di oscilloscopi. Presso lo stand i visitatori possono dare uno sguardo al nuovo Rider R & S, un...

  • Rohde & Schwarz intensifica la cooperazione con Huber+Suhner

    Rohde & Schwarz ha firmato un accordo di approvvigionamento globale con Huber+Suhner, produttore mondiale di soluzioni di connettività per radio frequenza, fibre ottiche e tecnologie a bassa frequenza. L’accordo garantisce il supporto di Huber+Suhner per la fornitura...

  • Rohde & Schwarz: via libera ai test tramite interfaccia MHL 2.0

    Le serie di video tester R&S VTC, R&S VTE e R&S VTS di Rohde & Schwarz hanno ottenuto la certificazione da MHL Consortium per la compatibilità dei test con la nuova interfaccia MHL...

  • Rohde & Schwarz: headend audio/video

    Il sistema occupa due blocchi da 8 unità ed è basato sul server audio/video&S AVS100 e il gateway audio/video R&S AVG100. La focalizzazione di Rohde & Schwarz per l’R&S AVHE100 è inizialmente verso...

  • Rohde & Schwarz: analizzatori cross domain

    Rohde & Schwarz ha recentemente ampliato al sua gamma di analizzatori di spettro e di segnali con il nuovo U3800 a due canali di Advantest, di cui è il distributore per l'area EMEA,...

Scopri le novità scelte per te x