Rittal e Hewlett Packard: data center modulari per IoT e Edge Computing

Pubblicato il 3 luglio 2017

Rittal avvierà una partnership con Hewlett Packard Enterprise (HPE) per offrire congiuntamente soluzioni di data center modulari per il mercato globale.

Nell’ambito di questo accordo, il portafoglio Rittal di soluzioni modulari e scalabili – dai micro data center ai data center scalabili integrati in container –  andrà a integrarsi con i servizi tecnologici Pointnext di HPE per una offerta di portata globale.

Questa partnership permetterà ai clienti di accedere a soluzioni IT complete, fruire di servizi, prodotti e consulenze specialistiche per poter trarre i massimi benefici dalla combinazione di IoT ed Edge Computing.

Con la firma di questo accordo Rittal e HPE si focalizzano sui mercati che richiedono soluzioni ibride, cloud e di Edge computing secondo il principio “plug and play”. Tra i vantaggi per il cliente agilità, tecnologie conosciute e testate, messa in opera rapida e snello, efficienza energetica e benefici anche per quanto riguarda i costi.

“Per Rittal Hewlett Packard Enterprise è un partner importante che ci permette di migliorare l‘accesso ai mercati, in particolare quando si tratta di fornire ai clienti soluzioni data center high-end personalizzabili in tempi rapidi”, ha dichiarato Andreas Keiger, della divisione vendite di Rittal.

Brian Whelan, direttore generale Data Center Facilities di HPE, ha commentato i vantaggi dell’accordo: “Il sistema a moduli di Rittal per le infrastrutture IT si sposa perfettamente con la nostra offerta e le nostre competenze. E questo ci aiuta a valorizzare l’esperienza dei clienti con una offerta di servizi fluida e senza interruzioni”.

ap



Contenuti correlati

  • Il nuovo sensore ambientale multifunzione per IoT di Omron

    Omron Electronic Components Europe ha presentato un sensore ambientale multifunzione che consente ai progettisti di monitorare sette parametri (temperatura, umidità, luce, UVI, pressione barometrica, rumore e accelerazione) utilizzando un unico modulo facilmente integrabile. Questo sensore Omron 2JCIE-BL01...

  • Software metrologico: i produttori sfrutteranno il boom di IoT

    Ora che Manufacturing 4.0 e IIoT accelerano l’automazione e l’adozione della metrologia in linea, il mercato del software metrologico assisterà ad una forte crescita. L’utilizzo da parte dei produttori di bracci e sensori robotici e l’attenzione posta...

  • Arrow Electronics e Bosch Sensortec: accordo sull’IoT

    Arrow Electronics ha siglato un accordo globale di distribuzione per la fornitura dei prodotti Bosch Sensortec. Bosch è un fornitore leader di sensori MEMS (MicroElectroMechanical Systems) a livello mondiale. Dopo le prime applicazioni sviluppate per il settore automotive...

  • TAVOLA ROTONDA – Industria 4.0: come cambia il mondo della distribuzione?

    Oggi si parla molto di Industria 4.0 e di tutti gli argomenti correlati, smart factory, smart manufacturing, Big Data, IoT e così via, che comportano l’introduzione di nuove tecnologie e la ridefinizione dei processi aziendali. Quale scenario...

  • MERCATI – Cloud, AI e IoT nel futuro di MPU e MCU

    I microprocessori evolvono alla luce delle esigenze di Cloud Computing e Big Data, mentre il mercato dei microcontrollori si espande trainato dall’IoT Leggi l’articolo su EONews di luglio/agosto

  • Galdi sceglie Eurotech per l’IoT in applicazioni industriali

    Eurotech, primario fornitore di piattaforme per abilitare applicazioni Internet of Things (IoT), ha annunciatoun design win con Galdi, azienda di primaria importanza nella progettazione e produzione di macchine confezionatrici per il settore alimentare, che ha scelto il...

  • REPORT – IoT e Big Data nella produzione industriale

    La crescita inarrestabile dell’Internet of  Things sta spingendo l’industria manifatturiera a dotarsi dei software Big Data e analytics, anche se con qualche resistenza al cambiamento Leggi l’articolo su EONews di giugno

  • ZTE firma una partnership strategica con Telenet su 5G e IoT

    ZTE Corporation, uno dei principali fornitori di soluzioni tecnologiche per le telecomunicazioni professionali e al consumo per l’Internet mobile, ha annunciato oggi la firma di un accordo di partnership strategica sul 5G e sull’IoT con Telenet, approfondendo...

  • Bluetooth 4.2: lo standard ideale per applicazioni IoT

    Sin dalla sua introduzione Bluetooth 4.0 è stata considerata la tecnologia più adatta per supportare quella che è divenuta la tendenza dominante dei nostri giorni: Internet of Things (IoT). Il protocollo Bluetooth 4.0 prevedeva una nuova modalità...

  • Hardware e software open source in aiuto ai progetti IoT

    Perché oggi il paradigma di sviluppo open source, nella sua accezione più ampia, comprendente hardware e software, può essere la risposta alle esigenze delle aziende che vogliono ridurre tempi e costi del ciclo di design, per non...

Scopri le novità scelte per te x