Rallentano gli smartphone

Pubblicato il 7 settembre 2015

Le consegne di smartphone sarebbero dovuto crescere quest’anno dell’11,3% ma le più recenti stime degli analisti ridimensionano questo dato al 10,4%. Le unità consegnate nel 2015 dovrebbero infatti essere 1,44 miliardi, valore che, secondo le stime potrebbe arrivare a 1,9 miliardi di unità nel 2019.

Il mercato principale per la vendita di smartphone resta la Cina, anche se le stime indicano una crescita limitata all’1,2% nel 2015 contro quella del 19,7% rilevata lo scorso anno.

Dal punto di vista del sistema operativo, le consegne di dispositivi con Android dovrebbero passare da 1,06 miliardi di unità del 2014 a 1,54 miliardi di unità nel 2019 mentre gli smartphone con IoS dovrebbero passare 192,7 milioni di unità del 2014 ai 269,6 milioni di unità nel 2019.



Contenuti correlati

  • La Cina approva la vendita di Toshiba Memory a Bain Capital

    Bain Capital, fondo di private equity statunitense, ha ricevuto l’approvazione per l’acquisizione da 18 miliardi di dollari di Toshiba Memory. Per l’accordo, infatti, mancava ancora l’ok dell’autorità antritrust cinese, ritardata a causa della guerra commerciale in atto tra Stati...

  • I dazi di Trump colpiranno anche la distribuzione

    Saranno colpiti anche i distributori di componenti elettronici dalla guerra dei dazi tra Trump e la Cina? Secondo quanto riferito dagli esperti dell’International Distribution of Electronics Association (IDEA) l’attuale elenco dei dazi proposti contiene oltre 1.400 prodotti che...

  • In calo le vendite di smartphone (per la prima volta)

    Circa 408 milioni di smartphone sono stati venduti agli utenti finali nel quarto trimestre del 2017, in calo del 5,6% rispetto al quarto trimestre dell’anno precedente.  È quanto afferma Gartner, la nota società di ricerche di mercato....

  • Ricaricare in modalità wireless

    La tecnologia induttiva può far sparire per sempre i cavetti di ricarica degli smartphone e il suo elevato rendimento ne permette l’impiego anche per ricaricare senza cavi le grandi batterie dei veicoli elettrici Lucio Pellizzari Leggi l’articolo...

  • VIA: digital signage in ultra HD su Android

    VIA ALTA DS 4K è il nuovo media player per Android di VIA Technologies pensato per l’impiego in applicazioni multimediali interattive in ambito retail: chioschi informativi, sistemi di pagamento POS, contatori ingresso/uscita e installazioni digital signage. VIA...

  • Sempre più smartphone ‘parlano’ cinese

    Saranno cinesi i telefonini più venduti?  Non è facile indovinarlo, ma una cosa è certa: secondo IC Insights 10 su 14 hanno il loro quartier generale in Cina. IC Insights ha infatti recentemente pubblicato il suo ‘aggiornamento...

  • L’intelligenza artificiale farà crescere il mercato degli smartphone

    L’Artificial Intelligence (AI) potrebbe essere la chiave alla crescita del settore degli smartphone. Google, Microsoft, Amazon e Apple hanno investito ingenti risorse in questa tecnologia per migliorare i loro prodotti e servizi, come ad esempio gli assistenti...

  • Prestazioni grafiche avanzate per i dispositivi portatili di ultima generazione

    Le funzioni di autofocus ad alta velocità ad anello chiuso, di stabilizzazione dell’immagine ottica e di informazione geografica si stanno affermando rapidamente nel mondo dello smartphone e stanno evolvendo rapidamente per fornire livelli di fruizione e una...

  • La Cina potrebbe diventare il più grande produttore di semiconduttori?

    Ci sono buone probabilità che nei prossimi anni la Cina possa diventare il più grande produttore di semiconduttori, in grado di reggere la competizione con i più grandi player a livello globale. Lo dicono gli analisti di...

  • Otto aziende cinesi tra i top 12 fornitori di smartphone

    Rallenta il mercato cinese degli smartphone secondo il rapporto recentemente rilasciato da IC Insights, anche se otto aziende cinesi fanno parte dei top 12 della classifica mondiale dei produttori. Da segnalare inoltre l’indiana IC Insights,per la prima...

Scopri le novità scelte per te x