ON Semiconductor: previsioni per il 2017

David Somo, senior vice president , Corporate Strategy and Marketing ON Semiconductos

Pubblicato il 30 marzo 2017

Il 2016 è stato un anno difficile per l’industria dei semiconduttori, la quale ha continuato a dover affrontare i venti contrari della congiuntura macroeconomica globale. La Cina ha visto ancora un rallentamento della crescita del proprio PIL a circa il 6,7% e gli Stati Uniti hanno riportato una crescita del PIL al di sotto del 2%, mentre l’andamento delle altre economie globali è rimasto relativamente piatto nel 2016. Si tratta del terzo anno consecutivo in cui il PIL globale ha registrato una crescita fiacca, pari a poco meno del 3%. Essendo un settore maturo, l’industria dei semiconduttori segue da vicino l’espansione del PIL a livello globale.

In qualche modo, il 2016 ha mostrato analogie con il 2015, con il consolidamento che rimane all’ordine del giorno. Attraverso le acquisizioni le aziende possono continuare a centrare gli obiettivi di crescita in un mercato relativamente piatto, avendo al contempo i requisiti di dimensioni e di scala per assicurare la ricerca e sviluppo necessaria per realizzare soluzioni e prodotti integrati sempre più complessi.

L’obiettivo di ON Semiconductor è da sempre quello di fare meglio del mercato; e abbiamo continuato a raggiungerlo nel 2016. La nostra strategia combina l’attenzione verso lo sviluppo di soluzioni innovative in aree chiave di applicazione con l’identificazione delle acquisizioni strategiche. Le aree di crescita significativa includono per noi i comparti automotive, dell’Internet delle Cose (IoT), della conversione di potenza ad alte prestazioni, dell’HPPC e del controllo dei motori.

Attraverso l’acquisizione di Fairchild, ci siamo ora saldamente consolidati come un produttore di semiconduttori di primo livello che non è solo un leader nei semiconduttori di potenza, ma che offre anche un chiaro vantaggio competitivo nelle aree sopra menzionate ad alta crescita. Il nostro portafoglio completo di componenti discreti, di IC e di moduli di potenza coprono soluzioni che spaziano fra le tecnologie a bassa, media e alta tensione, consentendoci di servire al meglio la gamma completa di requisiti di molti sistemi nei mercati finali dei settori automotive, industriale e dei dispositivi wireless. Ciò rafforza ulteriormente la nostra capacità di conquistare quote di mercato e di restare al passo con la crescita del mercato.

Forse più che qualsiasi altra area dell’industria, il settore dell’elettronica continua a progredire e a innovare rapidamente, trainato da, e in realtà trainando, settori promettenti come quello dell’IoT (inclusa l’Industria 4.0), delle comunicazioni portatili e dell’automotive. Continueremo ad osservare sviluppi entusiasmanti in tutte queste aree, inclusi i sistemi avanzati di guida assistita (ADAS), con l’evoluzione verso le auto connesse e i veicoli semiautonomi e in ultima analisi completamente autonomi.

Le aziende che avranno successo in questo ambiente in rapida evoluzione saranno quelle che combineranno i fattori di scala, in termini di portafoglio di tecnologie e di capacità di innovare, con un approccio basato sulle soluzioni che consenta ai clienti di concentrare gli sforzi sulle proprie competenze di base.

Guardando avanti al 2017, il consenso fra gli analisti sembra essere attorno al fatto che l’industria dei semiconduttori osserverà una crescita modesta a una cifra nel corso dell’anno. Prevediamo inoltre di assistere ad un ulteriore consolidamento, dato che le aziende cercano di raggiungere la scala necessaria per effettuare investimenti di grande valore. A livello tecnologico è probabile che i produttori di semiconduttori continueranno la propria evoluzione volta a fornire e a costituire un insieme completo di tecnologie e di ecosistemi che vanno al di là del componente – in sostanza ad accrescere  il proprio valore aggiunto per i clienti, fornendo l’accesso a soluzioni complete in risposta alle sfide che vanno dalla scheda al cloud.

I tool di progettazione e i progetti di riferimento forniscono una chiara dimostrazione di questa filosofia, che è quella in cui ON Semiconductor ha investito pesantemente. Alcuni esempi possono essere osservati nella recente introduzione dei kit di sviluppo modulari per le soluzioni IoT e per i sistemi wearable, che forniscono agli ingegneri tutti i blocchi di base di tipo hardware e software di cui essi hanno bisogno per accelerare la valutazione, il progetto e l’implementazione delle applicazioni. Tali tool sono sostenuti da specialisti applicativi e nel supporto ingegneristico presenti nelle aree strategiche. Nel caso di ON Semiconductor, ciò prende la forma dei Solutions Engineering Centers (SEC) della società, che hanno inoltre beneficiato e continueranno a beneficiare di investimenti significativi.

Sostenuti dall’acquisizione di Fairchild, i nostri piani consistono nello sfruttare il nostro vasto portafoglio di prodotti, le nostre competenze nel packaging, i fattori di scala e la nostra organizzazione su scala globale per fornire soluzioni complete e differenziate che aiutano i clienti ad accelerare il time-to-market e il time-to-revenue in una varietà di applicazioni.

Abbiamo identificato opportunità strategiche di crescita in numerose aree, incluse quelle dell’automotive, dell’IoT, dell’HPPC e del controllo dei motori. Queste ultime determineranno lo sviluppo di soluzioni differenziate, come i prodotti di potenza, i dispositivi analogici e i sensori, che supportano la progressiva elettrificazione dei veicoli, l’illuminazione a LED e la più ampia adozione di sistemi autonomi di guida assistita. Osserviamo anche, fra l’altro, i progressi nelle tecnologie dei sensori, per la connettività, dei processori e per l’alimentazione ottimizzate per i progetti IoT e per le applicazioni emergenti nell’industria 4.0.

Evoluzione piuttosto che rivoluzione è generalmente il modo in cui vengono adottate le nuove tecnologie e i modi di operare, e non c’è motivo di pensare che nelle aree menzionate avverrà diversamente.  L’IoT comprende molte applicazioni, ma se consideriamo nello specifico l’IoT industriale, riteniamo che ci sarà un incremento delle attività associate ad aree quali gli edifici intelligenti e l’automazione industriale. Per quanto riguarda la guida autonoma, il 2017 vedrà nuove tecnologie e soluzioni di sensori e di visione che supportano le applicazioni ADAS per i veicoli semi-autonomi, e che forniscono le piattaforme necessarie per dirigersi verso l’obiettivo finale dei veicoli completamente autonomi.

Le sfide che ON Semiconductor affronta sono le stesse di quelle fronteggiate da gran parte dei produttori di semiconduttori che operano sul mercato globale. Tuttavia, l’azienda è ben posizionata – non da ultimo in termini di tecnologia, di ampiezza del portafoglio, di attenzione verso le applicazioni, di ricerca e sviluppo, di organizzazione e di filiera – per rispondere a queste sfide e per mantenere il proprio vantaggio competitivo e la propria leadership tecnologica.



Contenuti correlati

  • Elettronica: sempre più “intelligente” e pervasiva

    Il tradizionale ’”European Media Event” organizzato da Publitek che ha visti riuniti a Monaco di Baviera aziende di primo piano del settore dell’elettronica e della distribuzione è un ottimo punto di osservazione per valutare e discutere alcune...

  • Circuiti integrati: IC Insights rivede al rialzo le previsioni 2017

    IC Insights ha rivisto le previsioni  2017 per il mercato dei circuiti integrati. Secondo l’ultimo aggiornamento al report The McClean Report,  il tasso di crescita del mercato IC per il 2017 è previsto del 22%, in crescita di...

  • Prestazioni grafiche avanzate per i dispositivi portatili di ultima generazione

    Le funzioni di autofocus ad alta velocità ad anello chiuso, di stabilizzazione dell’immagine ottica e di informazione geografica si stanno affermando rapidamente nel mondo dello smartphone e stanno evolvendo rapidamente per fornire livelli di fruizione e una...

  • ON Semiconductor: nuova piattaforma di imaging per automotive

    ON Semiconductor ha presentato MARS (Modular Automotive Reference System). Si tratta di una piattaforma modulare che mette a disposizione degli sviluppatori di sistema e software una videocamera pronta all’uso per le attività di ricerca e sviluppo. La...

  • ON Semiconductor completa l’acquisizione di Fairchild

    ON Semiconductor ha concluso con successo la preannunciata acquisizione in contanti di Fairchild per 2,4 miliardi di dollari. “L’acquisizione di Fairchild rappresenta un passo in avanti nella nostra ricerca di diventare il fornitore principale di soluzioni di...

  • Littelfuse acquisizione linee di prodotti di potenza di ON Semiconductor

    Littelfuse ha comunicato di aver stipulato un accordo per l’acquisizione di di un portafoglio prodotti riguardante diodi soppressori delle tensioni transitorie (TVS), tiristori di commutazione e transistor bipolari a gate isolati (IGBT) per l’accensione di automobili da...

  • ON Semiconductor nomina EBV ‘Distributore dell’anno 2015 Emea’

    EBV Elektronik ha ricevuto il prestigioso premio “Distributore dell’Anno 2015” per la regione Emea da ON Semiconductor. “I prodotti di ON Semiconductor aiutano gli ingegneri a vincere le loro sfide per quanto riguarda la progettazione in ambito...

  • ON Semiconductor: transistor IGBT

    ON Semiconductor ha introdotto una nuova serie di transistor IGBT (Insulated Gate Bipolar Transistor) che utilizzano la tecnologia proprietaria Ultra Field Stop Trench dell’azienda. I componenti NGTB40N120FL3WG, NGTB25N120FL3WG e NGTB40N120L3WG sono progettati per fornire livelli elevati di prestazioni operative...

  • ON Semiconductor & RFMicron: piattaforma di sensori multifunzione per l’IoT

    ON Semiconductor ha avviato una collaborazione con RFMicron e ha realizzato un tool di sviluppo di tipo “plug-and-play” per accelerare lo sviluppo di soluzioni basate su sensori wireless passivi all’interno di una piattaforma cloud per l’IoT. Il...

  • ON Semiconductor: sensore di immagine CCD 16,2 megapixel

    ON Semiconductor ha presentato un nuovo sensore immagine CCD (charge-coupled device) da 16,2 megapixel. Con questo nuove sensore la ON Semiconductor guiderà le innovazioni ad alta efficienza energetica verso l’acquisizione di immagini per applicazioni di imaging astrofotografia...

Scopri le novità scelte per te x