Nallatech, una società Molex, entra a far parte del programma Dell EMC Technology Partner

Pubblicato il 3 luglio 2017

Nallatech, una società  Molex , ha ufficialmente aderito al Programma Dell EMC Technology Partner che riunisce ISV, IHV e fornitori di soluzioni.

Nallatech, una società  Molex fornisce hardware, software servizi di progettazione per applicazioni tra cui il calcolo ad alta velocità (HPC), il processo di reti e il calcolo integrato in tempo reale nei centri elaborazione dati.  Dell EMC ha approvato e omologato una serie di prodotti su base FPGA Nallatech concepiti per applicazioni HPC per l’integrazione su varie piattaforme Server Dell.

“Il Programma Dell EMC Technology Partner aiuta ad eliminare i rischi insiti nella qualifica, sviluppo e uso di piattaforme eterogenee basate su acceleratori FPGA,” afferma Craig Petrie, VP Business Development FPGA Solutions, Nallatech. “Per i nostri clienti, questo si traduce nella presentazione semplificata di un centro dati avanzato e di piattaforme cloud private con un minore livello di investimenti”.

Il programma globale Dell EMC Technology Partner consente di ottenere soluzioni aziendali innovative e competitive utilizzando piattaforme Dell EMC.  Il programma ha come obiettivo risorse che consentano di mantenere bassi i costi per i clienti e sostenere la competitività.  Un processo strutturato e snellito che combina tecnologia e strategie aziendali con l’esperienza del Centro Soluzioni Dell EMC per prodotti partner onboard e di test.  Test rigorosi aiutano a garantire che le soluzioni Nallatech soddisfino i requisiti tecnici per l’ottimizzazione delle piattaforme Dell EMC.

Le soluzioni per centri dati FPGA Accelerated Compute Node di Nallatech sono alla base di alcune delle applicazioni HPC, di visualizzazione dati e di rendering più esigenti. L’azienda ha implementato diversi tra i più grandi cluster di calcolo ibridi FPGA. Nel 2016, Nallatech ha rilasciato una serie di schede basate su Altera Arria 10 per l’accelerazione computazionale.  La nuova famiglia di prodotti integra una potente gamma di tecnologie messe a punto per creare un server affidabile, estremamente veloce e scalabile per l’ambiente HPC.  Con la garanzia di una rapida messa a disposizione e messa in opera, gli acceleratori Nallatech 385A e 510T FPGA OpenCL sono tra i prodotti certificati dal Programma Dell EMC Technology Partner per operare sulle piattaforme Dell EMC.



Contenuti correlati

  • I nuovi connettori FFC/FPC Easy-On di Molex

    Molex ha annunciato due nuovi connettori FFC(Flexible Flat Cable)/FPC(Flexible Printed Circuit) disponibili con passo a 0,5 mm e 1,0 mm in grado di assicurare una connessione affidabile, riducendo al contempo spazio, peso e costi. Questi connettori sono...

  • Le soluzioni di Molex per i centri di elaborazione dati di nuova generazione

    Molex ha presentato una linea completa di soluzioni di infrastrutture per i centri di elaborazione dati di nuova generazione per rispondere adeguatamente alle sempre maggiori richieste in termini di capacità, disponibilità e potenza complessiva con l’ampliamento di...

  • Molex e Samtec collaborano per i centri di elaborazione dati di prossima generazione

    Molex e Samtec, protagonisti nel campo della progettazione e fabbricazione di sistemi di interconnessione di prodotti elettronici ad alte prestazioni, hanno annunciato oggi la stipula di un accordo di fornitura su licenza che riunisce innovazioni che offrono...

  • I connettori Molex disponibili da RS Components

    RS Components ha annunciato la disponibilità dei connettori con terminazione MUO 2.5 a marchio Molex, progettati per sostituire i terminali a estremità chiusa (CE), che consentono di ridurre i tempi di assemblaggio dei cavi e di migliorare...

  • Ossia e Molex espandono la collaborazione

    Molex e Ossia danno vita a un progetto per lo sviluppo di antenne Cota di nuova generazione, che includerà diverse configurazioni di antenna a patch per molteplici applicazioni commerciali. L’alimentazione wireless Cota non utilizza spine, fili o charging pad....

  • Molex: connettore di massa D-Sub IP66 e IP67

    Molex ha presentato un connettore schermato con interfaccia D-Sub per permettere ai clienti di realizzare connessioni di massa affidabili senza utilizzare strumenti speciali. Il connettore è progettato per ambienti gravosi e risponde ai requisiti IP66 e IP67....

  • CES 2018: Molex presenta la rete Ethernet automotive da 10 Gbps end-to-end

    In un continuo sforzo per supportare il futuro della mobilità connessa Molex svela la sua più recente soluzione al CES 2018. Molex offrirà dimostrazioni private del suo sistema ecocompatibile di tecnologia dei veicoli connessi con una soluzione backbone...

  • Molex presenta la connessione con terminazione MUO 2.5

    Molex ha presentato MUO 2.5, un connettore con terminazione progettato per sostituire i terminali a estremità chiusa (CE). I principali vantaggi risiedono nella riduzione dei tempi di assemblaggio del cavo per gli OEM e nel miglioramento di...

  • Molex: sistema di connessione filo-scheda con passo da 1,2 mm

    Pico-EZmate Slim è il nuovo sistema di connessione filo-scheda con passo da 1,2 mm di Molex. Il connettore con accoppiamento verticale è stato progettato per consentire un collegamento affidabile con un profilo compatto per una maggiore affidabilità...

  • Avnet Abacus nominata “Distributor of the Year” da Molex

    Avnet Abacus, società di Avnet, è stata nominata da Molex “European Distributor of the Year” per il 2016. Questo riconoscimento viene attribuito ogni anno da Molex ai partner che abbiano dimostrato doti di eccellenza nella gestione finanziaria,...

Scopri le novità scelte per te x